Home News Rilasciato Kill’em All v1.04

[Scena PS Vita] Rilasciato Kill’em All v1.04

345
0

Il developer RetroGamer74 ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’homebrew game Kill’em All, il titolo è stato sviluppato in Unity per PlayStation Vita e PlayStation 4.

Il gioco presenta due tipi di missioni, armi da tiro veloci (icona proiettili), dove i nemici sono più vicini e missioni tipo cecchino (icona vista), dove i nemici sono più lontani e lo Zoom Telescopico è obbligatorio per ottenere buoni risultati.

Per superare le missioni bisogna ottenere esperienza, oro e quant’altro che potranno essere utilizzati per acquistare nuove armi e potenziamenti.

Se non si hanno abbastanza soldi per effettuare i miglioramenti, allora si dovranno giocare ai livelli di coltura. Questi livelli sono pensati per ottenere denaro. Puoi giocarli quando ne hai bisogno, mentre i livelli Storia possono essere giocati solo una volta.

Controlli

Tutto il gioco può essere gestito attraverso il touchscreen. Quando ci sono molti componenti sullo schermo, come i pulsanti e così via, provare ad utilizzare i tasti su, giù, sinistra, destra e così via per andare direttamente dove si vuole andare. Quindi il tochscreen è l’opzione migliore.

Durante il gameplay vengono fornite entrambe le possibilità, ed entrambe sono attivate simultaneamente, il che è fantastico.

La prima volta che viene eseguito il gioco, sarete accompagnati da un piccolo tutorial che vi spiegherà come utilizzare ciascun pulsante sullo schermo, è abbastanza facile da utilizzare e si ottiene una precisione molto buona, probabilmente migliore rispetto all’utilizzo di stick analogici. In ogni caso sono disponibili stick analogici e pulsanti del Gamepad.

Quindi per il tuo aiuto ecco il layout che puoi utilizzare se decidi di giocare con le dita.

Puoi anche provare a combinare i controlli. Quindi tocca per Mirare e Zoom e Fuoco utilizzando i pulsanti della PlayStation Vita. Scegli il modo migliore per te.

Supporto multilingua

Anche le traduzioni sono fornite utilizzando Google Translator, posso dire che sono supportate circa 12 lingue. Quindi spero che tu possa tradurlo anche in russo e in altre lingue.

Bugs conosciuti

  1. Nella prima schermata e per la prima volta ti verrà chiesto di introdurre il nome. Il nome suggerito è ‘player’. Non puoi cambiarlo. Basta premere OK e andare avanti. Questo problema è dovuto al fatto che non è stato possibile fornire una chiamata API per mostrare la tastiera nativa. Lo farò sviluppando un plugin per Unity, ma sembra che non ci sia un supporto nativo in Unity quindi, mi spiace che la funzione non sia abilitata a proposito.
  2. Io ho fatto del mio meglio per cercare di finire il gioco, non c’era troppo tempo per VitaJam2019, e io non possiedo un DevKit PSVita, quindi a volte le perdite di memoria sono molto difficili da identificare quando si verificano solo su PlayStation Vita e non nell’editor dove si sta sviluppando il gioco, nel mio caso Unity. Quindi a causa di ciò c’è un bug che può causare il crash del gioco. Immagino che l’origine sia in una perdita di memoria. Se ciò accade, riavviare il gioco e continuare a giocare. Il gioco utilizzerà l’ultimo salvataggio per continuare nel livello in cui ci si trovi. I salvataggi vengono automaticamente creati dal gioco.

Changelog v0.92

Miglioramenti: Rallentamento del gameplay a causa di PostProcessing Efect. Probabilmente Glow verrà rimosso anche nella prossima versione.

  • Il titleID del gioco è cambiato per evitare conflitti con l’Unity Game ID predefinito.
  • Altri miglioramenti.
  • Altre correzioni.

Changelog v1.03

  • Corretto il problema nella missione numero 3 a causa delle torrette. Le torrette sono state sostituite da soldati nemici mentre ho scoperto il problema.

Changelog v1.04

  • Correzione: Il nome del giocatore ora può essere inserito attraverso la tastiera nativa della PSVita.

Download: Kill’em All v1.03

Download: Source Kill’em All v1.04

Fonte Github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.