FaceTime potrebbe funzionare con 3G in iOS 6

A quasi due anni dalla presentazione di FaceTime sembra che Apple sia intenzionata, con iOS 6, a rendere possibili le videochiamate con FaceTime anche in 3G e non più solo tramite collegamento WiFi!!

Questa notizia potrebbe essere molto di più che un semplice rumor e la conferma arriva proprio da un messaggio di avviso che è comparso per la prima volta sull’ultima versione di iOS rilasciata, la 5.1.1. Durante una videochiamata FaceTime in WiFi se andiamo a disattivare il 3G dalle impostazioni del nostro iPhone comparirà un messaggio di avviso che lascia veramente pochi dubbi: “Disabilitando il 3G terminerà la sessione di FaceTime. Vuoi davvero disabilitare il 3G?”.

Per il momento però, nonostante l’avviso in questione, la chiamata continuerà senza problemi pur disattivando il 3G. Un avviso simile viene mostrato nel caso in cui si provi ad attivare il 3G durante una videochiamata FaceTime: “Abilitando il 3G terminerà la chiamata telefonica. Vuoi abilitare il 3G?”

Come abbiamo detto, l’esistenza di questi messaggi potrebbe essere molto più che una semplice speculazione sul fatto che Apple voglia aprire le porte del 3G a FaceTime. Resta comunque da vedere se sarà una novità di iOS 6 e come questa notizia verrà presa dalle varie compagnie telefoniche, anche alla luce dell’impatto che ha avuto iMessage sul consumo degli sms.

(Visited 31 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *