Disponibile la nuova versione 1.15.6 Patreon dell’emulatore Cemu

Il developer exrap ha pubblicato un nuovo aggiornamento Patreon di Cemu, l’emulatore ci permette di eseguire tantissimi giochi della Wii U su PC Windows a 64 bit.

Questa nuova versione sorprende un po’ tutti, data la vicinanza con la precedente release 1.15.5 di Cemu pubblicata solo la settimana scorsa.

La novità più interessante di questo nuovo aggiornamento riguarda le nuovissime opzioni UI e UX e la rimozione di alcune impostazioni sperimentali più vecchie che se utilizzate potrebbero causare crash durante l’esecuzione di determinati giochi.

Altra caratteristica degna di nota riguarda la nuova interfaccia utente per rimappare e modificare completamente i nostri profili di gioco per tutti i nostri giochi.

Changelog v1.15.6

  • Generale: Rielaborata l’interfaccia utente e rimosse le opzioni deprecate.
  • Il menu sperimentale è sparito e RDTSC è ora sempre attivo.
  • Rimosso il supporto per gli shader convenzionali (usa sempre shader separabili).
  • La modalità timer CPU ora è sempre ‘basata su host’.
  • Generale: Aggiunta l’interfaccia utente per configurare i profili di gioco (accessibile tramite il tasto destro del mouse su di una voce nell’elenco dei giochi).
  • Include l’opzione per impostare i profili del controller (#17).
  • Generale: Aggiunte descrizioni dei comandi per alcune impostazioni.
  • nsyshid: Implementato HIDWrite().
  • nsyshid: Utilizza la dimensione massima del pacchetto fornita dal dispositivo anziché un valore fisso.
  • nsyshid: Modifiche di accuratezza in HIDRead().
  • Queste modifiche dovrebbero migliorare il supporto e aumentare la stabilità per i portali USB di Skylander e Lego.
  • coreinit: Modifiche alla memoria heap di MEM2 per risolvere i giochi Lego (#48).

Nota: (#xx) si riferiscono ai problemi di bug tracker corretti da questa modifica. Vedi http://bugs.cemu.info/projects/cemu/

Changelog v1.15.6b

  • Generale: Ripristinata la compatibilità con i timer personalizzati cemuhook.
  • Generale: Corretto il filtro bicubic e hermite upscaling/downscaling.
  • CPU/JIT: Emula sempre correttamente le operazioni a precisione singola (corregge i softlock e i bug di gioco).

Vi ricordiamo che la release pubblica verrà rilasciata tra qualche giorno, il 10 maggio come riportato all’interno del changelog ufficiale.

Fonte: cemu.info

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *