The Last of Us vince il Drago d’oro

Il videogioco dell’anno sembra proprio essere The Last of Us, premiato come miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora, miglior videogioco ”scelto dal pubblico” e miglior videogioco dell’anno.

lastof

Ben quattro statuette per il videogioco realizzato in esclusiva per Playstation 3 dalla Naughty Dog, una storia di sopravvivenza ambientata tra città degli Stati Uniti abbandonate e senza governo, vent’anni dopo lo scoppio di una pandemia che ha decimato la popolazione.

Il Drago d’Oro nasce per premiare i migliori videogiochi pubblicati nel corso dell’anno e comprende oggi ben 17 categorie ed una sezione specifica dedicata ai videogiochi italiani.

The Last of Us è stato eletto nella giornata di ieri, è propriamente ieri sera presso il MAXXI di Roma alla presenza di protagonisti dell’industria, delle istituzioni e dello spettacolo che si alternavano sul palco per consegnare le ambite statuette dorate, sotto la conduzione del Trio Medusa.

Il pubblico italiano non poteva non essere d’accordo con il verdetto della Giuria e ha decretato The Last of Us vincitore per la categoria “Scelta del Pubblico”, novità di questa edizione che ha dato l’opportunità a tutti gli appassionati di esprimere la propria preferenza attraverso il sito ufficiale della manifestazione www.premiodragodoro.it.

Sul fronte dei videogiochi Made in Italy ad aggiudicarsi il titolo di miglior videogioco indipendente italiano è stato “Joe Dever’s Lone Wolf-Blood on the snow (Act1)” sviluppato dalla milanese Forge Reply.

lonewo

La kermesse,alla sua seconda edizione, è stato promossa dal Aesvi (Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi) per celebrare le eccellenze nel mondo videoludico in Italia.

Elenco dei vincitori

  1. Miglior personaggio: Lara Croft (Tomb Rider), editore Square Enix, distribuito da Halifax.
  2. Miglior gioco sportivo: Nba 2K14, editore 2K Games, distribuito da Cidiverte.
  3. Miglior gioco di corse: Forza Motorsport 5, editore Microsoft Studios.
  4. Miglior sparatutto: Bioshock Infinite, editore 2k Games, distribuito da Cidiverte.
  5. Miglior gioco d’azione/avventura: Gta V, editore Rockstar Games, distribuito da Cidiverte.
  6. Miglior platform: Rayman Legends, editore Ubisoft.
  7. Miglior gioco di ruolo: Ni No Kuni: la minaccia della strega Cinerea, editore Namco Bandai Games.
  8. Miglior videogame di strategia: Pikmin 3, editore Nintendo.
  9. Miglior gioco casual: Skylanders Swap Force, editore Activision Blizzard.
  10. Miglior grafica: Ryse: son of Roma, editore Microsoft Studios.
  11. Miglior gameplay: Gta V, editore Rockstar Games, distribuito da Cidiverte.
  12. Miglior sceneggiatura: The last of Us, editore Sony Computer Entertainment.
  13. Miglior colonna sonora: The last of Us, editore Sony Computer Entertainment.
  14. Miglior gioco indipendente: Brothers: a tale of two sons, editore Starbreeze Studios.
  15. Premio speciale della giuria: Tearaway, editore Sony Computer Entertainment.
  16. Video gioco dell’anno: The last of Us, editore Sony Computer Entertainment.
  17. Video gioco scelta del pubblico: The last of Us, editore Sony Computer Entertainment.
  18. Miglior video gioco indipendente italiano: Joe Dever’s Lone Wolf-Blood on the snow (Act1), sviluppatore Forge Reply.
  19. Migliore realizzazione tecnica: Assetto Corsa, sviluppatore Kunos Simulazioni.
  20. Miglior game design: Joe Dever’s Lone Wolf-Blood on the snow (Act1), sviluppatore Forge Reply.
  21. Miglior realizzazione artistica: MirrorMoon EP, sviluppatore Santa Ragione.
(Visited 42 times, 1 visits today)

11 commenti

  1. The Last of Us è molto bello certo se avessero dato la possibilita’ di completarlo invece che ad un certo punto renderlo impossibile fino all’ingiocabile sarebbe ancora piu’ bello è come vedere un bel film e non poter vedere la fine

    1. In che senso?!? Io l’ho trovato facilissimo… fosse stato meno sparatutto e più stealth (tipo Forbidden Siren 2 per PS2), sarebbe stato perfetto.

  2. Ciao mazza, è molto bello e impossibile fino all’ingiocabile ? Mazza ma che stai dicendo ?? 😀 Per te non è stato bello, per me e penso come tanti The Last Of Us è un capolavoro e basta. 😀 Beyond Two Souls secondo capolavoro del 2013 e nessun premio ? Hanno vinto giochi semplici e Beyond No ??? Sono strani non capisco ne la critica ne il pubblico che vota. 😀

  3. giulio the last ofus è stupendo dico solo che è un peccato che non danno la possibilita’ di finirlo al contrario di Beyond che mi è piaciuto molto di piu’ perché si riesce a finire

  4. Ciao a tutti,mazza2256 dove ti sei inchiodato? forse posso darti qualche dritta.comunque the last us e beyond 2 anime sono giochi fantasticie unici

  5. Beyond l’ho finito ma the last ofus ti ritrovi che ti assalgono migliaia di zombi e tu resti completamente senza armi e ti devi difendere solocon le bottigliette e i cazzotti ma quello lo deve fare chi l’ha creato lo dovrebbero assalire gli zombi veri pero’

  6. Chi critica questo gioco , corri a giocare a Titanfall …
    perchè di videogiochi non ne capisce un “mazza” …

  7. Mazza ora ho capito, ti sei bloccato all’ultima parte del DLC di The Last Of Us Left Behind ?
    Ma il DLC è facile io lo finito a difficoltà Difficile 😀 alla fine del DLC Ellie non aveva neanche più munizioni le avevo finite tutte 😀
    Poi il gioco non il DLC lo finito due volte, la prima a difficoltà Normale e la seconda volta a difficoltà Difficile, solo al gioco difficoltà Difficile ho avuto problemi, ma al DLC anche se avevo messo difficoltà Difficile per me non era complicato 🙂
    Ora quando posso vorrei finire il gioco la terza volta a modalità Sopravvissuto difficoltà massima. 😀
    Su internet dicono che ci sarà il terzo DLC di The Last Of Us, chissà se è vero o il solito fake, penso più a un fake 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *