[Scena PS4] Gran Turismo 7 non avrà una versione “prologo”

Il capo indiscusso della Poliphony Digital Kazunori Yamauchi ha fornito un aggiornamento sullo sviluppo del simulatore di guida Gran Turismo 7 per Playstation 4.

Gran-Turismo-7

In una recente intervista avuta con i ragazzi di Eurogamer durante il festival di Goodwood, in cui Yamauchi ha presentato una serie di nuove vetture GT Vision così come la Nissan GTR Nismo, ha dichiarato come il lavoro per il nuovo titolo di Gran Turismo sia in corso, ma che molto probabilmente non vedrà la luce quest’anno.

Yamauchi ha anche detto che Polyphony si concentrerà direttamente nello sviluppo del gioco completo, piuttosto che lavorare su di un prologo, così come era avvenuto nelle precedenti versioni del gioco.

Ma cosa possiamo aspettarci dal gioco su PlayStation 4? Polyphony ha recentemente dato inizio al suo blog dove ha affrontato le preoccupazioni dell’ intera comunità, tra cui la qualità del suono all’interno della serie che Yamauchi ammette non essere molto buona.

Molto probabilmente dunque verranno affrontate le problematiche dovute all’audio in Gran Turismo 6, ma la completa revisione non arriverà prima del rilascio di Gran Turismo 7.

Penso che sarà migliorata la qualità dei suoni in Gran Turismo 6, ma la maggior parte del lavoro sarà fatto in Gran Turismo 7.

Gran Turismo 6 ha goduto recentemente di una serie di aggiornamenti, con una selezione di vetture di Ayrton Senna seguito dalla gara Austriaca Red Bull Ring e dalla Toyota TS030, tutti DLC resi gratuitamente. La modalità B-Spec, assente ancora nel gioco, e la Course Maker stanno arrivando in un aggiornamento imminente.

Yamauchi ha riferito inoltre come la serie voglia continuare ad utilizzare la biblioteca di auto resa fin dai tempi di Gran Turismo 4 su Playstation 2, modelli “standard” che persistono sul campo dal 2004 ad oggi.

(Visited 46 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *