Disponibile la nuova versione Patreon 1.20.1 dell’emulatore Cemu

Disponibile un nuovo aggiornamento Patreon di Cemu, l’emulatore della Wii U per PC Windows affronta diversi problemi sulle API OpenGL e Vulkan.

Se si sta facendo uso di pacchetto grafici meno recenti, aggiornateli in Opzioni > Pacchetti grafici e cliccando sul pulsante Scarica pacchetti grafici della community aggiornati. In caso contrario, i vecchi pacchetti rimuoveranno la correzione delle ombre in The Legend of Zelda: Breath of the Wild applicata con questo nuovo aggiornamento di Cemu.

Gli utenti AMD che hanno eseguito il downgrade dei driver della GPU alla versione 20.5.1 (o inferiore) per evitare i problemi delle ombre, ora possono aggiornare nuovamente in modo sicuro.

Changelog v1.20.1

# Registro Cemu delle modifiche dettagliate per 1.20.1
# Data di rilascio Patreon: 24/07/2020
# Data di uscita pubblica: 31/07/2020

  • Generale: Aggiunte ulteriori protezioni per la modalità online, in precedenza Cemu poteva bloccarsi se la modalità online era stata installata solo parzialmente.
  • Generale: La modifica del percorso mlc ora aggiornerà anche le impostazioni dell’account rapido nella barra dei menu.
  • GX2: Corretto il calcolo dell’offset errato in GX2PatchDisplayList().
    • Questo corregge un problema in Yoshi’s Woolly World in cui alcuni oggetti non venivano visualizzati (#243).
  • OpenGL/Vulkan: Gli shader che utilizzano le istruzioni FETCH4 o TEXTURESIZE su texture 1D non falliranno più la compilazione.
    • Corregge la geometria invisibile nel mondo lanoso di Yoshi (#243).
  • OpenGL/Vulkan: Aggiunto il supporto del conteggio burst per l’istruzione MEM_RING_WRITE dello shader.
    • Utilizzato dagli shader della geometria in Yoshi’s Woolly World (#243) e Donkey Kong Country: Tropical Freeze (corregge le esplosioni poligonali da collezione).
  • OpenGL/Vulkan: Aggiunta una soluzione alternativa per compensare le differenze minori nel comportamento del campionatore di texture su alcune implementazioni di driver/hardware.
    • Ciò dovrebbe correggere le ombre in The Legend of Zelda: Breath of the Wild su GPU AMD e Intel.
  • Vulkan: Modifiche interne per le barriere Vulkan (vkCmdPipelineBarrier) utilizzate nella cache del buffer.
    • Questo *potrebbe* risolvere alcuni problemi con la geometria tremolante su GPU AMD e Intel.
  • AX: Corretto il problema con AXQuit che non ripristinava correttamente gli elenchi vocali interni.
    • Ciò corregge i problemi in diversi giochi che potrebbero bloccarsi o non riprodurre alcun suono (#372).
  • Registrazione: Corretta la registrazione non corretta dei valori restituiti per alcune API.

Nota: (#xx) si riferiscono ai problemi di bug tracker corretti da questa modifica. Vedi http://bugs.cemu.info/projects/cemu/

Fonte: cemu.info

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *