Apple rilascia iOS 12.1.1 – un aggiornamento minore per il melafonino che introduce alcune caratteristiche interessanti

Apple ha pubblicato un nuovo aggiornamento per il sistema operativo iOS. Il terzo in ordine cronologico dopo il rilascio di iOS 12 a settembre.

Un aggiornamento minore che reintroduce una funzione progettata per scattare una foto live durante una chiamata FaceTime, in modo da poter catturare i momenti più belli e di salvarli a tempo indeterminato.

Per effettuare una foto live, chi riceve la chiamata deve aver attivato la funzione FaceTime Live Photos, a cui è possibile accedere selezionando Impostazioni > FaceTime > FaceTime Live Photos.

Se questa impostazione risulta disabilitata, le persone con cui si chatta non saranno in grado di scattare una Live Photo durante la chiamata. FaceTime include anche una barra inferiore per un accesso più rapido alle opzioni per silenziare una chiamata e lanciare la fotocamera.

Il supporto eSIM su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR è stato esteso ad altri operatori in tutta Europa, tra cui Swisscom in Svizzera, Orange in Spagna e Tre in Svezia e Danimarca.

L’aggiornamento di iOS 12.1.1 ha introdotto anche il supporto tocco aptico per le notifiche sull’iPhone XR. Ora è possibile utilizzare tocco aptico per espandere le notifiche sulla schermata di blocco con una pressione prolungata per visualizzare contenuti aggiuntivi.

Changelog

iOS 12.1.1 aggiunge funzionalità e corregge bug per il tuo iPhone e iPad. Caratteristiche e miglioramenti includono:

  • Consente di vedere un’anteprima delle notifiche con un tocco aptico su iPhone XR.
  • Introdotto supporto Dual SIM con eSIM, per i nuovi gestori supportati su iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max.
  • Ora basta un tocco per passare dalla fotocamera posteriore a quella frontale durante una chiamata FaceTime.
  • Acquisizione di foto dal vivo durante le chiamate FaceTime one-to-one.
  • Aggiunta opzione per nascondere la barra laterale in News su iPad con orientamento orizzontale.
  • Testo in tempo reale (RTT) quando si utilizzano chiamate Wi-Fi su iPad e iPod touch.
  • Miglioramenti della stabilità per dettatura insieme a VoiceOver.

Le correzioni dei bug includono:

  • Corretto un problema per cui Face ID potrebbe diventare temporaneamente non disponibile
  • Corretto un problema che impediva il download della posta vocale visiva per alcuni clienti.
  • Corretto un problema nei messaggi che potrebbero impedire i suggerimenti di testo predittivo durante la digitazione sulle tastiere cinesi o giapponesi.
  • Corretto un problema che impediva alle registrazioni di promemoria vocali di caricarsi su iCloud.
  • Corretto un problema per il quale i fusi orari potrebbero non essere aggiornati automaticamente

Questa versione aggiunge anche funzionalità e corregge bug per HomePod tra cui:

  • Supporto in Cina continentale e Hong Kong.
  • I LED HomePod si illuminano durante le chiamate FaceTime di gruppo.


Source : macrumors.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *