Home Emulatori RetroArch e PPSSPP: i due emulatori retro ora disponibili su App Store

RetroArch e PPSSPP: i due emulatori retro ora disponibili su App Store

99
0

Dall’apertura di Apple alla pubblicazione di emulatori all’interno del proprio App Store hanno fatto seguito molti progetti, come Gamma, l’emulatore gratuito della PS1, mentre ora sono apparsi anche il frontend retroArch e l’emulatore PPSSPP.

Dal canto suo RetroArch è più di un semplice emulatore; è una piattaforma versatile che apre le porte a una vasta gamma di emulazione attraverso l’inserimento di “core” specifici.

Questi core, sviluppati indipendentemente, permettono di emulare una miriade di console retro, tra cui il NEC PC Engine, il Nintendo DS, il Game Boy Advance, il Virtual Boy, il Neo Geo Pocket e persino la PSP.

L’aggiunta di RetroArch all’App Store offre agli utenti iOS una straordinaria flessibilità nel rivivere la magia dei giochi del passato direttamente sui loro dispositivi Apple.

Parallelamente a RetroArch, l’emulatore PPSSPP fa il suo debutto sull’App Store, offrendo agli utenti iOS la possibilità di giocare ai titoli della celebre console portatile di Sony, la PlayStation Portable.

Utilizzando lo stesso core che alimenta l’app PPSSPP disponibile su altre piattaforme, questa versione per iOS promette un’esperienza di gioco fluida e autentica, rendendo accessibili alcuni dei giochi più iconici della PSP su iPhone e iPad.

Per accedere a RetroArch e PPSSPP su iOS, gli utenti devono aver installato la versione 14.2 o successiva di iOS/iPadOS, o possedere una Vision Pro.

Mentre, almeno per il momento, RetroArch non è disponibile direttamente sul Mac App Store, gli utenti Mac possono facilmente accedere alla versione per macOS tramite il sito web ufficiale di RetroArch.

Fonte: twitter.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.