Home News Rilasciato rePatch reDux0 2.61 + 0.09

[Scena PS Vita] Rilasciato rePatch reDux0 2.61 + 0.09

320
0

Il developer dots-tb ha pubblicato un nuovo aggiornamento per il plugin rePatch reDux0, questo programma serve come sostituto della cartella delle patch quando un aggiornamento esistente è presente su cartucce ufficiali o altri formati crittografati della PlayStation Vita e PlayStation TV.

In sostanza, questo plugin funziona sia sul firmware 3.68/3.67 che su firmware 3.65 e firmware 3.60 con NoNpDrm, cartucce ufficiali e giochi scaricati ufficialmente.

[stextbox id=’info’]Nota: Diffidare dall’utilizzo di un eboot oggetto di dumping attraverso Vitamin (o strumenti simili), questo perchè potrebbe presentare problemi con i salvataggi di stato.[/stextbox]

[stextbox id=’info’]Nota: Per informazioni più dettagliate sul modding, consultare la guida sul wiki scritta da Radziu al seguente indirizzo: https://github.com/TheRadziu/NoNpDRM-modding/wiki.[/stextbox]

Installazione

  • Scaricate il plugin rePatch e copiatelo in ur0:tai.
  • Da questa stessa directory aprite e modificate il file config.txt per aggiungere il percorso al plugin sotto *KERNEL come segue:

*KERNEL
ux0:tai/repatch.skprx

  • Ora create una nuova cartella in ux0: e rinominatela in “rePatch”,
  • All’interno della cartella “rePatch” creare una seconda cartella rinominandola con il titleID del gioco.
  • Posizionate in quest’ultima directory i contenuti decifrati. Escludere la cartella sce_sys.
  • Volendo è possibile eliminare file sovrapposti all’interno della cartella patch originale o della cartella dell’app per risparmiare spazio.

Dovreste avere 3 cartelle separate:

  • Una cartella app per l’app originale. (Meno quelli che vengono patchati da rePatch)
  • Una cartella patch per contenere i file di aggiornamento/le patch ufficiali. (Meno quelli che vengono patchati da rePatch).
  • Una cartella rePatch che contiene versioni modificate di file ** che erano formalmente contenute in app e patch **

[stextbox id=’info’]Nota: Il plugin rePatch non agisce come una directory di patch e non funziona con gli aggiornamenti ufficiali decrittografati. Modifica i file che sono o erano in cartelle crittografate.[/stextbox]

Come usare (utilizzo DLC)

  • All’interno della cartella rePatch di un gioco, creare una nuova cartella e rinominarla “addcont”. Esempio: ux0:rePatch/<ID TITOLO>/addcont.
  • Inserire il contenuto DECRIPTATO in questa cartella relativa al DLC. Questo può includere: mod DLC (simile alle normali mod rePatch) o DLC decifrati/scaricati da un dumper pre-taihen o strumenti di Motoharu.
  • Continuare alle seguenti sezioni relative all’argomento desiderato.

DLC solo decifrati

  • Assicuratevi che ux0:addcont/<TITLE ID> non esista. Questo farà sì che il gioco venga caricato dalla cartella addcont rePatch.
  • Inserire il contenuto completamente decrittografato in: ux0:rePatch/<TITLE ID>/addcont/<ID DLC>.

[stextbox id=’info’]Nota: Ora puoi modificare direttamente il DLC con MAIDUMP o VITAMIN.[/stextbox]

DLC solo crittografati (modding)

  • Assicuratevi che ux0:addcont/<TITLE ID> esista e che abbiate caricato il DLC crittografato. Questo include anche i DLC scaricati ufficialmente insieme a DLC NoNpDRM.
  • Inserire il contenuto completamente decrittografato nella cartella corrispondente: ux0:rePatch/<TITLE ID>/addcont/<ID DLC>.
  • Volendo è possibile eliminare file sovrapposti all’interno della cartella AddCont originale per risparmiare spazio. Funziona esattamente come una patch di rePatch.

DLC crittografato + decrittografato

  • Assicuratevi che ux0:addcont/<TITLE ID> esista e che abbiate caricato il DLC crittografato. Questo include anche i DLC scaricati ufficialmente insieme a DLC NoNpDRM.
  • Inserire il contenuto completamente decrittografato nella cartella corrispondente: ux0:rePatch/<TITLE ID>/addcont/<ID DLC>.
  • Eseguire il programma RePatch Addcont Injection Deficiency Supplement.

[stextbox id=’info’]Nota: il modding funziona ancora in questa modalità.[/stextbox]

rePatch Addcont Injection Deficiency Supplement

  • Questo programma è per il mantenimento di rePatch. Permetterà il funzionamento della modalità DECRYPTED + ENCRYPTED e aiuterà a cancellare le directory dei giochi rePatch non più utilizzate.

Changelog

  • Corretto il problema di sospensione per 3.68/3.67. Un ringraziamento speciale a @juliosueiras per aver prestato il suo tempo e la sua PlayStation Vita su Firmware 3.68.

Sviluppato da dots-tb e SilicaAndPina.

Download: Plugin rePatch reDux0 2.70

Download: rePatchAIDS.vpk

Download: Source code rePatch reDux0 2.70

Articolo precedente[Scena Switch] Rilasciato Switch Backup Manager v1.0.4
Articolo successivoDisponibili i nuovi report del mese di giugno sui progressi raggiunti dall’emulatore RPCS3
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.