Home Mobile Android Rilasciato GB Interceptor v1.2.0-beta1 con supporto ai 60 fps e compatibilità Apple

Rilasciato GB Interceptor v1.2.0-beta1 con supporto ai 60 fps e compatibilità Apple

200
0

Pubblicata una prima beta per la versione 1.2.0 di GB Interceptor, la soluzione open source per riprodurre in streaming il gameplay dal Game Boy attraverso un Raspberry Pi con circuito integrato rp2040.

Questa nuova versione porta ad un aggiornamento del codec video Motion JPEG (MJPEG) dove ogni singolo frame del video viene compresso in un’immagine JPEG.

Altre due caratteristiche principali le troviamo nel supporto per la riproduzione a 60 fps, che corrisponde approssimativamente al frame rate del Game Boy, e ad una maggiore compatibilità con dispositivi Apple, inclusi i Mac basati su M1/M2.

Tuttavia, ci sono alcuni inconvenienti che potrebbero essere risolti in seguito con il software di streaming o con modifiche post-produzione.

La modalità verde non è più disponibile, l’immagine visualizzata sul dispositivo host è ingrandita di un fattore 8 (1280×1152 pixel), la fusione dei fotogrammi è limitata alla fusione di due fotogrammi successivi in parti uguali, e il contrasto è leggermente ridotto.

Si consiglia di provare questa versione beta solo se si dispone già di un Interceptor funzionante e di fornire un feedback sulla compatibilità con i sistemi Mac, Windows e le app utilizzate.

Si invita inoltre a testare la compatibilità con Super Game Boy, che funziona a una velocità leggermente superiore a 60 fotogrammi al secondo. La compatibilità dei giochi dovrebbe essere simile alla versione precedente.

Changelog

Grazie al brillante suggerimento di @Ikadzuchi per un metodo semplificato per codificare MJPEG (vedere #17) e a @kkitayam per l’implementazione della modalità di trasferimento di massa per la classe video USB in Tiny USB. 

Questa versione implementa video MJPEG senza perdita invece della codifica NV12 raw originale. Questo in particolare introduce due caratteristiche principali:

  • Veri 60 fps (beh, l’esatto frame rate offerto dal Game Boy, quindi qualcosa come 59,7 Hz).
  • Piena compatibilità Apple (i Mac basati su Intel hanno funzionato prima, ma ora anche quelli basati su M1/M2 sembrano essere felici).
  • Migliorata complessivamente la compatibilità con il software, in particolare con molte più app Android rispetto a prima.

Tuttavia, questo comporta alcuni inconvenienti, che penso siano nella migliore delle ipotesi un piccolo inconveniente e che dovrebbero essere risolti in post o con il software di streaming (ovvero OBS):

  • La modalità verde non è più disponibile (potrebbe essere tecnicamente possibile, ma sarebbe un po’ un grattacapo e i filtri in post dovrebbero comunque dare risultati migliori).
  • A causa del trucco di Ikadzuchi, il dispositivo host vede un’immagine ingrandita di un fattore 8, ovvero 1280×1152. (Poiché questo è ancora inferiore al tipico FullHD, la maggior parte dei dispositivi host dovrebbe gestirlo senza problemi ed essere in grado di ridimensionarlo se necessario).
  • La fusione dei fotogrammi è ora limitata alla fusione di due fotogrammi successivi in ​​parti uguali (il che sembra comunque migliore nella maggior parte delle situazioni di trasparenza dello sfarfallio, come prima era possibile disabilitarlo con il pulsante accanto ai LED).
  • Il contrasto è leggermente ridotto (facilmente risolto in post o OBS).

Download: GB Interceptor v1.2.0-beta1

Download: Source code GB Interceptor v1.2.0-beta1

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.