Home Mac OS Il team Libretro annuncia una nuova GUI per retroArch disponibile molto presto...

Il team Libretro annuncia una nuova GUI per retroArch disponibile molto presto per SO Windows, Linux e (forse) MacOS

195
0

Il team Libretro ha da poco annunciato una nuova versione di retroArch che vedrà l’introduzione di una più moderna interfaccia grafica per SO Windows, Linux e molto probabilmente anche per MacOS.

La nuova GUI prende il nome di WIMP, acronimo di Window, Icon, Menu e Pointing device, il termine, oramai in disuso da diverso tempo, viene ancor oggi utilizzato come “sinonimo approssimativo” per identificare l’interfaccia grafica (GUI).

Gli utenti potranno attivare la nuova UI premendo semplicemente il tasto [F5] su tastiera, sia durante una partita in corso che all’interno del menu di retroArch.

L’interfaccia mostra un elenco di tutte le playlist presenti in quel dato momento, da qui si potranno selezionare i giochi da eseguire con il core associato per quel dato file (esempio SuperMarioWorld.smc → core Snes9x), in alternativa si potrà selezionare un core diverso per eseguire la ROM.

All’interno della GUI si potranno eseguire anche ricerche globali digitando il nome del file e se si preferisce si potrà selezionare un gioco con un widget browser di file nativo.

Pare inoltre che anche Lakka (distribuzione GNU+Linux per RPI) potrà usufruire di questa nuova GUI, anche se per ora sarà presente solo nelle Nightly build in attesa di una nuova release stabile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.