Rilasciato Universal Media Server v3.2.0 & Public Plugin Database

Il developer Subjunk insieme con il suo team di sviluppo dopo aver rilasciato la versione stabile di Universal Media Server 3.0.0 continuano a lavorare su revisioni alpha.

media

Per chi non conoscesse questo programma permette di trasmettere in streaming o attraverso la transcodifica di vari formati multimediali su qualsiasi tipo di dispositivo DLNA (supportato da Showtime), permettendo anche di modificare le impostazioni di rete, ma anche le opzioni di transcodifica video.

Si consiglia (ma di solito non necessario) eliminare il file UMS.conf prima di installare questa versione. Gli utenti Windows possono scegliere l’opzione “installazione pulita” durante l’installazione.

Changelog

  • Aggiunta generazione delle font attraverso la cache all’avvio di FFmpeg.
  • Aggiunta la possibilità per gli utenti di impostare i propri nomi ai server.
  • Aggiunto un esempio di file per le cartelle virtuali nella directory del profilo.
  • Ora il file e le cartelle virtuali saranno caricate dalla directory del profilo invece dalla directory di installazione,
  • Funzione “In cerca” migliorato con FFmpeg.
  • Quando FFmpeg sarà in MUX, utilizzerà sempre tsMuxeR.
  • Migliorata la compatibilità con i video che potrebbero presentare spazi di colori inusuali.
  • Migliorata la compatibilità per la transcodifica di H.264 via FFmpeg.
  • Migliorata la compatibilità dei video con audio HE- AAC.
  • Migliorata la compatibilità quando si utilizza tsMuxeR via FFmpeg.
  • Migliorata la compatibilità con i video ad alta risoluzione come il 3D – SBS e 3D – OU.
  • Fixato il “Resume files” che causava il crash all’avvio.
  • Fixate alcune impostazioni che causano un crash.
  • Corretto un bug con i sottotitoli FFmpeg.
  • Aggiornata traduzione in spagnolo (grazie , AlfredoRamos ! )
  • Componenti esterni
  • Aggiornato FFmpeg di build dal 2013/11/27 , quali:
  • Aggiunto il supporto per HEVC ( H.265 ).
  • Migliorata la precisione per “In cerca”.
  • Migliorata la sincronizzazione AV
  • Corrette le perdite di memoria.
  • Ottimizzata la devodifica AC-3.
  • Migliorato il supporto per i video 60fps.
  • Migliorato il supporto AVI.
  • Migliorato il supporto DTS.
  • Supporto per la ricerca chiavi in Matroska file.
  • Migliorato il supporto AC-3.
  • Fixato il supporto per alcuni rari video in MP4.

Per gli sviluppatori che vorrebbero realizzare dei plugin per Universal Media Server da ora saranno in grado di aggiungerle su Plugin Management tab.

Da qui sarà possibile aggiungerne di nuovi, modificarne le informazioni e aggiungere nuove versioni dei plugin, quando il plugin sarà stato rivisto, verrà aggiunto al database in modo che gli utenti lo possano installare tramite la scheda Plugin Management su Universal Media Server.

(Visited 80 times, 1 visits today)

1 commento

  1. Domanda forse stupida…questo software è utilizzabile solo nel condividere contenuti multimediali presenti nel sistema operativo (quindi windows, linux o OSX)…non ne esiste una versione per nas (tipo zyxel nsa 320 come il mio?).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *