Home News La leggenda del calcio argentino Diego Armando Maradona è morto oggi all’età...

La leggenda del calcio argentino Diego Armando Maradona è morto oggi all’età di 60 anni

244
0

La Federcalcio argentina conferma la notizia trapelata oggi circa la morte di Diego Armando Maradona esprimendo profondo dolore per la perdita di una leggenda del calcio.

Considerato uno dei più grandi giocatori nella storia del gioco, Maradona è diventato un nome familiare dopo aver ispirato il suo paese alla gloria della Coppa del Mondo nel 1986.

Ha preso il centro della scena al torneo con una performance memorabile contro l’Inghilterra dove ha segnato un gol iconico che in seguito ha descritto come la “Mano de Dios”.

Il piccolo attaccante ha scavalcato il leggendario portiere Peter Shilton e ha tirato la palla in rete. Nonostante l’evidente pallamano, l’obiettivo è stato permesso di rimanere in piedi perché l’arbitro non ha visto il fallo. Più tardi nel gioco ha segnato uno dei migliori gol della storia dopo aver superato sette difensori inglesi.

Il presidente argentino Alberto Fernandez ha annunciato tre giorni di lutto nazionale per la scomparsa della superstar e ha pubblicato un tributo a Maradona su Twitter.

Ci hai portato in cima al mondo. Ci hai fatto sentire incredibilmente felici. Sei stato il più grande di tutti. Grazie per essere esistito

Nel frattempo, il presidente UEFA Aleksander Čeferin ha detto che sarà osservato un minuto di silenzio prima di tutte le partite europee di questa settimana in onore dell’argentino.

Passerà alla storia come qualcuno che ha incendiato il calcio e ha entusiasmato i fan giovani e meno giovani con la sua genialità e abilità.

All’inizio di questo mese, Maradona è stato operato con successo per un ematoma subdurale, più comunemente noto come coagulo di sangue nel cervello, e deceduto nella sua casa a Buenos Aires per un arresto cardiorespiratorio.

Fonte: edition.cnn.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.