[Scena 3DS] Rilasciato FastBoot3DS v1.1 Stabile

Il developer d0k3 (derrekr) ha rilasciato un importante aggiornamento per FastBoot3DS, l’applicazione si dimostra simile per certi versi all’app fastboot sui dispositivi Android.

FastBoot3DS è un bootloader per console portatile 3DS, progettato per essere installato nella partizione FIRM0. Permette di assegnare homebrew in formato .firm nei bootslot e di eseguire il chainloading di bootslot tramite un bootmenu o una combinazione di pulsanti a scelta.

FastBoot3DS contiene anche strumenti di base per il backup e il ripristino della NAND.

Attenzione: L’applicazione FastBoot3DS viene installata in una partizione critica del sistema diventando di fatto uno dei software fondamentali per il corretto funzionamento del sistema. Utilizzare con estrema cautela.

L’applicazione è stata testata a fondo, anche se il rischio di danneggiare il sistema rimane sempre, in special modo se si utilizza lo strumento in modo inappropriato.

In breve lo sviluppatore declina ogni responsabilità per danni causati dall’uso improprio dell’applicazione FastBoot3DS.

Guida rapida

Queste brevi istruzioni richiedono un modo per poter eseguire OpenFirmInstaller. Se avete installato boot9strap non dovrete fare altro che effettuare il chainloading di OpenFirmInstaller.firm(o tramite un chainloader di propria scelta, o ancora caricarlo direttamente sulla scheda SD come sdmc:/boot.firm).

  • Caricate il file fastboot3DS.firm all’interno della cartella sdmc:/ofi sulla scheda SD. Quando si esegue l’installazione da A9LH caricate anche il file secret_sector.bin.
  • Avviate OpenFirmInstaller e seguite le istruzioni sullo schermo. La console verrà riavviata nel menu FastBoot3DS.
  • [Opzionale] Accedere in Boot setup... -> Setup [slot 1]... -> Select [slot 1] firm e selezionare il file FIRM del tuo Custom Firmware principale. Su sistemi tipici è smdc:/boot.firm.
  • [Opzionale] Accedere nuovamente in Boot setup ... -> Change boot mode ... -> Set quiet boot. Il sistema ora è impostato su avvio automatico e avvia automaticamente il Custom Firmware selezionato in precedenza.

Potreste anche voler impostare gli altri slot di avvio e assegnargli diverse combinazioni di tasti. Tenete presente che è necessario uno slot per l’avvio automatico (= a uno slot senza combinazione di tasti assegnata).

Se si desidera accedere al menu di FastBoot3DS in un secondo momento, tenere premuto il pulsante HOME quando si accende la console.

Dal menu di FastBoot3DS, è possibile continuare il processo di avvio tramite Continue boot, caricare a catena un file .firm tramite Boot from file..., accedere al menu di avvio Boot menu...o spegnere la console tramite il pulsante Power.

Changelog v1.0 stabile

  • Correzioni di bug multiple. La compatibilità dovrebbe essere uguale a boot9strap ora.
  • Aggiunta della deinitializzazione GPU/LCD per nascondere la spazzatura dello schermo.

Problemi noti

FastBoot3DS è ancora in fase beta, ma non dovrebbero esserci problemi nell’utilizzo tipico di questa applicazione, tuttavia sono presenti ancora alcuni problemi:

  • Le versioni precedenti di GodMode9 si bloccano quando vengono caricate a catena tramite FastBoot3DS. Utilizzare la versione 1.5.0 o successiva. In generale (e questo vale non solo per fastboot3ds) viene consigliato di aggiornare tutto il software alla versione più recente.
  • OpenFirmInstaller consente solo l’installazione di versioni ufficiali (= signed) di fastboot3ds. Gli sviluppatori che desiderano testare le proprie build possono installare build personalizzate di fastboot3ds tramite GodMode9.

Changelog

Fastboot3DS v1.1 beta -> changelog stabile v1.1:

  • Aggiunta opzione per cambiare la durata dello splash.
  • Sono stati apportati ulteriori miglioramenti alla stabilità generale del sistema e altri piccoli aggiustamenti per migliorare l’esperienza dell’utente.

Fastboot3DS v1.0 stable -> changelog stabile v1.1:

  • Aggiunto il supporto per gli splashscreen personalizzati (gli splashcreen di Luma funzionano) con una durata personalizzabile.
  • Aggiunto supporto per FIRM da FCRAM (supporto A9NC).
  • Aggiunto il supporto esteso per FCRAM su N3DS.
  • Aggiunto dumper Bootrom/OTP tramite SuperHax.
  • Tempi di avvio notevolmente migliorati grazie al nuovo driver SDMMC.c.
  • Miglioramento delle prestazioni dei backup e ripristini NAND grazie al nuovo driver SDMMC.c.
  • Tonnellate di miglioramenti e correzioni di errori minori.
  • Sono stati apportati ulteriori miglioramenti alla stabilità generale del sistema e altri piccoli aggiustamenti per migliorare l’esperienza dell’utente-

Fastboot3DS ora è praticamente completo. Se hai suggerimenti sulle funzionalità mancanti, ti preghiamo di aprire un problema o di contattarci tramite altri mezzi.

Download: FastBoot3DS v1.1 Stabile

Download: Source code FastBoot3DS v1.1 Stabile

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *