Home Microsoft Disponibile la nuova versione 1.11.6 Patreon dell’emulatore Cemu

Disponibile la nuova versione 1.11.6 Patreon dell’emulatore Cemu

288
0

Il developer exrap ha reso disponibile un nuovo aggiornamento Patreon di Cemu, l’emulatore della Wii U per PC Windows in questa release ha introdotto una nuova finestra da dove poter selezionare i giochi da eseguire.

In generale sono stati apportati diversi ritocchi nell’interfaccia utente, e i profili di gioco che sono stati aggiornati anche con l’introduzione di nuove opzioni.

Changelog

  • Generale: Aggiunta lista di giochi.
  • Generale: Piccoli ritocchi nell’interfaccia utente.
  • Generale: Aggiornati i profili di gioco.
  • Generale: Aggiunte nuove opzioni ai profili di gioco (cpuMode, useRDTSC, loadSharedLibraries).
  • Generale: Registrazione revisionata.
  • Input: La finestra delle impostazioni di input ora può essere ridimensionata.
  • Input: Corretto un crash che poteva verificarsi nelle impostazioni di input.
  • Input: Aggiunto pulsante Home come pulsante assegnabile per la configurazione di input wiimote.
  • Padscore: Migliorato il comportamento di WPAD/KPadConnectCallback.
  • Coreinit: Aggiunta API FSGetClientNum.
  • GX2: Ora è possibile passare da shader convenzionali (pre Cemu 1.8.0) a shader separabili (predefinito da Cemu 1.8.0).
    • Entrambe le modalità sono compatibili con i pacchetti grafici esistenti (potrebbe essere necessario aggiornare gli shader del pacchetto grafico personalizzato se fossero utilizzati in combinazione con uno shader di geometria).
    • Ogni modalità utilizza file di cache dello shader separati (la cache dello shader convenzionale ha il suffisso _j, ad esempio 8d354cea_j.bin).
  • GX2: Corretto canale alfa per le trame BC5.
  • GX2: Aggiunta API GX2GetMainCoreId.
  • GX2: Corretti i campionatori di ombre 1D su AMD.
  • GX2: Modificato il modo in cui gli attributi vengono passati dalla geometria allo shader di pixel in modo che funzioni su AMD.
  • IOSU_ACT: Riprova il login NNID se fallisce.

Vi ricordiamo che la release pubblica verrà rilasciata tra qualche giorno, il 3 aprile, come riportato all’interno del changelog ufficiale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.