L’emulatore Xemu si aggiorna alla versione 0.5

L’emulatore Xemu si aggiorna alla versione 0.5 e porta con se una sfilza di miglioramenti grafici, correzioni per consentire una più ampia compatibilità del BIOS e miglioramenti generali dell’usabilità.

Xemu è un’applicazione open source e multipiattaforma che emula l’hardware della console di gioco Xbox originale (OG Xbox), consentendo agli utenti di giocare ai giochi Xbox su sistemi Windows, macOS e Linux.

Questo progetto si concentra sul fare progressi significativi in termini di funzionalità, prestazioni, stabilità ed esperienza utente nell’emulazione Xbox. Questo progetto è un fork attivo del progetto XQEMU, che si basa sul progetto di emulatore di sistema completo QEMU molto popolare e altamente mantenuto.

Requisiti

Xemu è un emulatore di sistema completo di basso livello che emula l’hardware effettivo della console Xbox, questo significa che per poter eseguire correttamente il programma bisogna far uso di alcuni file presenti fisicamente sulla console.

  • L’immagine della ROM di avvio MCPX.
  • L’immagine della flash ROM (nota anche come BIOS).
  • Un’immagine del disco rigido correttamente formattato.
  • Immagini del disco di gioco.

Nota: Sfortunatamente, la distribuzione di alcuni di questi file violerebbe le leggi sul copyright, dovrete procurarveli da soli.

Immagine ROM di avvio MCPX

MD5 (mcpx_1.0.bin) = d49c52a4102f6df7bcf8d0617ac475ed

Se il dump MCPX ha un MD5 di 196a5f59a13382c185636e691d6c323d, questo è stato scaricato male ed è un paio di byte fuori. Dovrebbe iniziare con 0x33 0xC0 e terminare con 0x02 0xEE.

Immagine Flash ROM (noto anche come BIOS/kernel)

BIOS compatibile con Xbox. Proprio come una vera Xbox, l’esecuzione di un BIOS proveniente da una console al dettaglio non modificato non consentirà l’avvio di software non ufficiale.

Le persone hanno riportato il maggior successo utilizzando il BIOS “COMPLEX 4627” modificato.

Immagine del disco rigido

Per l’immagine del disco rigido si hanno tre diverse opzioni:

Opzione 1: Utilizza un’immagine HDD Xbox predefinita (consigliata)

La prima opzione (consigliata) vede l’utilizzo di un’immagine HDD Xbox 8G predefinita, priva di qualsiasi contenuto protetto da copyright e contenente solo una dashboard fittizia. Puoi scaricare questa immagine da qui.

Nota: Per impostazione predefinita, questa particolare immagine dell’unità non contiene la dashboard ufficiale, ma contiene invece solo una dashboard fittizia. Per questo motivo, potresti visualizzare un messaggio di errore all’avvio di Xemu con un’immagine del BIOS al dettaglio non modificata a causa dell’impossibilità del sistema di trovare un dashboard firmato correttamente.

Se si desidera sostituire la dashboard (magari con una dashboard ufficiale o con qualsiasi altra dashboard alternativa) o per copiare file aggiuntivi sull’HDD della Xbox, è possibile avviare Xemu utilizzando un’immagine BIOS modificata e un disco contenente una dashboard alternativa.

Opzione 2: Immagine reale del disco rigido Xbox

Questo è il modo più autentico per farlo. Sblocca l’unità, collegala a un computer e dd l’intero contenuto dell’unità direttamente ad un file. Questo file può essere usato così com’è con Xemu.

Opzione 3: Creare una nuova immagine HDD da zero

Puoi anche creare un’immagine del disco rigido Xbox utilizzando XboxHDM. Le indicazioni su come eseguire questa operazione possono essere trovate qui.

Immagini disco di gioco

Xemu richiede che i dischi dei giochi abbiano la forma di immagini disco .iso. Puoi eseguire il backup dei tuoi giochi acquistati legalmente:

  • Utilizzando una vera Xbox con una dashboard personalizzata per trasferire i file di gioco sul tuo computer tramite FTP.
  • Acquisto e utilizzo di una speciale unità DVD ripristinata. Maggiori dettagli qui.

Puoi creare un’immagine ISO utilizzando l’app extract-xiso (solo da riga di comando).

Informazioni sulle immagini ISO “redump”

Le ISO in stile Redump contengono dati sia per la partizione video che per la partizione di gioco. Per il momento, viene consigliato di estrarre la partizione di gioco da utilizzare con Xemu. Puoi farlo semplicemente estraendo tutto dopo il primo 387MiB. Ad esempio, utilizzando dd:

dd if=my-redump-style-dump.iso of=my-game-partition.iso skip=387 bs=1M

Puoi quindi utilizzare my-game-partition.iso con l’emulatore Xemu.

Download: Xemu v0.5 (e versioni successive)

Fonte e compatibilità: xemu.app

(Visited 1 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *