Home Mobile Android Rilasciato FF4AY-Vita v1.0

[Scena PS Vita] Rilasciato FF4AY-Vita v1.0

254
0

Il developer Rinnegatamante porta a termine la prima versione stabile di FF4AY-Vita, il porting Android di Final Fantasy IV: The After Years per console PlayStation Vita e PlayStation TV.

Questo nuovo aggiornamento risolve un bug che causava la visualizzazione errata della lingua quando venivano selezionate le opzioni in portoghese o russo.

Inoltre, sono state aggiunte le lingue cinese semplificata, cinese tradizionale e coreana, insieme all’effetto CRT PostFX e il supporto per i trofei.

Il developer Rinnegatamante suggerisce di aggiornare il gioco alla versione 1.0.10, poiché questa introduce il supporto ARMv7 e multithreading, migliorando notevolmente le prestazioni del gioco.

Final Fantasy IV: The After Years conduce i giocatori in un mondo già noto, quello del pianeta Azzurro, ma presenta una trama completamente inedita.

Ambientato vent’anni dopo la conclusione della guerra, il giovane principe Ceodore, figlio di re Cecil e regina Rosa, si trova al centro degli avvenimenti.

Animato dal desiderio di dimostrare il proprio valore, decide di arruolarsi nella flotta di aeronavi delle Ali Rosse. Tuttavia, l’improvvisa apparizione di una seconda luna nel cielo porta con sé una minaccia di distruzione.

Spetta a Ceodore e ai nuovi eroi affrontare questa sfida epica e salvare il mondo da un destino oscuro.

Problemi noti

  • I modelli che appaiono o lasciano la scena rimangono nella posizione in cui apparirebbero o lascerebbero per tutti i filmati.
  • I salti in overmap hanno animazioni glitch.
  • Quando si esegue in overmap per diversi secondi senza interruzioni, il modello smetterà di essere animato (solo cosmetico).
  • Alcuni effetti overworld non alterano correttamente la tinta a schermo intero come dovrebbero.
  • Poiché l’app Android originale non ha un supporto completo per il controller, i pulsanti fisici non possono essere utilizzati durante le battaglie e nei menu.

Istruzioni di configurazione

Per installare correttamente il gioco, dovrete seguire con precisione questi passaggi:

  • Installare i plugin kubridge e FdFix copiando i file kubridge.skprx e fd_fix.skprx all’interno del cartella contenente i plugin taiHEN (solitamente ur0:tai) e aggiungendo tre voci al file config.txt sotto *KERNEL:

*KERNEL
ux0:tai/kubridge.skprx
ux0:tai/fd_fix.skprx

Nota: Non installare il plugin fd_fix.skprx se si sta già utilizzando il plugin repatch.

  • Opzionale: Installare PSVshell per overcloccare il dispositivo a 500 Mhz.
  • Installare libshacccg.suprx, se non lo hai già, seguendo questa guida.
  • Ottenere legalmente una copia di Final Fantasy IV: The After Years dal Google Play Store sotto forma di un file .apk e uno o più file .obb (di solito situati all’interno della cartella /sdcard/android/obb/com.square_enix.android_googleplay.FF4AY_GP/). Puoi ottenere tutti i file richiesti direttamente dal telefono o utilizzando un estrattore di apk che puoi trovare nel Play Store. L’apk può essere estratto con l’estrattore Zip che preferisci (es: WinZip, WinRar, ecc…) poiché l’apk è fondamentalmente un file zip. Puoi rinominare .apk in .zip per aprirli con l’estrattore zip predefinito.
  • Copiare il file .obb in ux0:data/ff4a e rinominarlo in main.obb.
  • Aprire il file apk ed estrarre libff4a.so dalla cartella lib/armeabi in ux0:data/ff4a.
  • Scaricare e installare il file FF4AY.vpk sulla console PlayStation Vita.
  • Opzionale: Affinché i trofei siano sbloccabili, scaricare e installare il plugin NoTrpDRM.

Changelog

  • Corretto un bug che causava una lingua errata se nell’app complementare venivano selezionati portoghese o russo.
  • Aggiunto il supporto per la lingua cinese semplificata.
  • Aggiunto il supporto per la lingua cinese tradizionale.
  • Aggiunto il supporto per la lingua coreana.
  • Aggiunto l’effetto CRT PostFX.
  • Aggiunto supporto per i trofei.

Download: FF4AY-Vita v1.0

Download: Source code FF4AY-Vita v1.0

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.