Home News Nintendo vince un’altra importante battaglia legale contro un sito coinvolto nella pirateria...

Nintendo vince un’altra importante battaglia legale contro un sito coinvolto nella pirateria dei giochi

403
0

Nintendo combatte la pirateria a suon di battaglie legali, mentre festeggia un’ultima vittoria contro un noto sito web di condivisione e hosting di file.

In una dichiarazione la società nipponica ha affermato come la corte giudiziaria di Parigi abbia attribuito la responsabilità da parte del gruppo Dstorage per non aver rimosso o bloccato l’accesso alle copie piratate dei giochi Nintendo distribuiti tramite il sito Web di filehosting 1fichier.com.

La Corte d’Appello ha infine condannato Dstorage a pagare 442.750 euro a Nintendo come titolo di risarcimento, oltre a 25.000 euro per coprire le spese legali.

Dstorage ha comunque la possibilità di presentare ricorso contro tale decisione, mentre Nintendo esprime soddisfazione, non solo per la vittoria che per certi versi poteva sembrare scontata, ma per inviare un forte messaggio.

“Nintendo è soddisfatta della decisione della Corte d’Appello di Parigi, in quanto invia ancora una volta un chiaro messaggio che rifiutando di rimuovere o ritirare l’accesso a copie non autorizzate di videogiochi nonostante la notifica preventiva, i servizi di sharehosting come Dstorage (1fichier) sono responsabili ai sensi legge francese e deve rimuovere o bloccare l’accesso a tali contenuti e può essere tenuta a pagare un risarcimento ai titolari dei diritti i cui diritti di proprietà intellettuale sono stati violati”.

“L’accertamento della responsabilità della Corte nei confronti di Dstorage è significativo non solo per Nintendo, ma anche per l’intera industria dei giochi. Impedirà agli sharehoster come 1Fichier di affermare che sarà necessaria una decisione preventiva da parte di un tribunale prima che i contenuti piratati debbano essere rimossi, e inoltre la decisione della Corte conferma ciò che i titolari dei diritti devono notificare quando affermano che il contenuto notificato viola i diritti d’autore o di marchio”.

Fonte: gamesindustry.biz

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.