La news ci arriva direttamente dagli USA, dallo stato del Missouri, dove una rappresentante dello stato ha proposto una tassa sui videogame violenti.

Parental-Advisory_c

L’idea di questa tassa nasce dalla strage di Newtown in Connecticut, e con una tassazione dell’1% su questi videogame si dovrebbero andare a finanziare  programmi per la salute mentale e misure per scongiurare stragi simili.

Che si possa essere d’accordo o meno è …