[Scena Ps3] Rilasciato aggiornamento ufficiale del Sen Enabler v5.2.3

Il developer Evilnat, da molti conosciuto come Nathan_r32_69 ha da poco rilasciato la sua ultima versione del suo utilissimo homebrew Sen Enabler.

icon0tg

In verità la release era già in giro da diversi giorni in fase di beta testing, ma ha causa dei diversi problemi riscontrati in una versione precedente abbiamo deciso di non riportarla.

Ad oggi sembrerebbe che il developer abbia riportato tutte le correzioni necessarie per i bug presenti nella versione 5.2.2, per maggiori informazioni su come utilizzare l’applicazione vi rimandiamo al nostro tutorial dettagliato.

Caratteristiche

  • Risolto bug sulla velocità.
  • Corretti bug minori.
  • Compatibilità universale con CFW 4.50 (Tutte le serie sia FAT che Slim).
  • Aggiunta lingua tedesca (Grazie a caos).
  • Corretto il bug durante l’abilitazione/disabilitazione del SEN  (Lavoro testato su tutte le PS3).
  • [Richiesta] Aggiunta della memoria per la selezione della lingua (Si ricorderà della lingua scelta).

Changelog 5.2.1

  • Cambio mac da xmb.
  • Aggiunta compatibilità con versioni del Custom Firmware Habib.

Changelog 5.2

  • Disabilita lv2 peek & poke.*
  • Modalità Custom Firmware/Original Firmware fixato su Rebug.
  • Aggiunta lingua Polacca.
  • Aggiunta lingua Italiana.
  • Aggiunta Compatibilità con MultiMAN stealth.

* Disabilitando il lv2 del peek & poke sarete in grado di avviare i giochi (alcuni) e di andare online ma non di avviare homebrew e backup manager, riavviare la console per riabilitare la patch al lv2 delpeek & poke.

Changelog 5.1.2

  • Patch da USB a HDD interno.
  • Spegnimento e riavvio in modalità FULL Custom Firmware.
  • Aggiunto strumento “SEN IDs Packager” (PC/PS3).

Changelog 5.1.1

  • Aggiunte opzioni avanzate.
  • Fixati diversi bug su Custom Firmware 4.46.
  • Fixati bug sul Custom Firmware Rebug 4.30.
  • Aggiunta modalità Custom Firmware/Firmware Originale.

Changelog 5.1

  • Aggiunto nuovo menù.
  • Aggiunta lingua inglese, spagnolo e francese.
  • Aggiunto menu di aiuto.
  • Aggiunto log.
  • Aggiunta compatibilità con reActPSN.
  • Aggiunta verifica temperatura.
  • Aggiunta verifica ConsoleID, PSID e MAC.
  • Aggiunta verifica Firmware.
  • Aggiunta misura Anti-RSOD.
  • Stealth [NPEA90124] – GT6.
  • Consente di abilitare o disabilitare l’accesso al SEN.
  • Attiva o disattiva la scrittura sulla memoria flash.
  • Consente di spegnere la Playstation 3.
  • Consente di riavviare la Playstation 3.
  • Consente di eliminare la cronologia di connessione.
  • Consente di nascondere la cronologia della connessione per la Playstation 3 (una sorta di navigazione in incognito attenzione: non Testato).
  • Consente l’applicazione di patch per ConsoleID.
  • Consente l’applicazione di patch per PSID.
  • Consente la patch MAC.
  • Consente l’applicazione di patch al TARGETID.
  • Consente di patchare i dati da un dispositivo USB.
  • Consente di mostrare le informazioni del sistema Playstation 3.

Attenzione: L’applicazione ha riportato diversi conflitti con lo spoof rilasciato dal team SGK dando schermo nero, NON INSTALLARE SE SI UTILIZZA LO SPOOF SGK.

Nota: Bloccate tutti questi URL con Charles o se disponibile attraverso il router (cercate nel manuale del vostro router per sapere come fare):

Download: Sen Enabler v5.2.3

Mirror1: Sen Enabler v5.2.3 (upload by BiteYourConsole)

(Visited 100 times, 1 visits today)

18 commenti

  1. farebbero felici i nob in materia come me due righe di guida. Ho visto il tool per creare il pkg da pc, Cosa devo inserire?
    penso il mac della mia console e fin li ci sono,
    il psid cos’è il codice dell’account? lo posso cercare con bruteforce?
    per il console id, devo aspettare che ne venga rilasciato qualcuno funzionante?

    per il procedimento
    installo i due pkg, compreso quello creato col tool?
    e poi?

    1. mi sembra di capire che per console non bannate, ho letto qualcosa a giro, basta installare il pkg del sen e abilitare la modalita avanzata con r2 o l2 a seconda che il bd sia funzionante o meno, dopo aver caricato il gioco con mm, e la console torna ad ofw. E’ così?

  2. Appena testato su Rogero 4.30 v2..ma al riavvio schemro nero ( tra l’altro mi da l’icona di gt5) cosi ho rimesso un cfw da recovery…non ho rischiato e ho messo Rogero 4.46…. ps nope e come se non esistesse..lo avvio ma non succede nulla……che dovrei far per tornare online ?

  3. Al momento mi trovo fuori sede, pregherei qualcuno dello staff possa farsi carico, in alternativa seguite la guida dettagliata riportata sopra

  4. ciao a tutti sono stato bannato dalla sony con la mia ps3 e ho letto da diverse guide sul ps3 enabler/disabler che è possibile tornare online anche con ban ma possedendo nuovi
    psid,consoleid,indirizzo mac. Da un amico ho acquistato il psid (nuovo perchè lui non ha mai giocato online) cioè quello che si vede su multiman su informazioni software.Volevo sapere il consoleid e il mac address dove li prendo? posso usare quelli che possedevo prima o ne servono nuovi ?attendo una vostra risposta grazie.

  5. So che non è una richiesta sensata ma vorrei bloccare quegli indirizzi con la vodafone station 2…qualcuno mi dice come fare..?

  6. @Texita
    Cosa intendi per reinstallare tutto da recovery?

    Io ho rebug 4.46.1 rex ed ora che hai detto questa cosa mi fai venire il dubbio se testarlo o meno..

  7. a me ha bloccato la play questo sen enabler. ho schiacciato quadrato, è rimasto in attesa per 10 minuti, quindi l’ho spenta da dietro visto che non si poteva fare altrimenti. alla riaccensione schermo nero. entro in recovery, faccio per reinstallare rogero 4.46 e ora schermo nero anche dalla recovery. risultato? play da buttare.

  8. entra in recovery e fai un downgrade passa al 4.40 e metti spoof 4.50 e vai alla grande il sen blocca gli hard disk in esecuzione e un bug altamente rischioso per bd della ps3 sconsiglio vivamente questo sen poi fate voi ca nisciuni e fesso

    1. e tra blocco accensione e ripristino del filesistem passa mezza giornata a rischiare di buttare la ps3 per questi prototipi del sen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *