RetroArch disponibile su Steam dal prossimo 30 luglio

RetroArch, il popolare frontend per le API Libretro debutta sulla piattaforma Steam, si tratta ovviamente della sola versione per PC Windows.

Per chi ancora non conoscesse questa splendida applicazione, RetroArch è un frontend/framework open source e multipiattaforma per emulatori, motori di gioco, videogiochi, lettori multimediali e altre applicazioni.

Non ci saranno differenze tra la build che verrà pubblicata su Steam il prossimo 30 luglio e la versione che viene rilasciata sul sito ufficiale, almeno non al momento, è possibile che in futuro verranno introdotte caratteristiche e funzionalità uniche provenienti dalla piattaforma Steam.

Questo nuovo annuncio segue anche un recente aggiornamento di RetroArch, che consente agli utenti di scaricare direttamente i propri dischi di gioco ufficiali su PC.

Allo stato attuale è possibile eseguire i backup del Sega Saturn, della PlayStation 1 o del 3D0, basta inserire il CD nell’unità disco del PC e lanciare il gioco direttamente da RetroArch.

Caratteristiche

  • Gratuito.
  • Verrà pubblicata prima la versione per PC Windows, le versioni Linux e macOS verranno rilasciate in seguito. Siamo un po’ diffidenti nei confronti del peso del supporto che arriverà con un pubblico molto più ampio, quindi vogliamo prima fare la versione Windows per essere certi di poter gestire la domanda.
  • All’inizio, non ci sarà alcuna differenza tra la versione che potrete scaricare su Steam e quella disponibile sul sito web libretro.com. Come tale, nessuna funzionalità di Steamworks SDK sarà presente al momento del lancio o qualsiasi altra funzionalità Steam. Tuttavia, dopo il lancio iniziale, inizieremo ad esplorare le opzioni su come possiamo iniziare a sfruttare le funzionalità della piattaforma Steam.
  • La data di uscita sarà approssimativamente il 30 luglio.

Fonte: Libretro.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *