Home Homebrew Rilasciato Custom Firmware Playerkp420 4.75 v1.01

[Scena PS3] Rilasciato Custom Firmware Playerkp420 4.75 v1.01

219
1

Un nuovo Custom Firmware cerca di farsi strada tra Habib e Ferrox, e dopo il rilascio di una primissima versione realizzata attraverso il Modified Firmware Builder che pare aver suscitato poco interesse, arriva una seconda versione, questa volta realizzata attraverso i veri strumenti del mestiere.

sEG6lEu

Il Custom Firmware si pone al pari del Ferrox, con le solite patch che troviamo all’interno dei vari rilasci di questo tipo, una release testata su console sia NOR che NAND, dove pare si sia dimostrata abbastanza affidabile.

[tube url=http://www.youtube.com/watch?v=BytVxYhjriI]

Guida Installazione

[spoiler title=”Guida installazione”]

Procuratevi una chiavetta USB da almeno 2 GB e formattatela in FAT32, create al suo interno una cartella rinominandola PS3, e all’interno di questa cartella createne un’altra e datele il nome UPDATE, ora posizionate il file all’interno di questa cartella e rinominatelo in PS3UPDAT.PUP.

BYC

Andiamo ad estrarre la chiavetta dal PC e colleghiamola alla Playstation 3, nella porta USB più vicina al lettore, per installare il Custom Firmware ci sono due modi, via Recovery Mode e da XMB, noi abbiamo preferito installare sempre i nostri Custom Firmware dalla modalità di recupero ma ognuno può scegliere il metodo che preferisce, una considerazione importante da tenere a mente è di togliere il blu-ray dal lettore.

 [stextbox id=”alert”]La Playstation 3 dalla modalità di recupero potrebbe installare il Firmware presente nell’unità ottica, un guaio se un blu-ray presenta un firmware superiore al 3.55, non dimenticatelo.[/stextbox]

Al termine dell’installazione sarebbe buona norma effettuare un ripristino del file system e una ricostruzione del database, due operazioni semplici da effettuare, basta riaccendere nella modalità di recupero.

Recovery Mode

Accendete la console tenendo premuto il tasto di accensione per una decina di secondi, fino a sentire alcuni segnali acustici, al terzo segnale acustico la console si spegnerà da sola, rilasciate il tasto di accensione e premetelo nuovamente una seconda volta, al quarto segnale acustico vi ritroverete nella modalità di recupero (tenete a portata di mano il cavetto mini USB per collegare il controller).

IF

Il ripristino del file system permette di riparare. ove possibile, un registro di sistema danneggiato dopo per esempio il famoso e fastidiosissimo black-screen nell’avvio dei giochi.

[stextbox id=”info”]Consente di riparare tutte le aree dell’unità disco fisso su cui vengono memorizzati i file. I dati corrotti che non possono essere recuperati potrebbero essere cancellati.[/stextbox]

La ricostruzione del database invece vi permette di fare una sorta di deframmentazione del disco, andrà ad eliminare i messaggi, le playlist o le modifiche apportate alle schermate [Informazioni], eliminando le informazioni sulle immagini presenti in [Foto], le icone video, la cronologia di riproduzione video e le informazioni di ripristino video.

[stextbox id=”info”]Ricordate che i Custom Firmware posso essere installati solo se si monta un firmware pari o inferiore al 3.55, ad oggi non è possibile installare Custom Firmware su firmware superiore al 3.56.[/stextbox]

[/spoiler]

.

Installazione plugin

[spoiler title=”Guida installazione plugin”]

Per aggiungere la voce My Games sulla XMB dobbiamo andare a modificare un file xml che si trova nella directory dev_flash, per farlo dobbiamo montare la dev_flash come dev_blind per l’accesso in scrittura, in questo ci viene in aiuto il backup manager multiMAN.

Screenshot_1

Scaricate il file category_game, estraetelo e collegandovi attraverso un client FTP alla console portatevi nella directory “/dev_blind/vsh/resouce/explore/XMB/”, dovrete andare dunque a sostituire il file originale category_game.xml con quello scaricato.

L’accesso in scrittura della dev_flash viene data da multiMAN, non uscite dal backup manager durante il processo altrimenti la dev_blind verrà smontata e non potrete modificare il file.

Al termine potrete scegliere di installare il plugin webMAN Mod. Ricordiamo che attualmente il developer Deank non ha ancora aggiornato il proprio Backup Manager multiMAN, pertanto il caricamento dei titoli può essere fatto dopo aver installato l’applicazione homebrew Mamba/PRX Loader (autoloader) v2.1.3.

Download: category_game.zip (decomprimere il file)

[/spoiler]

.

Caratteristiche

  • Questo Custom Firmware può essere installato bene come un normale aggiornamento del sistema da XMB su Firmware Originale 3.55 o inferiore o da qualsiasi Custom Firmware.
  • Potrete scambiare o cambiare l’hard disk reinstallando Custom Firmware senza alcun problema.
  • Patch al LV0 LDR & SPU per disattivare i controlli ECDSA.
  • LV1 patchato per disattivare la protezione al LV2.
  • Patchato LV1 & LV2 e aggiunto il supporto al peek & poke.
  • Patchato il LV1 Core OS Hash Check (per evitare il brick su console downgradate senza dehash).
  • QA Flag può essere abilitato usando l’applicazione homebrew QA Flag standalone di Habib, anche se non è mai stata attivata sul 3.55. Se già abilitato, le opzioni extra appariranno dopo aver premuto la combo-
    • Dopo aver abilitato il token QA su una PS3 dove non era stata abilitata prima su firmware 3.55, potrebbe necessitare di un riavvio prima di effettuare il downgrade, in caso contrario potreste incorrere in un errore.
  • Patch RSOD Screen Bypass.
  • Accesso al PSN/SEN (si consiglia l’utilizzo combinato con l’applicazione homebrew PSNPatch).
  • Possibilità di eseguire giochi firmati con chiavi 4.75.
  • Aggiunta caratteristica ScreenShot InGame.
  • Patch VSH per consentire l’esecuzione di applicazioni non firmate.
  • Patch VSH implementate nel reactPSN v2.0+.
  • Contenuti Cinavia disabilitate per HDD, BDMV e BDVD.
  • Il Custom Firmware può essere utilizzato per il downgrade attraverso flasher, con entrambi i metodi noFSM o FSM.
  • Patch per disattivare (e non sostituire), la schermata di avviso sull’epilessia che viene mostrata l boot dal firmware 4.00 in su.
  • Cambiato logo del Coldboot con il logo Playerkp420.
  • Cambiato il tema di default con il tema IronMan.
  • Cambiate le onde all’interno della XMB colorate di viola e verde.

Download: Custom Firmware Playerkp420 4.75 v1.01

MD5: A2CE15F6B1BC6AA3CE147DA3D6BF3E78

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.