Home News E3 Ode Pro ora bisogna intervenire sulla scheda madre e cambiare...

[Scena Ps3] E3 Ode Pro ora bisogna intervenire sulla scheda madre e cambiare alcune resistenze

1608
7

Dalle pagine di Logic-sunrise, noto sito di vendita al dettaglio di modifiche per xbox 360 e Playstation 3 abbiamo scovato una notizia sconfortante che potrebbe portare ad un rinvio dei preordini effettuati fino ad oggi.

e3-ode-pro-update-v12-mise-a-jour-hardware-a-faire

In seguito all’aggiornamento del firmware per la nuova versione 1.2 e per poter usufruire delle nuove features dovremo intervenire sulla scheda per cambiare alcuni componenti, quattro piccoli componenti, di per sé il lavoro potrebbe sembrare semplice ma diversi store, tra cui Logic-sunrise hanno deciso di rinviare il preordine.

Update firmware 1.2

  • Nessuna attesa, i 5 secondi non sono più richiesti per il collegamento alla rete elettrica, il sistema può essere avviato immediatamente dopo aver ricollegato il cavo di alimentazione.
  • Possibilità di aggiornamenti futuri per il firmware potranno avvenire senza dover dover spegnere la console (basterà un semplice riavvio).
  • Non è più necessario riavviare la console per passare dalla modalità BD Drive a E3 Ode Pro, basterà espellere il disco premendo eject.
  • Migliorata la stabilità per l’Ode E3 Pro su tutte le versioni di console slim, inclusi i modelli 4K 12G, 4K e 3k.
  • Si prega di notare che dopo aver scollegato il cavo di alimentazione per la Playstation 3, l’E3 ODE PRO avrà bisogno di 5 secondi per spegnersi,passati i 5 secondi l’utente potrà ricollegare il cavo di alimentazione e avviare la console.

Se acquistate l’E3 Ode Pro pertanto assicuratevi che sia aggiornato, il team ha dichiarato che il nuovo stock è stato inviato martedì presso gli store, ma non abbiamo la certezza sicura che l’acquisto possa rispecchiare effettivamente la nuova versione, in tal caso munitevi di un saldatore a punta fine e sostituite i quattro componenti.

test

In questa parte della scheda dovremo andare a sostituire tre componenti, vediamo quali sono:

R92

La R identifica una resistenza, il componente più utilizzato in campo elettronico come infatti lo troviamo all’interno di tutti gli apparecchi elettronici, il costo di una resistenza per altro e davvero irrisorio, pochi centesimi, cambiare quella presente sulla scheda con una da 1K Ohm e 1% di accuratezza.

C139 e C136

La identifica un condensatore, è un componente che può essere definito ideale per il mantenimento della carica e dell’energia accumulata, cambiare i due componenti presenti sulla scheda con 2 condensatori da 2.2 μF (il Farad (F) è l’unità di misura della capacità di un condensatore).

test1

Su questa parte della scheda andremo a sostituire l’ultimo condensatore con il codice C135.

In questo caso il condensatore da sostituire dovrà avere la capacità di 1 μF.

(Visited 196 times, 1 visits today)