Home Homebrew Assegnati due nuovi bounty ai due developer CTurt e TheFlow

Assegnati due nuovi bounty ai due developer CTurt e TheFlow

340
1

Sony premia nuovamente il developer TheFlow con un bounty da 10 mila dollari, questo almeno secondo l’account PlayStation su HackerOne che ha assegnato una taglia anche per il developer Cturt.

Un bounty così elevato potrebbe significare solo una cosa, un nuovo exploit nel kernel o nel webKit sul più recente firmware della console. Una vulnerabilità segnalata come grave, almeno stando alla grafica presente sul sito.

Il developer TheFlow d’altro canto potrebbe aver segnalato il bug che ha portato a visualizzare le impostazioni di debug (formalmente Debug Settings) all’interno delle impostazioni della console PlayStation 5 lo scorso mese.

Il Debug Settings è un menu nascosto utilizzato dagli sviluppatori nei kit di test/sviluppo e, che attraverso un determinato exploit, da accesso al kernel permettendo di installare file PKG come giochi, homebrew o altro.

Fonte: wololo.net

Articolo precedente[Scena PS Vita] Rilasciato RetroFlow-Launcher v3.3
Articolo successivo[Scena PS Vita] Rilasciato Super Pop-up Blocker 2000 Draft
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.