[Scena Switch] Pubblicata una nuova versione standalone dell’emulatore PPSSPP

Disponibile un nuovo aggiornamento per la versione standalone dell’emulatore PPSSPP, il porting è stato realizzato dal developer m4xw unicamente per console Nintendo Switch.

Le modifiche adottate in questa versione saranno disponibili anche nel core Libretro per console Switch all’interno della Buildbot una volta ripristinato. Gli aggiornamenti delle risorse sono obbligatori sia per la versione Standalone che Libretro.

Differenze rispetto al core PPSSPP

  • Include una versione GLES2 e GL (utilizzare GLES2 per GTA o altri giochi problematici, altrimenti la versione GL è sempre raccomandata in quanto è molto più stabile e priva di bug).
  • Miglioramenti JIT (ora dovrebbe funzionare su tutte le versioni di Horizon), il mascheramento non è più necessario, quindi i bug di mascheramento JIT sono una cosa del passato (verrà eseguito il backporting alla versione Libretro questa settimana).
  • Tutti i file di configurazione si trovano in /switch/ppsspp/, il percorso non può essere modificato per il momento.
  • Se si desidera è possibile copiare i file PPSSPP da /retroarch/core/savefiles/PPSSPP/ (i file di salvataggio sono compatibili, i salvataggi NON lo sono, tuttavia aggiungerò presto un’opzione di esportazione al Core-ish).

Nota: A causa di un problema nella toolchain, se si cerca di eseguire 15 giochi di fila, l’emulatore potrebbe avere un arresto anomalo, il percorso potrebbe variare a seconda del numero di allocazioni del buffer JIT.

Istruzioni per l’installazione

  • Trascinare e rilasciare la cartella switch all’interno della scheda SD (sovrascrivere i file se esistenti).
  • Se non si copia il file controls.ini, sarà necessario rimappare i controlli come valori predefiniti per tastiera.
  • Le risorse sono raggruppate, quindi non devi preoccupartene.

Note

  • Se si sta utilizzando un QUALSIASI metodo di caricamento di PPSSPP diverso dalla funzione di reindirizzamento del titolo di Atmosphere, NON segnalare i problemi riscontrati.
  • Non utilizzare il file NSP.
  • Dopo l’upstreaming, questo porting diventerà probabilmente la versione ufficiale.

Changelog

  • Corretto il pulsante “Home” in PPSSPP (non il pulsante Home sulla Switch)
  • Corretto il problema con il menu di gioco che continua dopo l’apertura delle impostazioni (potrebbe non aggiornare correttamente alcune impostazioni della GPU, ma l’aggiornamento ha causato il problema).
  • Corretto il decimo problema di lancio.
  • Corretto CurrentDirectory (potrebbe essere necessario modificare manualmente il file ini se non è stato creato nuovo).
  • Corretti i giochi lanciati di recente (cancella le vecchie voci).
  • Bundle controls.ini/Drag & Drop (presta attenzione se non vuoi perdere le tue mappature).
  • Aggiunto “fake GLES2” -> Funziona molto meglio in GTA, tuttavia rompe molti altri giochi se la risoluzione interna è > 1x.
  • Aggiunto build GLES3 -> Meno bug, circa le stesse prestazioni del port libretro.
  • Aggiunta l’applet del browser ad alcuni collegamenti nel menu (perché no).
  • Supporto NXLink abilitato (per sviluppo/debug).
  • Aggiornato di nuovo, ora un NRO risiede in /switch e un altro in /switch/ppsspp, consentendo essenzialmente di mostrare entrambi i file NRO nel hbmenu.
    • Se mostra ancora la cartella PPSSPP in hbmenu, assicurati che ci sia solo 1 file NRO in /switch/ppsspp (non importa quale).
    • Entrambi accedono ad asset, config e flash da /switch/ppsspp.
  • GLES3 è stato sostituito da GL (GL è superiore in ogni modo).
  • Rielaborato JIT, il mascheramento non è più richiesto, quindi non dovrebbero più esserci bug JIT nella versione desktop standalone/Lakka (questa modifica verrà aggiunta anche a libretro la prossima settimana).
  • Tuttavia, facendo questo abbiamo meno spazio su cui lavorare a causa di un bug di libnx (virtmem smette di funzionare), quindi potrebbe bloccarsi se avvii ~15 giochi di seguito senza tornare al menu hbmenu/home.
    • Quel numero varierà a seconda della quantità di memoria allocata dal buffer jit a seconda del gioco.
  • Aggiunti altri controlli di integrità JIT + correzioni.
  • La versione GL dovrebbe essere praticamente alla pari con quella standalone, mentre la versione GLES2 ha qualche problema in più di gfx ma prestazioni migliori in alcuni giochi (la maggior parte di loro sono GTA).
  • Miglioramenti generali della stabilità del sistema per migliorare l’esperienza dell’utente.
  • Corretto il problema con Homebrew Store.
  • Corretto il problema con il multiplayer e il server ad hoc.
  • Libnx aggiornato, pieno supporto alla versione 9.0.0.
  • Ribasato all’ultimo upstream dell’11.03.2020.
    • Questo corregge alcune recenti regressioni e il caricamento di ISO da remoto per Switch!
  • Ribasato all’ultimo upstream, v1.10.3
  • Stabilità migliorata dei rapporti di feedback + timeout
  • Integrazione JIT rielaborata, ora utilizza un puntatore scrivibile per l’output del codice (introdotto di recente a monte per Switch PR).
    • Dovrebbe risolvere tutti i rimanenti problemi JIT!
  • Corretta la build senza libreria miniUPNP/Correzioni per PortManager.
  • Migliorato il ridimensionamento dell’interfaccia utente.

Download: PPSSPP Standalone Public Beta

Download: Github (WIP Switch)

Download: Github (Official)

Fonte: twitter.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *