[Scena PS Vita] Rilasciato VHBL-Reboot

Sono passati quasi 5 anni dal rilascio del Half Byte Loader (noto anche come HBL), il progetto open source che mira al caricamento degli homebrew su console Playstation Portable sfruttando appunto un exploit user-mode.

vhbl101

Il progetto originale era stato creato ed avviato dai developer moskito e AB5000, e attualmente mantenuto da wololo nel proprio portale, VHBL (Vita Half Byte Loader) è il successore dell’HBL, con la sola differenza che il lavoro ora sia sia spostato su console Playstation Vita.

Quello che viene riportato di seguito è il VHBL-Reboot nel suo codice sorgente potrebbe risultare utile soprattutto per gli sviluppatori che stanno cercando di sfruttare un porting del VHBL.

VHBL-Reboot è un fork del HBL, che mira a ottimizzare l’esperienza VHBL sulla Playstation Vita, rimuovendo vecchio codice di compatibilità PSP, e migliorandone il codice pur non cercando costantemente di mantenerne la compatibilità.

Con il tempo gli aggiornamenti resi nel codice sorgente del VHBL rendeva il tutto troppo pensante e portandolo a  paralizzare il progetto con roba che non è più utile o per porzioni di codice funzionanti solo su di una PSP (come per esempio la porzione di codice che portavano ad utilizzare la cartella PSP/GAME per memorizzare gli homebrew e che su Playstation Vita non può essere sfruttata.

Acid_Snake e Qwikrazor87 hanno preso il timone continuando a lavorare sul codice sorgente del VHBL-Reboot cercando di renderlo più “snello” e lineare.

Di seguito vengono riportate solo alcune delle principali modifiche apportate al codice sorgente.

  • Rimozione del codice specifico per console PSP, notoriamente come per le syscall.
  • Ristrutturato il layout del progetto per renderlo più semplice da navigare.
  • Corretti diversi ganci.
  • Aggiunto Exploit_config.c (sperimentale), con due nuove funzioni: preHBL_Exec(), che viene eseguito prima di eseguire qualsiasi cosa in HBL, e preLoader_Exec(), che viene eseguito prima di effettuare il caricamento iniziale. Questo file sarà utile per i giochi in cui bisogna fare un po’ di pulizia manuale prima di avviare il VHBL.
  • Soluzione sperimentale per minis su 3.00+ che non importano le utility net. Dal momento che non possono essere più caricate, dovrete dire al VHBL di non cercare di caricarle perchè potrebbe generare un errore, questo viene attivato definendo HOOK_UTILITY e AVOID_NET_UTILITY nel file di configurazione del gioco. Questo potrebbe diminuire la compatibilità dei titoli (specialmente con i giochi ad-hoc), ma almeno dovrebbe renderli nuovamente fruibili.
  • Creato lo script per compilare il VHBL per tutti gli exploit di gioco disponibili ad oggi, sia debug che distrib.
  • Diverse altre aggiunte e correzioni.

Per tutti i dettagli tecnici, consultare il file oilix_changes incluso nel pacchetto.

Download: VHBL-Reboot

(Visited 75 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *