Home Mobile Android Rilasciato EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2

Rilasciato EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2

170
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per il frontend EmulationStation Desktop Edition (ES-DE), l’interfaccia di emulazione scritta interamente in C++.

EmulationStation Desktop Edition viene fornito preconfigurato per l’uso con RetroArch e un’ampia selezione di emulatori autonomi.

Il frontend si dimostra completamente personalizzabile, in modo da poterlo espandere facilmente per includere emulatori o applicazioni non coperti dalla configurazione in dotazione.

Questo nuovo aggiornamento migliora la velocità di scraping in alcune circostanze, aggiunge il supporto sperimentale per l’avvio di app e giochi nativi su Android, supporta nuovi emulatori e apporta vari miglioramenti minori.

Il multithreading migliorato per il codice di rete aumenta significativamente la velocità di scraping. Su Android è stato aggiunto il supporto sperimentale per l’avvio di app e giochi nativi.

Tra i nuovi emulatori supportati, ci sono Lime3DS per il sistema 3DS, BigPEmu per il sistema Atari Jaguar su Linux e come emulatore predefinito, il core di MAME 2003 RetroArch per i sistemi arcade, cps, cps1, cps2, cps3 e mame, e Yaba Sanshiro 2 per i sistemi Saturn e Saturnjp su Android.

Le modifiche specifiche per Android includono il passaggio da %ROMPROVIDER% a %ROMSAF% per MD.emu (solo per megacd, megacdjp e segacd), il supporto per la build Antutu di Citra MMJ, un’opzione di menu “Back button/back swipe exits app” e l’aumento del tempo massimo di attesa per il ciclo di retry del mount storage da 4 a 4,5 secondi.

Le estensioni di file supportate per il sistema cdtv sono state aggiornate per essere le stesse dei sistemi Amiga, e l’estensione .car è stata aggiunta per il sistema atarixe.

La directory dei media di gioco ora viene creata all’avvio dell’applicazione invece che al primo avvio dello scraper.

Altri miglioramenti includono il cambiamento della descrizione dell’applicazione in “Gaming Frontend” su Linux/Unix e il filtraggio dei caratteri di ritorno a capo di Windows nei file di collezioni personalizzate e file di iniezione.

La descrizione dell’applicazione è stata modificata in “ES-DE Frontend” per il comando -h/--help. Inoltre, è stato introdotto il supporto per la marcatura dei temi come deprecati nel downloader dei temi, il supporto per i sistemi androidapps e androidgames nei temi Linear, Modern e Slate, e la conversione delle icone del carosello da JPG a WebP nel tema modern-es-de.

Aggiunta inoltre una stringa User-Agent per le richieste HTTP non scraper, e introdotto il supporto per la build con libgit2 versione 1.8.0 e successive.

SDL è stato aggiornato alla versione 2.30.2 su Android, Windows, macOS e nelle build Linux AppImage, OpenSSL è stato aggiornato alla versione 3.3.0 su Windows.

I file indice MAME sono stati aggiornati per includere ROM fino alla versione 0.265 e i certificati TLS/SSL Mozilla di marzo 2024 sono stati inclusi.

Tra le correzioni di bug, su Android 10 l’utility di pulizia dei dati orfani rimuoveva file multimediali che non dovevano essere rimossi e l’applicazione non poteva essere compilata con una versione SDL precedente alla 2.0.14.

Changelog

Questa release migliora la velocità di scraping in alcune circostanze, aggiunge il supporto sperimentale su Android per l’avvio di app e giochi nativi, supporta nuovi emulatori e apporta diversi miglioramenti minori.

Elenco dettagliato delle modifiche

  • Migliorato il multithreading per il codice di rete, aumentando significativamente la velocità di scraping in alcune circostanze.
  • (Android) Aggiunto supporto sperimentale per l’avvio di app e giochi nativi.
  • Aggiunto Lime3DS standalone come emulatore alternativo per il sistema n3ds.
  • (Linux) Aggiunto il rilascio nativo di BigPEmu standalone come emulatore alternativo per il sistema atarijaguar.
  • (Linux) Aggiunto il rilascio nativo di BigPEmu standalone come emulatore predefinito per il sistema atarijaguarcd.
  • Aggiunto il core di MAME 2003 RetroArch come emulatore alternativo per i sistemi arcade, cps, cps1, cps2, cps3 e mame.
  • (Android) Aggiunto Yaba Sanshiro 2 standalone come emulatore alternativo per i sistemi saturn e saturnjp.
  • (Android) Cambiato da %ROMPROVIDER% a %ROMSAF% per MD.emu (solo per megacd, megacdjp e segacd).
  • (Android) Aggiunto supporto per la build Antutu di Citra MMJ.
  • (Android) Aggiunta un’opzione di menu “Back button/back swipe exits app”.
  • (Android) Aumentato il tempo massimo di attesa per il ciclo di retry del mount storage da 4 a 4,5 secondi.
  • Cambiate le estensioni di file supportate per il sistema cdtv per essere le stesse dei sistemi amiga.
  • Aggiunta l’estensione .car per il sistema atarixe.
  • La directory dei media di gioco ora viene creata all’avvio dell’applicazione invece che al primo avvio dello scraper.
  • (Linux/Unix) Cambiata la descrizione dell’applicazione da “Emulator Frontend” a “Gaming Frontend”.
  • (Windows) Cambiati alcuni log per usare le backslash invece delle forward slash come separatori di directory.
  • I caratteri di ritorno a capo di Windows ora vengono filtrati quando si leggono file di collezioni personalizzate e file di iniezione.
  • Cambiata la descrizione dell’applicazione in “ES-DE Frontend” per il comando -h/–help.
  • Aggiunto supporto per la marcatura dei temi come deprecati nel downloader dei temi.
  • Aggiunto supporto per i sistemi androidapps e androidgames nei temi Linear, Modern e Slate.
  • (modern-es-de) Convertite tutte le icone del carosello da JPG a WebP.
  • Aggiunta una stringa User-Agent quando si fanno richieste HTTP non scraper.
  • Aggiunto supporto per la compilazione contro libgit2 v1.8.0 e successivi.
  • Aggiornato SDL alla versione 2.30.2 su Android, Windows, macOS e nelle build Linux AppImage.
  • (Windows) Aggiornato OpenSSL alla versione 3.3.0.
  • Aggiornati i file indice MAME per includere ROM fino alla versione 0.265.
  • Inclusi i certificati TLS/SSL Mozilla di marzo 2024.

Correzioni di bug

  • Su Android 10, l’utility di pulizia dei dati orfani rimuoveva file multimediali che non dovevano essere rimossi.
  • L’applicazione non poteva essere compilata con una versione SDL precedente alla 2.0.14.

Download: EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2 (Win64) (Win64 Portable)

Download: EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2 (Linux AppImage)

Download: EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2 (SteamDeck AppImage)

Download: EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2 (MacOS Apple) (MacOS Intel)

Download: EmulationStation Desktop Edition (ES-DE) v3.0.2 (Android Patreon)

Download: Source code EmulationStation Desktop Edition (ES-DE)

Fonte: gitlab.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.