[Scena Switch] Rilasciato hactool v1.3.3

Il developer SciresM ha pubblicato un nuovo aggiornamento per hactool, lo strumento ci permette di decrittografare ed estrarre formati di file comuni per Nintendo Switch.

L’applicazione a riga di comando supporta la maggior parte dei formati della console ibrida Nintendo Switch (NCA, XCI, HFS0, PFS0, RomFS, NPDM, Package1, Package2, INI1 e KIP1).

Le chiavi possono essere elaborati al momento della compilazione o caricati esternamente da file (da riga di comando digitare -k/--keyset).

I file keyset, sono dei semplici file di testo contenenti una chiave per riga, nel formato key_name = HEXADECIMALKEY. Il case non dovrebbe avere importanza, né dovrebbe contenere spazi bianchi.

Inoltre, se l’opzione -k/--keyset non viene impostata, hactool andrà a controllare la presenza di un file keyset in $HOME/.switch/prod.keys (o $HOME/.switch/dev.keys se viene impostato -d/--dev). Se presente, questo file verrà automaticamente caricato.

Formati supportati

  • NCA
  • XCI
  • HFS0
  • PFS0
  • RomFS
  • NPDM
  • Package1 (PK11)
  • Package2 (PK21)
  • INI1
  • KIP1
  • NAX0
  • NSO0
  • File di salvataggio

I keydata possono essere inseriti in fase di compilazione o caricati da un file di chiavi esterno. Vedere il file README.md e KEYS.md per i dettagli.

Inoltre, una chiave di avvio sicura + chiave TSEC + coppia di file boot0 può essere passata con un file di chiave esterno per ricavare tutte le chiavi che è possibile conoscere date le informazioni che si hanno.

Changelog

  • Aggiunto il supporto per l’analisi delle cartucce da gioco cinesi, che utilizzano un nuovo algoritmo di hashing per convalidare le partizioni HFS0.

Download: hactool v1.3.3

Download: Source code hactool v1.3.3

Fonte: github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *