Home Emulatori Disponibile la nuova versione Patreon 1.19.0b dell’emulatore Cemu

Disponibile la nuova versione Patreon 1.19.0b dell’emulatore Cemu

349
0

Disponibile la nuova versione Patreon 1.19.0b di Cemu, l’emulatore sperimentale della console Wii U per PC Windows dotati di architettura a 64 bit riceve un importante miglioramento che limita le balbuzie, anche se in modo sperimentale.

Questa nuova funzione ci permetterà di utilizzare la compilazione asincrona dello shader e della pipeline in background, in parole piuttosto semplici, si cerca di limitare le balbuzie a discapito dell’emulazione.

Durante la compilazione di una pipeline, tutti i richiami per essa verranno ignorati, portando a grafici mancanti o rotti per un certo periodo di tempo.

Poiché la GPU della console Wii U è una GPGPU, non tutti i drawcall possono essere saltati senza causare bug o artefatti grafici persistenti all’interno di un gioco.

Per far fronte a questo problema, l’emulatore Cemu include una logica speculativa per identificare shader essenziali che non devono essere ignorati. Questi shader saranno sempre compilati in modo sincrono che introdurranno comunque delle balbuzie.

[stextbox id=’warning’]Attenzione: Sono possibili falsi negativi e possono verificarsi bug grafici di lunga durata quando si utilizza la compilazione asincrona.[/stextbox]

Questa opzione è disabilitata per impostazione predefinita. Può essere attivato nel menu sotto debug -> sperimentale e funzionerà solo se VK_EXT_pipeline_creation_cache_control è supportato dal driver grafico.

Al momento della stesura di questo documento, l’estensione Vulkan richiesta è supportata solo da:

  • Driver Nvidia Vulkan 1.2 beta (442.75 – 443.09)
  • Driver opzionali AMD (Radeon Software Adrenalin 2020 Edition 20.3.1 o versione successiva)

Da un punto di vista personale, consideriamo questa funzionalità un hack a causa della natura inaffidabile e per lo più simile ad una soluzione alternativa, ma capiamo anche che un gameplay senza balbuzie è spesso più importante che avere un rendering accurato.

Nel (lontano) futuro, introdurremo metodi aggiuntivi per ridurre la balbuzie dello shader senza sacrificare la precisione.

Changelog v1.19.0

# Registro Cemu delle modifiche dettagliate per 1.19.0
# Data di rilascio Patreon: 08/05/2020
# Data di uscita pubblica: 15/05/2020

  • Vulkan: Aggiunta una nuova opzione sperimentale per abilitare la compilazione asincrona di shader e pipeline.
    • Questa opzione scambia la precisione di balbuzie vs emulazione.
  • Vulkan: Corretto un problema per cui le operazioni di approfondimento sulle texture appena create venivano di colpo ignorate.
    • Questo corregge i problemi di illuminazione in Mario Kart 8 e Splatoon.
  • Vulkan: Se supportato dal driver, utilizzare VK_EXT_custom_border_color per emulare i colori dei bordi del campionatore arbitrario.
    • Questo corregge le transizioni LOD dell’erba e altri problemi più sottili in Breath of the Wild.
  • Vulkan: Modifiche alla sovrapposizione del contatore di compilazione di shader e pipeline.
  • coreinit: Riparato FSGetMountSource che itera correttamente i dispositivi quando viene chiamato ripetutamente (#292).
  • gfxPack: Aggiunto il supporto per specificare “default=1” per selezionare un preset predefinito per categoria di preset (#283).
  • nn_acp: Implementato ACPCreateSaveDirEx().
  • nn_act: Aggiunto il supporto per persisid.dat che gestisce l’ID account più utilizzato.

Changelog v1.19.0b

Generale: Corretto un crash che poteva verificarsi durante la schermata di caricamento della cache dello shader.

Changelog v1.19.0c

  • Vulkan: Ottimizzato l’algoritmo decisionale sincrono/asincrono.
    • Lo shader asincrono e la compilazione della pipeline non dovrebbero più interrompere la meccanica dell’inchiostro in Splatoon.
  • Vulkan: Corretto un bug che causava la rottura dei modelli di personaggi in Xenoblade Chronicles X sui driver beta di Nvidia Vulkan.
  • Vulkan: Corretta una perdita delle texture che poteva causare un degrado lento delle prestazioni.

[stextbox id=’info’]Nota: (#xx) si riferiscono ai problemi di bug tracker corretti da questa modifica. Vedi http://bugs.cemu.info/projects/cemu/[/stextbox]

Fonte: cemu.info

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.