PlayStation 4: nuove caratteristiche trapelate

La rivista tedesca PSM3 ha dedicato un intero articolo alla futura PlayStation4, svelando caratteristiche e particolarità interessanti.

Come saprete, se avete seguito un po’ la scena, ne abbiamo visti molti di post sparsi per il web che parlano della nuova PS4, ma questi che andremo a vedere sono stati scritti da una rivista molto acclamata e letta da centinaia di appassionati.

Di seguito tutte le caratteristiche trapelate sulla rivista.

  • Il nome della console potrebbe essere PlayStation Orbis, di sicuro non sarà PlayStation 4.
  • Le prime demo saranno mostrate all’E3 di giugno, i giochi di prima generazione saranno tecnicamente simili a Watch Dogs e Star Wars 1313 per PC.
  • Tutti i giochi avranno una risoluzione Full HD 1080p e gireranno a 60 FPS, non ci sarà il supporto per la risoluzione Ultra HD.
  • La console godrà di una protezione anti pirateria ed ogni gioco dovrà essere registrato sul proprio account PSN.
  • La memoria interna dovrebbe essere compresa tra 4 ed 8 GB.
  • PlayStation Orbis avrà 16 GB di memoria Flash.
  • Nessuna retrocompatibilità con i giochi PlayStation 3.
  • Il servizio PlayStation Plus ricoprirà un ruolo di primo piano nella diffusione della console.
  • PlayStation Move e Eye potrebbero essere incluse nel controller di base.
  • Sarà presente la tecnologia Gaikai e potremo giocare in streaming con pubblicità in game.
  • Il processore è un AMD Quad Core, nome in codice “Liverpool”.
  • Il prezzo stimato per la console in Europa è di 400/500 euro, inizialmente Sony venderà Orbis in perdita.

VIA

(Visited 30 times, 1 visits today)

18 commenti

  1. La console godrà di una protezione anti pirateria ed ogni gioco dovrà essere registrato sul proprio account PSN.
    questa è una brutta cosa.

  2. ma noo! Che è sto orbis 🙁
    se saranno queste caratteristiche non credo che la prenderanno mai: nessuna retrocompatibilità? nuove protezioni? NO GRAZIE.

  3. sincermante se il prezzo è max 500 euri è mio al D1!!!sicuramente la protezione srà maggiore ma prima o poi cadrà cm la storia insegna….intanto la PS3 è BELLA ke LIBERA….Abbiamo cosi tanti capolavori ke arriveranno nel 2013 ke la PS4 NN CE NE PUO FREGARE….

  4. ma cosa e’ sta roba???? non credo proprio che la ps3 sara’ cosi! ma che passo in avanti sarebbe questo? speriamo che sia meglio

  5. regisrare e giochi é un problema,non tanto pee le pirateria ma in quanto non si può fare a meno di internet per giocare,e anche spariranno i giochi usati perché se lo registro io non può registrarlo nessun altro e questo é improponibile. Non possono decidere loro come devo comportarni con una mia proprietà.

  6. Quindi se a casa non ho una connessione internet e non posso crearmi un account psn non posso giocare con il mio gioco pagato probabilmente 70€ ho capito bene???? Bye bye $ony con me hai chiuso. Mi sa che se la politica è questa andrà in perdita non solo all’inizio delle vendite

  7. mah io non penso che ogni protezione debba prima o poi cadere, basti vedere la stessa PS3 che da oltre 1 anno è ritornata ad essere blindata come una cassaforte, per non parlare di Psvita e 3DS che ad oggi non hanno visto uno straccio di mod…

    1. Ciao, la PS3 è ritornata blindata per 1 anno o 2 ma è stata bucata , quando è stata lanciata sul mercato la stessa sony diceva di essere una console anti pirateria… mentre la psvita da nemmeno 1 anno sul mercato è stata per ora una cassaforte xò un dev ha trovato un possibile exploit capace di far girare homebrew con codice nativo e questo potrebbe portare anche all’avvio di giochi backup ….. il 3ds Cadrà 🙂

    2. i dev e i veri sviluppatori hanno già tutto in mano, sanno già come sbloccare psvita ecc l’unico problema è sempre il solito, come rilasciare, quando per non essere denunciati da sony e finire in tribunale a pagare cifre enormi se non impossibili…vedi il caso di geohot e graf_chokolo, quest’ultimo finito in prigione anche..
      se non ci fosse il problema tutte le console sarebbero craccate all’istante …ci sono tanti geni smanettoni nel mondo… e poi sony ne guadagnerebbe di piu in vendite tra l’altro mentre l’altro problema saranno le software house

  8. Ragazzi ma guardate che si tratta pur sempre di una console e non di un computer, vi basti pensare che per emulare la ps2 ci vuole un pc di ultima geneazione… e come se fosse un i7 con 16 giga di ram e scheda grafica da 4 giga, mostruoso per una console dedicata solo e soprattutto ai videogiochi

  9. Beh devo ammetterlo se la storia continua così non penso che prenderò la ORBIS cioò è sistema anti pirateria comunque è ora di fare qualche cambiamento ho la psp-ps2-ps3 tutto sony ora voglio passare a microsoft io punterei sulla xbox720 SONO SICURO CHE ALMENO QUELLA POTRA’ ESSERE MODIFICATA! Sony comincia a deludermi con ste protezioni. E poi in fin dei conti la ps3 visto che e modificata 3.55cfw e forse in futuro sarà su tutti i fw i cfw non vorrei comprare la orbis finché non finisco tutti i giochi capolavori delle ps3.

  10. Ma che,microsoft nn ha mai voluto o lasciato hakare la propria consol,solo che fin da subito per battere sony sul tempo ha fatto un lavoro da cani,sia per le protezioni che per l’hardware visto che xbox 360 friggeva facilmente. Stai traoquillo che con la prossima X anche loro cercheranno di blindare tutto.
    Per quanto riguarda sony,se sono queste le premesse non la prenderò mai per i succitati motivi. Ricordo inoltre che fli attuali hack sono eseguibili solo pee un macroscopico errore,l’EPIC FAIL trovato da geohot nel mtldir,che non potevano aggiornare. Ora però le nuove ps3 sono tornate “sicure” e la ps4 lo sarà ancora di più….expluat permettendo.

  11. Ricordate non esiste nessun sistema sicuro (portatemi un esempio) ,e questione di tempo ma prima o poi anche la futura orbis cadra sotto i colpi degl’hacker del mondo!
    Anzi piu sara complicata la sfida e piu’ sarà tenace la lotta x vincerla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *