Home Android Rilasciato sul patreon la versione 11.4.0 di Universal Media Server e resa...

Rilasciato sul patreon la versione 11.4.0 di Universal Media Server e resa pubblica la versione 11.3.0

420
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento di Universal Media Server, la versione 11.4.0 si rende attualmente disponibile sul Patreon e per tutte quelle persone che abbiano deciso di supportare lo sviluppo del server multimediale.

Intanto è stata resa pubblica la build della precedente versione 11.3.0 alcuni giorni fa e che ha visto correzioni per il web player e il supporto per gli aggiornamenti delle impostazioni senza riavviare il server.

Anche le build per MacOS ora risultano correttamente firmate ed autenticate, ora sarà più semplice installare Universal Media Server su questi sistemi.

Con le dovute conoscenze chiunque potrebbe comunque compilare la versione aggiornata. Il codice sorgente può essere trovato all’interno della repository ufficiale.

Device supportati

AC Ryan PlayOn! HDApple iPad
IPhone di AppleApple iPod
Asus O! PlayBlackBerry
BoxeeBrite-view CinemaTube
Audio lettori BD CambridgeDirecTV HR
D-Link DSMFreebox
Freecom MusicPalGoogle Android
Google ChromecastHama Internet Radio
LG Smart TV UpgraderLG TV
Logitech SqueezeboxMicrosoft Xbox 360
Microsoft Xbox OneNetgear NeoTV
Nokia N900Onkyo Ricevitori A/V
Player Blu-ray OPPOPanasonic Sound Systems
Televisori PanasonicPhilips Streamium
Televisori PhilipsPioneer Kuro
Popcorn HourLettori multimediali Realtek
Roku 3Smartphone Samsung
Televisori SamsungTelevisori Sharp
ShowtimeSony ricevitori A/V
Sony Blu-raySony Network Media Players
Sony PlayStation 3 (PS3)Sony PlayStation 4 (PS4)
Sony PlayStation VitaSmartphone Sony
Televisori SonyTelstra T-Box
Technisat S1+VideoWeb TV
Smart TV VizioWestern Digital WD TV Live
XBMC Media CenterXtreamer
Yamaha ricevitori A/Ve altro!

Caratteristiche

  • Lo strumento non richiede configurazioni particolari, subito pronto al lancio. Nessun codec pack da installare. Nessuna configurazione delle cartelle e pre-analisi o qualsiasi genere di cosa fastidiosa. Tutte le cartelle vengono sfogliate direttamente dalla console, con la possibilità di un aggiornamento automatico.
  • Transcodifica video in tempo reale di file MKV, FLV, OGM, AVI ecc..
  • Streaming diretto del core DTS/DTS-HD al ricevitore.
  • Remux H.264/MPEG-2 e tutte le tracce audio AC-3/DTS/LPCM in tempo reale con tsMuxeR quando H.264 è PS3/compatibile con Level4.1.
  • Piena ricerca e sostegno per la transcodifica.
  • Immagini DVD ISO e cartelle VIDEO_TS transcoder.
  • Transcodifica audio OGG, FLAC, MPC e APE.
  • Generazione di miniature per i video.
  • È possibile scegliere un sistema di cartella virtuale audio e lingua dei sottotitoli su PS3.
  • Semplice streaming dei formati PS3 supporta nativamente: MP3, JPG, PNG, GIF, TIFF, e tutti i tipi di video (AVI, MP4, TS, M2TS, MPEG).
  • Visualizzazione delle miniature della fotocamera RAW (Canon, Nikon, ecc).
  • Cartelle navigabili per file ZIP e RAR.
  • Supporto per le immagini basate sui feed, come Flickr e Picasaweb.
  • Internet TV e supporto Web Radio con VLC, MEncoder o MPlayer.
  • Podcast audio e video con supporto per feed.
  • Supporto base Xbox360.
  • Supporto FLAC 96kHz/24 bit/5.1.
  • Solo Windows: Supporto DVR-MS remuxer e AviSynth transcoder alternativa.

Navigazione DLNA

  • Quando si sfoglia un programma TV nella Libreria multimediale, sono visibili tutti i video di tutte le stagioni (nella versione 9 dovevi prima entrare in una cartella della stagione). Puoi comunque scegliere una stagione da filtrare in base ad una specifica.
  • Ci sono due nuove cartelle all’interno delle cartelle Movies e TV Shows – Filter by Progress e Filter by Information.
    • Filter by Progress contiene le cartelle Watched e Unwatched che prima si trovavano nella cartella Videos in Media Library.
    • Filter by Information consente di filtrare i video in base a un nuovo ricco set di metadati (actors, genres, country, director, genre, IMDb rating, release date).
  • Accanto a questa c’è una cartella simile Filter by Information che consente di filtrare i video in base ai metadati API (actors, genres, ecc..).
  • Le nuove cartelle Recently AddedRecently PlayedIn Progress e Most Played si trovano in Media Library.

Interfaccia web

  • Aggiunti breadcrumb nella parte superiore di ogni pagina.
  • Nell’area TV Shows di Media Library, i programmi TV stessi vengono visualizzati come miniature, con copertine dall’API.
  • Quando si sfoglia un programma TV, un film o un episodio TV, i metadati API vengono visualizzati insieme a una grande immagine di copertina, inclusi attori, premi, paese, registi, generi, trama, valutazioni, anno di inizio e stagioni totali.
  • Nelle pagine precedenti, i colori delle pagine si basano sull’immagine di copertina.
  • Facendo clic su di un singolo attore, paese, regista, genere o anno di inizio, viene visualizzato un elenco di altri media che corrispondono a tali metadati.
  • Gli ultimi elementi nelle cartelle Recently AddedRecently PlayedIn Progress e Most Played vengono visualizzati nella prima pagina.
  • Ogni programma TV e film ha un’icona IMDb e un collegamento diretto se ne viene trovato uno.
  • Vengono mostrate le copertine delle cartelle e dei supporti.
  • Corretti bug con il pulsante Back.
  • La versione è stata spostata nel menu delle impostazioni.
  • Aggiornamenti di design minori.

Changelog v11.4.0 (Patreon)

Generale

  • Abilitata la ricerca UPnP, con la possibilità di disabilitare per renderer problematici.
  • Migliorate le prestazioni durante la scansione e la navigazione fino al 3.663%.
  • Migliorate le prestazioni durante la gestione dei metadati dell’API.
  • Migliorate le prestazioni con molti file audio.
  • Corretto  il problema con le traduzioni non funzionanti.
  • Corretti alcuni bug di gestione dei metadati dell’API.
  • Corretto il crash di avvio in macOS.
  • Corretto il problema con l’esecuzione come servizio su Windows x64.

Aggiornamenti della traduzione tramite Crowdin

  • Catalano (99%) (grazie, Toni Grau i Quellos!).
  • Ceco (100%).
  • Danese (100%) (grazie, NCAA!).
  • Finlandese (100%) (grazie, Esko Gardner!).
  • Tedesco (99%) (grazie, pipin!).
  • Italiano (100%) (grazie, Oscar Zambotti!).
  • Coreano (100%) (grazie, VenusGirl!).
  • Spagnolo (96%) (grazie, edwardalvarez2011!).
  • Persiano (84%) (grazie, Sadra Imam!).
  • Polacco (100%) (grazie, Karol Szastok!).
  • Portoghese (100%) (grazie, mariopinto!).
  • Portoghese (brasiliano) (100%) (grazie, Mauro.A!).

Dipendenze

  • Aggiornato JRE alla versione 17.0.4.
  • Aggiornato Junit5 alla versione 5.9.0.
  • Aggiornato Maven-assembly-plugin alla versione 3.4.2.
  • Aggiornato Maven-project-info-reports-plugin alla versione 3.4.0.
  • Aggiornato il plugin maven-resources alla versione 3.3.0.
  • Aggiornato oshi-core alla versione 6.2.2.
  • Aggiornato spotbugs-maven-plugin alla versione 4.7.1.1.

Changelog v11.3.0 (Pubblica)

Generale

  • Firmate e autenticate le versioni macOS, per un’installazione più semplice.
  • Aggiunti/rimossi gli aggiornamenti delle cartelle condivise all’istante.
  • Corretto il problema con l’aggiornamento automatico su build Apple ARM.
  • Rinominate tutte le chiavi di traduzione per un codice più leggibile.
  • Corretto il problema con la prevenzione del sonno interrotta durante la riproduzione su macOS.
  • Corretto il problema con l’avviso di compatibilità della versione di macOS nel visualizzatore di log.
  • Corretto il problema con la riproduzione video/audio del browser Web su alcuni sistemi e browser.

Renderers

  • Invia i metadati della data per l’audio su nextcp/2.

Aggiornamenti della traduzione tramite Crowdin

  • Bulgaro (93%) (grazie, Иво Иванов e Dremski!).
  • Catalano (98%) (grazie, Toni Grau i Quellos!).
  • Ceco (100%).
  • Danese (100%) (grazie, GurliGebis e NCAA!).
  • Olandese (91%) (grazie, DJ_eMPe!).
  • Inglese (Regno Unito) (17%) (grazie, DJ_eMPe!).
  • Finlandese (100%) (grazie, Esko Gardner!).
  • Francese (100%) (grazie, Archaos!).
  • Tedesco (99%) (grazie, pipin!).
  • Ebraico (23%) (grazie, shayh!).
  • Ungherese (91%) (grazie, promi!).
  • Italiano (100%) (grazie, Oscar Zambotti!).
  • Coreano (100%) (grazie, VenusGirl!).
  • Polacco (100%) (grazie, Karol Szastok!).
  • Portoghese (100%) (grazie, mariopinto e RPargana!).
  • Portoghese (brasiliano) (100%) (grazie, Mauro.A!).
  • Serbo (cirillico) (92%) (grazie, silevb!).
  • Spagnolo (96%) (grazie, edwardalvarez2011!).
  • Svedese (99%) (grazie, Erik Karlsson e Lorien alias il Primo!).
  • Turco (100%) (grazie, Burak Yavuz!).
  • Ucraino (29%) (grazie, Paul Furlet!).

Dipendenze

  • Aggiornato Appbundler alla versione 5946207.
  • Aggiornato exec-maven-plugin alla versione 3.1.0.
  • Maven-assembly-plugin aggiornato alla versione 3.4.1.
  • Moment.js aggiornato alla versione 2.29.4.
  • Aggiornato spotbugs-maven-plugin alla versione 4.7.1.0.

Note

  • Windows ha un supporto limitato da XP in poi, ma il supporto completo parte da Windows 7 in poi.
  • Supporto completo per macOS 10.10+.
  • Docker.

Si consiglia (ma di solito non necessario) eliminare il file UMS.conf prima di installare questa versione. Gli utenti Windows possono scegliere l’opzione “installazione pulita” durante l’installazione. Potrebbe rendersi necessario disinstallare la versione precedente.

[stextbox id=”info”]Nota: Per gli utenti Linux si consiglia di eliminare la cartella renderer prima di aggiornare a questa nuova versione.[/stextbox]

Come già descritto, il team ha rilasciato questa versione solo sul Patreon (disponibile a questo indirizzo). Basta abbonarsi ad una delle tre quote.

 Universal Media Server v11.3.0

 Universal Media Server v11.3.0 (x86) (x86_64) (arm64) (arm/armel) (armhf)

 Universal Media Server Disk Image v11.3.0 (pre-10.15) (arm)

Download: Source code Universal Media Server v11.3.0

Fonte: universalmediaserver.com

Articolo precedente[Scena 3DS] Rilasciato Anemone3DS Theme Manager v2.3.1
Articolo successivo[Scena PS4] Le operazioni sui file PKG ora possono essere eseguite con un semplice clic attraverso un menu contestuale
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.