Home Homebrew Rilasciato Atmosphère v1.6.1

[Scena Switch] Rilasciato Atmosphère v1.6.1

2190
2

Detto fatto, il developer SciresM ha mantenuto la propria promessa pubblicando un nuovo aggiornamento in pre-release del custom firmware Atmosphere per console Switch.

Un aggiornamento necessario, in quanto il recente firmware 17.0.0 ha introdotto un problema significativo che avrebbe influenzando alcuni utenti.

Dopo l’aggiornamento, alcune console, anche quelle senza custom firmware, avrebbero riscontrato un black screen, senza riuscire più ad avviarsi.

Questo problema è causato da un cambiamento “sotto il cofano” apportato da Nintendo alla gestione dei file di salvataggio in questo aggiornamento.

Questo cambiamento influisce in particolare sulle console che in passato hanno fatto uso di metodi non ufficiali per “azzerare” o “formattare” l’eMMC interno.

Il problema riguarderebbe il modo in cui il sistema gestisce i file di salvataggio. Ogni file di salvataggio ha un identificatore univoco ed è memorizzato in una posizione specifica.

Il recente cambiamento nel firmware 17.0.0 ha influenzato il modo in cui il sistema determina se un file di salvataggio è “statico” (non cambia nel tempo).

Solo il file di salvataggio dell’indice del sistema era considerato statico, mentre gli altri file di salvataggio del sistema non lo erano. Su una console non modificata, questo cambiamento non causerebbe problemi.

Tuttavia, le console modificate che in passato abbiano utilizzato strumenti come Haku33 o TegraExplorer per “pulire” o “azzerare” il sistema potrebbero essere interessate.

Questi strumenti possono eliminare determinati file di salvataggio, inclusi l’indice. Prima dell’aggiornamento alla versione 17.0.0, questo azzeramento sembrava riportare la console allo stato di fabbrica, ma non includeva correttamente il file di salvataggio del database dei metadati del contenuto nell’indice del sistema.

Di conseguenza, dopo l’aggiornamento alla versione 17.0.0, la console non era più in grado di aprire il file di salvataggio del database dei metadati del contenuto, causando l’incapacità del sistema di trovare i suoi programmi e il mancato avvio. Questo problema è più comune del previsto.

Per affrontare questo problema, la nuova versione 1.6.1 di Atmosphère ha incluso una soluzione alternativa per rilevare se questo problema sia già accaduto in passato e ricostruire automaticamente il file di salvataggio necessario.

Gli utenti possono semplicemente aggiornare e avviare la nuova versione 1.6.1 di Atmosphère per correggere il problema.

Di seguito alcune delle domande più comuni:

  • Il problema si verifica quando si avvia il sistema operativo stock/OFW senza Atmosphère, anche su console senza CFW. In questo caso, gli utenti dovrebbero avviare Atmosphère 1.6.1 o versioni successive su sysmmc.
  • Non esiste un’alternativa per risolvere questo problema senza avviare Atmosphère.
  • Gli utenti di Emummc possono avviare correttamente Emummc ma potrebbero incontrare il problema quando cercano di avviare OFW, richiedendo l’avvio di Atmosphère su sysmmc per risolverlo.
  • In generale, ogni caso dovrebbe essere risolvibile avviando Atmosphère 1.6.1 o versioni successive.

Nintendo non può risolvere questo problema attraverso un aggiornamento ufficiale del sistema, poiché lo stato della console impedisce di raggiungere il punto in cui è possibile installare un aggiornamento del sistema.

In futuro, gli strumenti che tenderanno di eseguire azzeramenti su console potrebbero dover essere aggiornati per evitare di causare questo problema.

In alternativa, una soluzione più sicura sarebbe utilizzare un programma homebrew per attivare il codice ufficiale per il ripristino delle impostazioni di fabbrica, che potrebbe diventare disponibile in futuro.

Changelog

  • Aggiunta una soluzione migliore al problema che causava il blocco delle console che avevano precedentemente ricostruito la partizione SYSTEM all’aggiornamento alla versione 17.0.0.
    • In particolare, l’avvio di Atmosphère ora rileverà automaticamente il problema e sbloccherà tutte le console cadute in questo stato.
  • Sono stati apportati alcuni miglioramenti a haze, tra cui:
    • Le prestazioni sono state notevolmente migliorate:
      • Aggiunto il supporto per GetObjectPropList, che riduce la quantità di richieste effettuate di circa 8 volte.
      • Haze ora esegue il rendering sulla GPU, liberando la CPU per rispondere alle richieste in modo più tempestivo.
    • Corretto un problema relativo al modo in cui haze configura bMaxPacketSize0, migliorando il supporto per USB3.
  • Miglioramenti generali della stabilità del sistema per migliorare l’esperienza dell’utente.

Attualmente non è possibile eseguire i backup dei propri giochi sulla console Nintendo Switch a causa della mancanza delle corrette “sigpatches.”

Queste sigpatches sono necessarie per consentire il funzionamento dei backup dei giochi sulla console. Gli utenti dovranno attendere finché non saranno disponibili le sigpatches adeguate per eseguire questa operazione.

Download: Atmosphère v1.6.1

Download: fusee.bin

Download: Source code Atmosphère v1.6.1

Fonte: twitter.com

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.