Home Microsoft Conarium gratuito su Epic Games Store, scaricalo ora

Conarium gratuito su Epic Games Store, scaricalo ora

130
0

Lo store online della Epic Games questa settimana ci regala Conarium, un gioco raggelante dalle atmosfere Lovecraftiane, segue l’appassionante storia di quattro scienziati che tentano di sfidare quelli che tutti considerano i “normali” limiti della natura.

Il gioco è chiaramente ispirato al romanzo “Alle montagne della follia” di H.P. Lovecraft, ma ambientato principalmente dopo la storia originale, il gioco ci cala nei panni di Frank Gilman, risvegliatosi in una stanza inondata di strani rumori pulsanti.

Motivi luminosi scorrono sulle pareti come in un’inquietante danza macabra, proiettati dal misterioso dispositivo sul tavolo. Senza alcun ricordo tranne il fatto di trovarci nella base antartica di Upuaut, ci inoltriamo nelle stanze buie nella certezza che qui è accaduto qualcosa di terribile.

In qualche modo, l’assenza di ricordi in grado di farci da guida porta uno strano senso di vulnerabilità, una sensazione allo stesso tempo aliena e familiare di appartenere a un improbabile tutt’uno…

Presto scopriremo di aver utilizzato un dispositivo durante la spedizione, di essere morti e poi tornati, leggermente cambiati, per raccontare di strani ricordi e strani luoghi, e ci domanderemo se abbiamo perso qualcosa d’importante o acquisito qualcosa di sinistro…

Esplora la base antartica tormentato da sogni e visioni. Studia gli indizi e sblocca i segreti mentre eviti a ogni costo le macabre creature nei dintorni.

Potrete scaricare Conarium da questo indirizzo, ma affrettatevi, avrete tempo solo fino al 19 settembre, giorno in cui verrà sostituito da un misterioso titolo probabilmente legato alla saga di Batman.

Fonte: epicgames.com

Articolo precedente[Scena Ps3] Pubblicato il primo PESFan FO per eFootball Pro Evolution Soccer 2020 per console PlayStation 4
Articolo successivo[Scena PS3] Pubblicato 4.85 HFW Flash Writer
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.