Home Microsoft Il miglior televisore per giocare su console è targato Samsung

Il miglior televisore per giocare su console è targato Samsung

78
14

Chi non si è mai trovato nella situazione di dover scegliere il televisore solo in base alla console che hanno acquistato, bene io l’ho fatto a suo tempo per la Playstation 3.

10384934_10152559705032981_4750398975309837814_n

Abbiamo preso in esame il nuovo Samsung TV UHD Curvo da 65 pollici (disponibili anche nelle taglie da 55 e 78 pollici), un vero e proprio gioiellino realizzato con materiali di alta qualità e rifinito con la massima attenzione ai dettagli.

Il televisore 4K Ultra HD ci permetterà di guardare i dettagli più microscopici al massimo della nitidezza e precisione ad una risoluzione quattro volte più alta rispetto al Full HD, con colori accurati e realistici, questo grazie anche all’esclusiva funzione Samsung UHD Upscaling, puoi goderti ogni tipologia di contenuto con una qualità d’immagine simile all’UHD, anche se non proviene da una sorgente UHD (come per le console).

L’innovativo sistema di upscaling Samsung migliora sia le trasmissioni TV e i film che i contenuti VOD e altro ancora. Ciò significa che non solo le sorgenti UHD sono elaborate all’incredibile risoluzione 4K, ma anche i contenuti a bassa risoluzione saranno convertiti con un livello di dettaglio e nitidezza molto simile all’Ultra HD.

La funzione Game Mode ottimizzerà il televisore per la console, minimizzando il tempo di lag e potendo così cogliere ogni dettaglio dei tuoi giochi preferiti, prendere decisioni più veloci e più intelligenti con qualsiasi videogioco si stia giocando, il prezzo di un simile gioiello si aggira intorno ai 2000 euro.

Il miglior televisore per giocare su console è targato Samsung ultima modifica: 2014-11-18T19:51:45+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedenteDisponibile il nuovo aggiornamento di Driveclub
Articolo successivo[Scena PS3] Rilasciato Showtime Disc Access v8.0 e gamedata 10.0
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.