[Scena Xbox One] Rilasciato XBOX One External Storage Device Converter v1.1

La nuova dashboard per Xbox One ha introdotto il supporto per i dischi esterni collegati via USB, le unità vengono configurate per consentirne l’uso su file system NTFS, lo stesso utilizzato su windows PC, tuttavia si rende necessario modificare il Master Boot Record (MBR) per rendere leggibile i file.

fis

Il nuovo aggiornamento dunque rende possibile la creazione di nuovi dispositivi di archiviazione permettendo di utilizzare le nuove funzioni anche a chi non ha usufruito dell’anteprima, la possibilità di collegare unità USB 2.0 e di creare più partizioni su di una singola unità per l’utilizzo con la Xbox One.

dunque sarà possibile riversare un gioco (o i dati di gioco) su hard disk collegati via USB, riuscendo ad ottenere anche dei benefici (caricamenti più veloci) collegando un disco esterno USB 3.0.

Lo strumento richiede i privilegi di amministrazione per essere eseguito correttamente, cliccate con il tasto destro del mouse sull’applicazione e scendete dal menu a tendina su proprietà, portatevi suCompatibilità e su Livello di privilegio mettete il segno di spunta su Esegui questo programma come amministratore.

amministrazione

Guida

  • Collegate l’hard disk al PC precedentemente formattato con il file system esclusivo della Xbox One.
  • Avviate l’applicazione e cliccate sul pulsante “SCAN”.
  • Il dispositivo collegato verrà rilevato dall’applicazione, bene ora fate clic con il tasto destro del mouse e scegliete “Enable PC Mode”.
  • Cliccate nuovamente sul pulsante “SCAN”, dovreste vedere il dispositivo in modalità PC.
  • Scollegate e ricollegate il dispositivo, Windows ora dovrebbe rilevare e montare l’unità con supporto alla lettura e scrittura dei file memorizzati dalla console.

Al termine dovrete rimontare il file system della Xbox One, se non lo fate la console vi chiederà di riformattare l’unità perdendo cosi tutti i vostri dati, fate attenzione.

  • Aprite l’applicazione ed eseguite nuovamente la scansione.
  • Scegliete il dispositivo dalla lista, fate clic con il tasto destro del mouse e scegliete “Enable XBOX Mode”.

Attenzione: Questa applicazione scansiona e modifica il Master Boot Record (MBR) del disco, il developer non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni arrecati dal dispositivo o qualora vi sia perdita di dati causati dall’utilizzo dell’applicazione, l’applicazione è stata testata solo su una manciata di dischi, quindi ci potrebbero essere dei problemi.

Download: XBOX One External Storage Device Converter – v1.1

 

(Visited 127 times, 1 visits today)

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *