[Scena PS Vita] Rilasciato Daedalus X64 v0.4

Disponibile un nuovo e interessantissimo aggiornamento per DaedalusX64-vitaGL, il porting dell’emulatore Daedalus X64 per console PlayStation Vita e PlayStation TV.

Daedalus X64 è stato uno dei primi emulatori sperimentali del Nintendo 64 per sistemi Linux e console portatile PSP il cui obiettivo era concentrato principalmente sulla velocità e sull’accuratezza.

DaedalusX64-vitaGL nasce dalla base del codice originale di Daedalus X64, lo sviluppo di questa nuova versione dell’emulatore ha il solo obiettivo di migliorare quanto più possibile la compatibilità senza sacrificarne la velocità.

Questa nuova versione apporta diverse correzioni e aggiunge una moltitudine di funzioni, come il supporto per i pulsanti , , e su PlayStation TV (su PlayStation Vita attraverso il touchpad posteriore) e il supporto per le ROM zippate.

Dall’emulatore ci viene permesso di creare anche bolle personalizzate delle ROM da poter eseguire all’interno della LiveArea, senza lanciare Daedalus X64.

Caratteristiche

  • Supporto per i salvataggi di stato.
  • Risoluzione nativa (960×544) con MSAA 4x.
  • Supporto nativo per doppi analogici.
  • Implementazione vFlux.
  • Supporto per pacchetti di texture ad alta risoluzione. NEW!!
  • Filtro bilineare
  • ARM DynaRec.
  • Supporto audio (sincrono e asincrono).
  • Supporto Rumble Pak (con supporto ai controller che rimbombano su PlayStation TV) e supporto Controller Pak.
  • Supporto per più controller su PlayStation TV.
  • Supporto multilingue. NEW!!
  • Aggiornamento automatico e downloader dell’elenco di compatibilità. NEW!!
  • Diverse altre funzionalità.

Controlli speciali

  • Durante il gioco:
    • Tocco = Gestisci nel menu di gioco.
    • Select = Pausa/Riprendi emulazione.

Changelog

  • Corretto un bug che causava l’abilitazione del filtro bilineare in determinate circostanze quando non dovrebbe.
  • Migliorato il codice audio del mixer generico.
  • Migliorato il microcodice audio di GoldenEye.
  • Implementate alcune istruzioni mancanti nel microcodice audio Nead.
  • Corretto il problema per alcuni sprite che venivano disegnati con profondità errata in Donald Duck: Quack Attack e Rayman 2.
  • Aggiunto supporto per rom zippate.
  • Aggiunta la voce Super Mario 64 (O2) nell’elenco delle rom.
  • Aggiunte diverse voci romhack nell’elenco delle rom.
  • Aggiunto supporto per alcuni domini delle cartucce non gestite.
  • Corretti diversi problemi relativi al supporto delle texture pallettizzate.
  • Aggiunta dell’opzione Sincronizzazione audio per sincronizzare la frequenza audio al framerate (sperimentale).
  • Aggiunta l’opzione Sincronizzazione video per sincronizzare la frequenza video con framerate (migliora notevolmente l’esperienza per alcuni giochi che non eseguono la velocità massima, ad esempio: Rayman 2).
  • Corretto il problema che causava il disegno di alcuni testi con dimensioni errate in Donald Duck: Quack Attack.
  • Implementate alcune istruzioni mancanti in ARM DynaRec.
  • Ottimizzate alcune istruzioni DynaRec con istruzioni specifiche ARMv7.
  • Corretto un problema per cui il rendering della CPU veniva usato solo all’avvio dell’emulatore (corregge alcune schermate non riprodotte in Rayman 2 e Donald Duck: Quack Attack).
  • Aggiunto un hack per disabilitare il rendering della CPU in Conker’s Bad Fur Day (corregge un po’ di corruzione grafica all’avvio del gioco).
  • Aggiunta modalità Interprete memorizzata nella cache come opzione di emulazione della CPU (più sicura come Interprete ma più veloce).
  • Aggiunta la modalità DynaRec (Safe) come opzione di emulazione della CPU (fa entrare in gioco Conker’s Bad Fur Day).
  • Aggiunta un’opzione per disabilitare le istruzioni MP3 (raddoppia il framerate di Conker’s Bad Fur Day ma rende muta l’attivazione vocale).
  • Aggiunto supporto per microcodice audio specifico per F-Zero X.
  • Corretto il problema che causava il rendering di alcuni modelli con profondità errata in alcuni giochi.
  • Aggiunta una funzione di Texture Dumper che scaricherà in memoria tutte le texture caricate dal gioco in esecuzione.
  • Aggiunta dell’emulazione di alto livello per le chiamate del sistema operativo (migliora notevolmente le prestazioni, ad esempio: Doom 64 ora gira a tutta velocità).
  • Aggiunta una funzione per ordinare alfabeticamente l’elenco delle rom.
  • Aggiunto supporto microcodice per attività RSP HVQM.
  • Aggiunta un’opzione per disabilitare l’utilizzo di Expansion Pak.
  • Corretto il problema che causava errori di visualizzazione della finestra con il rendering della CPU in determinate circostanze.
  • Realizzato in modo tale da ridimensionare correttamente i frame con rendering CPU in base alle dimensioni dello schermo.
  • Aggiunto utilizzo NEON a numerosi calcoli relativi alla matematica (migliora le prestazioni).
  • Aggiunta una funzione che consente di salvare e caricare le impostazioni a livello globale e in base al gioco.
  • Aggiunti alcuni preconfigurati per alcuni giochi con migliori configurazioni dell’emulatore (Conker’s Bad Fur Day, Rayman 2, Mischief Makers).
  • Ottimizzato il pipeline del rendering 3D (migliora le prestazioni).
  • Aggiunto il supporto per l’hacking di Texels1 (corregge alcuni problemi grafici in alcuni giochi, ad esempio: Rayman 2 colori lum errati e fuochi di candele mancanti in Ogre Battle 64).
  • Abilita la memorizzazione nella cache della palette per texture palette.
  • Aggiunto un hack per Pokemon Stadium 1 e Pokemon Stadium 2 che migliora il rendering dello schermo di selezione dei Pokemon.
  • Aggiunti diversi nuovi modi di fusione (corregge i problemi di rendering in diversi giochi).
  • Aggiunta la possibilità di disabilitare completamente la cache delle texture per i giochi che aggiornano frequentemente le texture (corregge la confusione dei testi nei Mischief Maker).
  • Ridotte le dimensioni delle copertine grazie all’utilizzo di PNG palettizzati.
  • Migliorato il supporto per viewport negativi.
  • Aggiunto rilevamento dei tipi CIC DD64.
  • Migliorato il codice di rilevamento del tipo CIC.
  • Aggiunto un ricampionatore audio alternativo basato su libspeexdsp (disabilitato di default, attualmente in fase di debug).
  • Stabilità notevolmente migliorata del codice audio asincrono.
  • Corretto un bug che rendeva muto il codice audio asincrono se l’utente chiudeva una rom e ne lanciava un’altra.
  • Aggiunto supporto per pacchetti di texture ad alta risoluzione.
  • Aggiunto supporto per la creazione di bolle personalizzate che lanceranno direttamente una rom attraverso l’emulatore.
  • Miglioramento del rilevamento della zona morta degli analogici.
  • Aggiunto supporto per le rom nella partizione uma0:.
  • Aggiunta la possibilità di disabilitare l’aggiornamento dell’elenco di compatibilità all’avvio.
  • Aggiunta funzione di aggiornamento automatico (verrà aggiornata all’ultima build notturna disponibile all’avvio).
  • Correzioni di bug minori e pulizia generica del codice.
  • Realizzato in modo tale da poter utilizzare gli analogici e i pulsanti fisici per interagire con l’interfaccia utente quando un gioco è in pausa.
  • Aggiunto supporto pulsanti , , e su PlayStation TV.
  • Aggiunta la possibilità di utilizzare il touchpad posteriore come quattro pulsanti virtuali aggiuntivi (permette di utilizzare i grip , , e su console PlayStation Vita).
  • Aggiunto supporto multilingua con supporto a catalano, danese, tedesco, inglese, francese, greco, italiano, polacco, portoghese brasiliano e spagnolo
  • Corretto il problema per cui i salvataggi di Derby Stallion 64 fallivano.
  • Corretto il problema che impediva il salvataggio di alcuni giochi con alcuni tipi di salvataggio di FlashRam.
  • Migliorati i tempi e le prestazioni di caricamento dell’emulatore grazie all’uso NEON nelle operazioni di copia in memoria.
  • Migliorato il codice di gestione dei registri SP.
  • Migliorato il codice SP DMA.
  • Aggiunta funzionalità anti-alias personalizzabile con le opzioni Disabilitato, MSAA 2x, MSAA 4x.
  • Sostituiti gli asset nella Livearea con nuovi asset.
  • Aggiunto un avviso che verrà visualizzato nella parte inferiore sinistra dello schermo quando le impostazioni o gli aggiornamenti vengono salvati/caricati.
  • Aggiunto un avviso che verrà visualizzato in basso a sinistra dello schermo quando viene caricata una rom.
  • Modificato il carattere dell’interfaccia utente in Roboto-Regular.
  • Aggiunta una funzione che consente di ridimensionare l’interfaccia utente (utile per gli utenti PSTV con display di grandi dimensioni).
  • Aggiunto GitHub esegue il commit dell’hash nella finestra Crediti.

Elenco di compatibilità

Nota: Gli utenti potranno contribuire all’elenco di compatibilità inviando un commento nella repository Github.

Contributi e suggerimenti

I contributi al codice sono i benvenuti. Abbiamo un elenco di suggerimenti e correzioni di bug su cui le persone possono lavorare disponibili qui: https://github.com/Rinnegatamante/Daeda … aGL / issues

Lo stesso link può essere utilizzato per inviare nuovi suggerimenti o bug. Abbiamo anche un canale dedicato sul server Discord per discutere di tutto ciò che riguarda l’emulatore: https://discord.gg/PyCaBx9

Download: Daedalus X64 v0.4

Download: Source code Daedalus X64

Fonte: psx-place.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *