eBay si rinnova!

Nella giornata di ieri a New York è stato presentato il nuovo eBay. Questa nuova versione ricorda molto, graficamente parlando, il sito Pinterest. Le novità però non saranno solo grafiche, l’obiettivo dell’azienda infatti è cercare di unificare ricerca e scoperta dei prodotti, due attività che su un sito di e-commerce sono strettamente legate.
20121012-111411.jpg

eBay sembra quindi aver tratto ispirazione non solo da Pinterest, ma anche da Amazon per quanto riguarda i consigli d’acquisto. Oltre a questi eBay ha annunciato una nuova app chiamata eBay Now, che permetterà di acquistare prodotti che ci verranno recapitati entro la giornata, per ora solo a New York e San Francisco, come ha iniziato a fare proprio Amazon. Infine anche il logo verrà rinnovato, proprio a simboleggiare l’intenzione di rinnovamento dell’azienda.

Quella che abbiamo trattato come una semplice ispirazione nei confronti di Pinterest però va un po’ oltre, se visitate il seguente link infatti vedrete il feed di eBay che non è altro che l’equivalente della board di Pinterest. Proprio come in quest’ultimo avremo occasione di creare il nostro feed personale e di seguire quello dei nostri amici.
Al di la di questo l’esperienza su eBay resta nel complesso invariata: in alto alla pagina c’è sempre lo spazio per le ricerche, migliorato con l’aggiunta di una funzione di auto-completamento simile a quella di Google Instant, e a lato troveremo le categorie, affiancate dallo storico delle nostre ricerche. Nella parte inferiore del browser però eBay ha collocato una selezione degli oggetti che, in base ai nostri gusti, potrebbero piacerci.

Il nostro feed potrà essere creato a partire dalla storia dei nostri acquisti su eBay, dei nostri like su Facebook oppure indicare quello che cerchiamo. In quest’ultimo caso abbiamo praticamente l’opzione per creare una nuova ricerca, impostare i parametri e salvarla all’interno del feed. Trovato un oggetto di nostro gradimento, possiamo acquistarlo, inserirlo fra quelli da tenere d’occhio o iniziare una ricerca per prodotti simili. Da adesso in poi eBay imparerà dal nostro comportamento, quindi se cambiamo idea rispetto a un prodotto o al feed di un amico questo viene escluso dai suggerimenti. E ogni volta che torniamo sul sito troviamo qualcosa di nuovo e unico selezionato per noi.

Oltre a tutto questo, il nuovo eBay offrirà una pagina in stile Pinterest anche ai venditori e una nuova interfaccia per i pagamenti maggiormente integrata con PayPal.

Tutte queste novità verranno introdotte nel giro dei prossimi tre mesi negli USA, insieme ai Lifestyle Deals, che sono delle offerte in stile Groupon, poi gradualmente sarà il turno del resto del mondo.

Il presidente di eBay, Devin Wenig, ha poi snocciolato qualche numero per sottolineare l’importanza del settore mobile per eBay; ha rivelato infatti che l’app eBay ha raggiunto i 100 milioni di download a fronte di 100 milioni di utenti attivi del sito Web. I venditori sono 25 milioni in tutto il mondo. Nel solo mese di luglio sono stati venduti due milioni di oggetti a settimana tramite l’app.

| Via Wired.it |

(Visited 34 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *