Home Homebrew Rilasciato un nuovo aggiornamento sperimentale per lo script ps4-5-eboot-dlc-patcher

[Scena PS4/PS5] Rilasciato un nuovo aggiornamento sperimentale per lo script ps4-5-eboot-dlc-patcher

483
0

Il developer Idlesauce ha rilasciato un aggiornamento per il tool ps4-5-eboot-dlc-patcher. Si tratta di un progetto ancora in fase sperimentale, quindi non è garantita la sua affidabilità.

Questo strumento applica patch al file eboot per caricare un file .prx personalizzato contenente gli ID dei contenuti DLC e alcune funzioni dalla libreria libSceAppContent, emulando parte delle sue funzioni.

Le funzioni emulate includono:

  • sceAppContentGetAddcontInfoList
  • sceAppContentGetAddcontInfo
  • sceAppContentGetEntitlementKey
  • sceAppContentAddcontDelete
  • sceAppContentAddcontMount
  • sceAppContentAddcontUnmount
  • sceAppContentGetPftFlag

Alcune funzioni più recenti dei giochi cross-gen utilizzano la libreria libSceNpEntitlementAccess, la quale al momento non è completamente emulata, ma c’è l’intenzione di fornire almeno un supporto parziale in futuro.

Questo strumento è progettato per l’utilizzo con i giochi della PS4 in formato fPKG su console PlayStation 5, dove i pacchetti DLC fpkg non funzionano correttamente.

Potrebbe anche essere utile per giochi in cui il gioco principale è sbloccato con DLC, consentendo di unire tutto in un unico pacchetto (come alcuni giochi Telltale).

Utilizzo

  • Estrarre il file eboot.bin dall’aggiornamento (o dal pacchetto base se non si dispone di un aggiornamento) e decompilarlo.
  • Caricare il file eboot.elf in IDA (assicurarsi di selezionare PS4 - Main Module - ASLR type durante l’apertura; se questa opzione non è disponibile, potrebbe essere che il file eboot.bin sia ancora un fself).
  • Attendere il completamento dell’analisi. La barra in alto dovrebbe essere per lo più blu (Funzioni regolari).
  • Andare su File->Script file… e selezionare lo script Python da questa repository.
  • Seguire le istruzioni, se si vede “Patching complete”, il processo è completato con successo.
  • Estrarre tutti i file dall’aggiornamento PKG.
  • Sostituire il file eboot.bin contenuto nella cartella Image0 dell’aggiornamento PKG estratto con quello patchato (rinominato in eboot.bin) e posizionare dlcldr.prx accanto ad esso.
  • Durante il processo di patching verrà chiesto di inserire una lista di ID dei contenuti. Per ciascuno degli ID dei contenuti inseriti nella casella per i DLC con dati extra, è necessario creare una nuova cartella in Image0 denominata dlcXX dove XX è l’indice da 0, nello stesso ordine inserito nella casella di testo. In questa nuova cartella, è necessario copiare i contenuti della cartella Image0 del rispettivo DLC estratto. Vedere sotto per esempio:
    • GEDLC00000000001 -> dlc00/
    • TRAUMAPACK000000 -> dlc01/
    • GEPREDLC00000001 -> dlc02/
  • Ricomprimere il pkg dell’aggiornamento e hai finito.

Note

  • Si può utilizzare il Patch Builder di Modded Warfare per ottenere l’ID del contenuto, il quale assomiglierà a qualcosa del genere:

"ID del contenuto: UP0102-CUSA18017_00-GEDLC00000000001"

  • Da quì, è necessario prendere l’ultima parte: "GEDLC00000000001". Il Patch Builder mostra anche se un DLC ha dati extra o meno, oppure si può controllare se il PKG del DLC ha o meno una cartella Image0.

I crediti per la scoperta delle funzioni responsabili del caricamento dei DLC vanno a jocover.

Download: ps4-5-eboot-dlc-patcher

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.