Home Android Rilasciato retroArch v1.10.0

Rilasciato retroArch v1.10.0

786
2

Pubblicato il primo aggiornamento dell’anno per retroArch, il frontend Libretro resta in attesa di un post ufficiale che ne elenchi le funzionalità e le caratteristiche introdotte.

Un aggiornamento ricco che vede diverse aggiunte e correzioni, come su console 3DS dove sono stati aggiunti i core Jaxe (CHIP-8), A5200 (Atari) e WASM4 (WebAssembly fantasy console).

Diverse le modifiche anche all’interno dei driver Vulkan che ora supportano il rendering HDR, questo è stato testato attualmente in Windows.

Su console Xbox sono stati corretti diversi bug, come per il caricamento di file più grandi di 4 GB e la scansione delle playlist. Ora viene inoltre impostata una risoluzione in base alla risoluzione dello schermo, il ché porta a settare in automatico una risoluzione in 4K se supportata dal televisore.

Un annuncio che farà felici anche i possessori di console PlayStation 3, è stata introdotta in forma ufficiale una porta PSL1GHT a Gitlab CI del frontend retroArch, anche se purtroppo bisogna ancora compilarla manualmente.

Changelog

  • 3DS: Aggiunti i core Jaxe, A5200 e WASM4.
  • 3DS: Correzione della rotazione.
  • ARCHIVIO: Consente il caricamento di file dalla sottodirectory archivio.
  • AUDIO: Rimosso il limite di frame dalla richiamata batch audio. Prima, se un core utilizzava la richiamata batch audio, ci sarebbe stato un limite nascosto di 1024 sul numero di frame audio che potevano essere inviati. Se un core superava questo valore, tutti i campioni in eccesso venivano scartati silenziosamente. Sebbene questo sia sufficiente per frequenze di campionamento/framerate “normali”, significa che, ad esempio, un core che utilizza la richiamata batch per inviare audio a 44100 Hz a 30 fps con un suono completamente interrotto. Questo problema è stato corretto rimuovendo il limite di frame batch audio.
  • AUDIO/RESAMPLER/NEON: Implementata la funzione sinc kaiser NEON.
  • CHEEVOS: Ripristina l’impostazione predefinita hardcore su abilitato; mostra il messaggio quando si tenta di caricare lo stato in hardcore.
  • CHEEVOS: Correzione della conversione della mappa di memoria.
  • CHEEVOS: Controlla lo stato di netplay quando sblocchi gli obiettivi.
  • CHEEVOS: Supporto per ROM NDS con hashing buffer.
  • CHEEVOS: Corretto il problema con l’attività sospesa in cui il badge non esiste.
  • CLI: Carica gli stati di salvataggio dalla riga di comando o dalla playlist.
  • CORE INFO CACHE/IMPOSTAZIONI: Ripristina la voce di menu ‘Cache Core Info Files’ mancante.
  • DATABASE: Scansione seriale per Gamecube/MegaCD/SegaCD/Saturn/PSX/PSP/Dreamcast/Wii.
  • D3D10/D3D11: Aggiunto intervallo di scambio Vsync.
  • EMSCRIPTEN: Aggiunti core Jaxe e WASM4.
  • FILE IO: Corretti i nomi di file errati per i file di rimappa quando il percorso del contenuto non ha una barra precedente.
  • INPUT/OVERLAY: Aggiunto il supporto per mostrare l’overlay dietro il menu invece che davanti. Questo è attualmente supportato solo sui driver GL, Vulkan, D3D 9/10/11/12 e 3DS.
  • INPUT/UDEV: Converti il ​​mouse abs dallo schermo alle coordinate del viewport; corregge le relative coordinate del mouse.
  • INPUT/WAYLAND: Ignora i clic del mouse sulla decorazione della finestra.
  • INPUT/WAYLAND: Aggiunto il supporto della rotellina di scorrimento.
  • LINUX: Aggiunto supporto per Linux GameMode ( https://github.com/FeralInteractive/gamemode ), che può essere attivato/disattivato nei menu delle impostazioni Risparmio energia o Latenza.
  • LOCALIZZAZIONE: Recuperate le traduzioni da Crowdin.
  • POSIZIONE: Aggiunte opzioni di lingua indonesiana, svedese e ucraina.
  • LOCALIZZAZIONE/MENU/RGUI: abilitate le localizzazioni indonesiane e svedesi per RGUI.
  • LOGGING: Pulizia della registrazione.
  • LOGGING: Interrompe la registrazione delle statistiche FPS due volte all’uscita.
  • LOGGING: Registra il backend di rendering dei caratteri solo una volta.
  • Tasti di scelta rapida: Aggiunto un interruttore di scelta rapida per le statistiche tecniche sullo schermo.
  • Tasti di scelta rapida: Aggiunto un ritardo + accelerazione ai tasti di scelta rapida del volume.
  • MENU: Aggiunta l’opzione per mostrare le notifiche solo nel menu.
  • MENU/RGUI: Aggiunto finlandese alle lingue supportate.
  • MENU/XMB: Dissolvenza voce dell’elenco verticale opzionale.
  • MENU/XMB/OZONE: Icone Categoria + Cronologia/Preferiti.
  • RETE: Correzione della notifica fittizia: Non mostra più una notifica di inizializzazione netplay non riuscita quando netplay non è abilitato.
  • RETE: Indirizzi LAN solo per UPnP – Alcuni dispositivi router potrebbero accettare indirizzi non LAN senza generare un errore.
  • RETE: Filtra le stanze non collegabili. Aggiunge un’opzione per filtrare le stanze netplay non collegabili.
  • RETE: Correzione della notifica spettatore Netplay. Corretto il problema con la doppia notifica quando l’host passa a spettatore.
  • RETE: Impedisce la sospensione a lungo termine da parte dei client che disonora consentendo la sospensione.
  • RETE/LOBBY: Visualizzatore lobby: Filtra le stanze che non eseguono RetroArch.
  • RETE/LOBBY: Visualizzatore lobby: Mostra un tag non collegabile alle stanze non collegabili.
  • RETE/LOBBY: Host: Visualizza avviso se stiamo annunciando a Internet ma la nostra stanza non è collegabile da lì.
  • RETE/RELAY: Supporto per server di inoltro personalizzato: Aggiunto il supporto per server di inoltro personalizzati gestiti dall’utente.
  • RETE/RELÈ: Sostituito il server di inoltro canadese con il server di inoltro di Singapore. Staffette attuali: New York/USA, Madrid/Spagna, San Paolo/Brasile, Singapore.
  • NETWORK/UPNP: Vari refactor/miglioramenti, non più dipendenti da miniupnpc.
  • NETWORK/UPNP: Varie correzioni di binding UPnP per router specifici.
  • NETWORK/UPNP: Accetta i tipi di servizio IGD v2.
  • NETWORK/UPNP: Ritarda l’annuncio del server lobby – ritarda l’annuncio per concedere più tempo al port forwarding di UPnP. Correggi gli avvisi di troncamento rimanenti.
  • NETWORK/UPNP: Selezione dell’interfaccia intelligente: Trova l’indirizzo più adatto per UPnP valutando le interfacce in base alla distanza tra il loro indirizzo e l’indirizzo del dispositivo.
  • OPENGL1: Correzione dell’overflow del buffer – RetroArch a volte si arresta in modo anomalo all’avvio durante il caricamento delle texture delle risorse con il driver GL1.
  • PS3: Aggiunta porta PSL1GHT a Gitlab CI.
  • VULKAN: Doppia dimensione del pool di descrittori del campionatore di immagini combinato: Corregge i segfault con le GPU AMD utilizzando RADV.
  • VULKAN: Emula la casella di posta solo con Vsync abilitato – altrimenti disabilitalo – utile per VRR/G-Sync/FreeSync.
  • VULKAN/SWAPCHAIN: Regolazioni delle opzioni delle immagini Vulkan max swapchain: Rimosso il valore 1, poiché non verrà utilizzato – Reinit video in caso di modifica, in modo che non sia necessario riavviare o attivare lo schermo intero.
  • VULKAN/HDR: supporto HDR – testato su Windows
  • WAYLAND: Aggiunto libdecor per la decorazione lato client.
  • WAYLAND: Utilizza qualsiasi display per le metriche iniziali.
  • WAYLAND: Corretta la chiusura della finestra, se RetroArch è compilato senza libdecor.
  • WAYLAND: Utilizza le taglie controllate nel ridimensionamento EGL.
  • WAYLAND: Corretto l’aggiornamento del titolo della finestra.
  • WEBOS: Corretta la compilazione e l’esecuzione di webOS.
  • WIIU: Correzione della rotazione.
  • UWP/XBOX: Correzione del mancato caricamento del contenuto di oltre 4 GB (circa), miglioramento/accelerazione dei tempi di copia/caricamento.
  • UWP/XBOX: Correzione della scansione delle playlist.
  • UWP/XBOX: Sposta il contenuto copiato in LocalState in una directory dedicata e cancellalo all’avvio.
  • UWP/XBOX: Crea una copia del contenuto in una directory cache specifica nella cartella LocalState quando viene copiata.
  • UWP/XBOX: Elimina automaticamente la directory della cache VFS all’avvio.
  • UWP/XBOX: Resa automatica la commutazione della risoluzione e corretti i problemi di uscita dell’angolo.
  • UWP/XBOX: Forza ANGLE per il rendering a 1080p indipendentemente dalle dimensioni dello schermo poiché l’output è 1080p indipendentemente dalle dimensioni dello schermo. Questo corregge un problema per cui a 4k qualsiasi angolo di output veniva ingrandito in un angolo.
  • UWP/XBOX: Imposta la risoluzione in base alla risoluzione del display (4k automatico).
  • UWP/XBOX: Imposta il driver su D3D11 se si avvia con opengl.
  • UWP/XBOX: Reimposta la larghezza e l’altezza dell’output all’avvio in modo che corrispondano al display.
  • UWP/XBOX: Mitiga la necessità di core VFS su unità NTFS.
  • UWP/XBOX: Verifica l’I/O standard tramite l’accesso piuttosto che assumendo semplicemente in base alla stringa del percorso.
  • UWP/XBOX: Aggiunto codice alle autorizzazioni automatiche in modo che i file siano accessibili da core non VFS (nessun supporto exFAT o FAT32 ancora).

Download: RetroArch v1.10.0 (da buildbot, versioni stabili)

Download: Source code retroArch v1.10.0

Fonte: github.com

Articolo precedente[Scena DS] Rilasciato ColecoDS Phoenix-Edition v6.0
Articolo successivoRilasciato pNES (pEMU) v5.0 per console PlayStation 4 e Nintendo Switch
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.