Home Nintendo New Nintendo 3DS Rilasciato Custom Firmware Pasta v1.3 (Beta 7)

[Scena 3DS] Rilasciato Custom Firmware Pasta v1.3 (Beta 7)

215
0

Il developer Capito27 insieme al proprio team ha rilasciato un nuovo aggiornamento beta per il Custom Firmware Pasta, diverse le novità di rilievo, come il nuovissimo FirmLaunch che una volta attivato ci permetterà di avviare il 3DS con il firmware più recente.

pasta

Questo significa che per New 3DS andremo ad avere il firmware 9.5 mentre su Old 3DS avremo il firmware 9.6, ci sono dei pro e dei contro però, da una parte l’avvio di tutti i backup che richiederanno i firmware più recenti, ma dall’altra non si potrà avviare l’homebrew ninjhax né tanto meno l’eShop attraverso lo spoofer.

Per poterlo installare avrete due possibilità, o attraverso l’exploit MSET con un firmware compreso tra 4.1.0 e 6.4.0 (segui questa guida), oppure attraverso l’exploit Ninjhax con firmware compreso tra 4.0.0 e 9.2.0, vi basterà dunque avviare lo strumento Brahma per permettere l’esecuzione di codice privilegiato sul processore ARM9 e successivamente caricare ed eseguite il payload (“arm9payload.bin”).

[tube url=http://www.youtube.com/watch?v=gwc8cOYzSTI]

Guida

  • Scaricate l’archivio e decomprimetene il  contenuto all’interno della scheda SD del New 3DS o Old 3DS.
  • Accendete la console portatile ed avviate il gioco Cubic Ninja, avviate lo strumento Brahma per permettere l’esecuzione di codice privilegiato sul processore ARM9 e caricate ed eseguite  il payload (“arm9payload.bin”).
  • Vedrete una schermata come quella presente nella parte superiore di questa news.
  • Selezionate il firmware e premete start per lanciare il Custom Firmware (o B per riavviare la console senza lanciare il custom firmware).

Nota: Se si desidera accedere all’interfaccia utente, controllando i credito, o per dare uno sguardo da vicino alla grande UI da Crusard vi basterà tenere premuto il tasto L nel momento in cui selezionate il PastaCFW dal ninjhax, o se preferite potrete scegliere di avviare la UI all’accensione, vi basterà selezionare trà le opzioni la voce “Always boot the GUI”.

Guida FirmLaunch

  • Avviate la companion app, selezionate la scheda SD (contenente i file del pastaCFW), selezionate il modello del vostro 3DS (se New 3DS o Old 3DS) e premete su download.
  • Vedrete apparire un popup che vi confermerà dell’avvenuto download, rimuovete dunque la scheda SD e posizionatelo all’interno del vostro 3DS.
  • Accendete la console e lanciate il Ninjhax, dunque avviate PastaCFW (tenendo premuto il tasto L), passate in rassegna nel menu delle opzioni e attivate il FirmLaunch.

Attenzione: FirmLaunch non è EMUNand, siete ancora in SYSNand.

Changelog v1.3 (Beta 7)

  • Spostato il codice della GUI su ARM9.
  • Interfaccia utente completamente riprogettata.
  • Aggiunte impostazioni di configigurazione all’interno del CFW_Launcher: è possibile modificare le impostazioni senza la companion app, direttamente sul vostro 3DS.
  • Aggiunto Nand Dumper.
  • Aggiunta interfaccia dumper ARM9.
  • Aggiunto FIRMLAUNCH.
  • Aggiunto Downloader FIRM all’interno della Companion App (solo per Windows, almeno per ora).
  • Un Sacco pulizia nel codice.
  • Beta 3: Ora è possibile attivare e disattivare il firmlaunch dalle impostazioni.
  • Beta 4: Firmlaunch funziona correttamente su O3DS V4.x-6.X.
  • Beta 5.1: Tenete premuto il tasto R durante l’avvio di pasta per invertire temporaneamente l’impostazione firmlauch.
  • Beta 6: Firmlaunch funziona correttamente su O3DS V4.x-6.X (secondo tentativo).
  • Beta 6.1: Ora la companion app (per Windows) non ha bisogno della scheda SD da inserita per poter scaricare il file firm.bin.
  • Beta 6.2: Fixato crash nella compagno app, codice sorgente ripulito, e il launcher ora è di dimensioni più contenute.
  • Beta 7: Fixati tutti i bug presenti nella GUI.

Changelog v1.2.1

  • Fixato un crash nella Companion App quando system.txt non esiste.
  • Fixato un crash quando si utilizza un vecchio system.txt sul nuova PastaCFW 1.2+.
  • Codice ripulito + molti commenti.

Changelog v1.2

  • Aggiunto ARM9 ram dumper, per scopo di debug.
  • Aggiunto supporto per la PC Companion App.
  • Cambiata la gestione del file system.txt.
  • Ora la GUI si avvia in modo automatico, non è necessario creare un file bootmenu.txt. Devi solo usare la PC Companion App.
  • Poiché PastaCFW versione 1.2, è possibile utilizzare la PC Companion app per modificare le impostazioni di PastaCFW. Per il momento, le caratteristiche PC Companion sono:
    • Abilita autoboot GUI.
    • Attivare ARM9 RAM dumper all’avvio di pastacfw.
    • Rivela il firmware più recente/tipo che PastaCFW ha rilevato.

Changelog v1.1.1

  • Fixati offset 6.X e 7.X.

Changelog v1.1

  • Corretto il pazzo pulsante dei CREDITI (grazie a FrozenFish24).
  • Aggiunte animazioni ai pulsanti (effettuate molte ottimizzazioni, al fine di adattare le immagini richieste).
  • Ora viene data la possibilità di forzare l’interfaccia utente per l’avvio ogni volta! Basta creare un file vuoto denominato bootmenu.txt all’interno della directory SDMC/3ds/PastaCFW/.
  • Nuova icona.

Changelog v1.0

  • Finalmente! Pasta CFW è ora completamente disponibile! Non più una pre-release, beta o qualsiasi altra cosa! Gli ultimi bug sono stati corretti, e ora lo si può godere appieno!
  • Nuova GUI.
  • Fixati diversi bug.
  • Auto-boot (premere L per accedere al menu del CFW).
  • Aggiunto supporto per 5.X, 6.x e 7.x.

Il Custom Firmware funziona su New 3DS 9.0-9.2 e 3DS 4.1-4.5/8.0-8.1/9.0-9.2, inoltre potrete utilizzare applicazioni non firmate attraverso il canale DSiWare come la GBA Virtual Console.

Se si ottiene un errore durante l’installazione di FBI in formato CIA, ricordatevi di creare un file TITLE.DB all’interno della cartella “Nintendo 3DS/id1/id2/dbs” e portatevi su gestione del software per risolvere il problema.

[stextbox id=”alert”]Attenzione, questo Custom Firmware effettua il boot della SYSNAND!!! Lo sviluppatore declina ogni responsabilità per eventuali conseguenze che potreste recare alla console per l’uso improprio.[/stextbox]

Nota: Si consiglia di chiudere e aprire il coperchio della console per avere il giusto supporto 3D.

Download: Pasta Custom Firmware Loader v1.2.1

Download: Pasta Custom Firmware Loader v1.3 (Beta 7)

Download: Source Code Pasta Custom Firmware Loader

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.