[Scena PS4] Linux su PlayStation 4, ora anche sui modelli Slim e Pro

Il developer eeply ha rielaborato il kernel di Linux, il nucleo del sistema operativo permetterà di eseguire Linux Loader anche sui modelli Slim e Pro della console PlayStation 4 sul firmware 4.55.

Il Kernel Linux bzimage comprende tutti i componenti necessari al funzionamento del sistema operativo. Per poter eseguire correttamente Linux su PlayStation 4 dovremmo munirci di un mouse e di una tastiera, dato che le porte USB sono solamente due, sarebbe consigliabile utilizzare dei dispositivi in grado di interfacciarsi via Bluetooth.

Requisiti

  • Una Playstation 4 montante firmware 4.55.
  • Una pendrive USB formattata in FAT32.
  • File initramfs.cpio.gz e bzImage.

Nota: Gli archivi initramfs.cpio.gz & bzImage pongono le basi necessarie per il corretto caricamento del sistema operativo PS4 Linux sulla console.

Changelog

  • Aggiunto supporto per PS4 Slim e PS4 Pro con uscita video.

Esecuzione Linux

  • Scaricate l’archivio ps4linux.rar e decomprimetelo.
  • Caricate i due file initramfs.cpio.gz e bzImage all’interno della pendrive e collegatela alla porta USB più vicina al lettore.
  • Ora scaricate il payload PS4-Linux-Loader-455.bin da questo indirizzo e dal browser della Playstation 4 visitate il sito: http://crack.bargains/455/
  • Una volta eseguito l’exploit iniettate il payload attraverso NetCat GUI o l’applicazione PS4Xploit.

Download: ps4linux.rar (contiene i file initramfs.cpio.gz e bzImage)

Download: PS4-Linux-Loader.bin

Download: NetCat GUI

Download: PS4Exploit 4.05

(Visited 1 times, 1 visits today)

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *