Home News Rilasciato gcdumptool v1.0.7

[Scena Switch] Rilasciato gcdumptool v1.0.7

107
0

A distanza di quasi un anno, il developer Pablo Curiel torna in scena con un nuovo aggiornamento per l’applicazione gcdumptool, lo strumento ci permette di eseguire con semplicità il dump delle nostre cartucce di gioco della Switch.

L’applicazione permette di eseguire un dump completo della cartuccia di gioco nel formato XCI (compatibile con SX Pro), è possibile anche rimuovere il certificato volendo. Tutti i dump verranno riempiti con 0xFF fino alla dimensione effettiva della scheda di gioco.

Caratteristiche

  • Genera depositi di cartucce XCI con rimozione del certificato opzionale e ritaglio opzionale.
  • Calcolo del checksum CRC32 per i dump XCI.
  • Verifica completa del dump XCI tramite il database XML da NSWDB.COM (NSWreleases.xml).
  • Database XML e aggiornamento in-app tramite libcurl.
  • Preciso scaricamento della partizione raw HFS0, utilizzando l’intestazione HFS0 di root dalla scheda di gioco.
  • Dumping dei dati del filesystem della partizione.
  • Browser del file system della partizione con supporto del dump del file manuale.
  • Download del certificato manuale della scheda di gioco.
  • Controllo dello spazio libero della scheda SD.
  • Supporto per la suddivisione di file per tutte le operazioni, utilizzando parti da 2 GiB.
  • Title ID della scheda di gioco e supporto per il recupero di Control.nacp utilizzando i servizi NCM e NS.
  • Velocità di download, calcolo ETA e barra di avanzamento.

Ringraziamenti

  • MCMrARM, per aver creato l’applicazione originale.
  • RSDuck, per il loro switch vba-next-port. Il codice del menu dell’interfaccia utente è stato preso come base per questa applicazione.
  • Foen, per avermi dato qualche buon suggerimento su come usare il servizio NCM.
  • Yellows8, per avermi aiutato a sistemare un bug nella mia implementazione di alcune chiamate IPC del servizio NCM.
  • Le persone di ReSwitched, per lavorare verso la creazione di un buon ecosistema di homebrew.

Changelog v1.06

  • Aggiornato il codebase dell’applicazione per renderlo compatibile con le ultime versioni del devkitA64 e libnx.
  • Rimosse alcune funzioni di servizio fs-srv da fsext.c/fsext.h che sono state incluse in libnx (e corrette quelle che non ce l’hanno).
  • Rinnovato il codice GFX per sostituire il font ASCII 8×8 con il font di sistema condiviso, usando il servizio pl e FreeType.
  • Abilitato (e corretto) l’opzione di aggiornamento in-app. La compatibilità HTTPS è ottenuta attraverso il portlib mbedtls.
  • Disattivato l’oscuramento dello schermo e la sospensione automatica.
  • Aggiunto un contatore di file al browser di partizione.
  • Modificata la convenzione di denominazione per i dump delle gamecard suddivisi in *.xc[numero di parte], al fine di renderli immediatamente compatibili con SX OS e altri strumenti.
  • Aumentato il ritardo dopo l’inserimento di una nuova gamecard di 1 secondo.
  • Aggiunto un thread di rilevamento della scheda di gioco per monitorare le modifiche dello stato della scheda di gioco in un modo migliore. Questo thread è agganciato a un handle del kernel di rilevamento della scheda di riproduzione recuperato tramite un oggetto IEventNotifier.
  • Sostituito il filesystem delle partizioni con le chiamate di servizio fs-srv con l’analisi manuale dell’intestazione della partizione HFS0. Questo dovrebbe risolvere i problemi durante la navigazione nella partizione Logo da schede di tipo 0x02.
  • Il pulsante HOME bloccato viene premuto quando si esegue come applicazione normale/di sistema anziché come applet. Un messaggio di avviso verrà visualizzato ogni volta che viene avviata un’operazione se l’applicazione è in esecuzione come applet.
  • Aggiunto rilevamento per versioni del firmware in bundle 6.0.0~8.0.0.

Grandi complimenti a @fennectech per aver eseguito i test con una scheda di gioco di tipo 0x02!

Changelog v1.07

  • Corretto un errore di segmentazione durante il tentativo di liberare un puntatore dati nodo XML non valido quando una versione di Scene da NSWReleases.xml con ID titolo corrispondente non riporta i dati relativi a quel nodo.
  • Aggiunto un messaggio che suggerisce all’utente di riavviare l’applicazione dopo un aggiornamento riuscito.

Grandi soddisfazioni a @Matt07211 per testare le modifiche all’analisi XML!

Download: gcdumptool v1.0.7

Download: Source code gcdumptool v1.0.7

Fonte: github.com

Articolo precedenteRilasciato Unc0ver jailbreak v3.0.1
Articolo successivo[Scena 3DS] Rilasciato Vice3DS v1.0.1
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.