Home News Un nuovo payload per attivare in modo permanente il browser web della...

Un nuovo payload per attivare in modo permanente il browser web della PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro

817
11

Chi acquista una PlayStation 4 o PlayStation 4 Pro, per poter utilizzare il browser web deve per forza di cosa eseguire il login sul PlayStation Network, e dunque aggiornare la console o in alternativa utilizzare un proxy tipo Charles per poter creare un redirect all’interno della Guida utente della console.

Se vi trovate in una di queste situazioni incresciose sappiate che il developer 2much4u ha realizzato un particolare payload che ci permetterà di attivare in modo permanente il browser web della PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro.

Per poter iniettare il payload dovrete comunque eseguire una prima volta il kernel exploit, installate l’applicazione Charles Proxy sul PC ed eseguitelo, vedrete che tutto il traffico internet ora verrà intercettato dal programma.

Sulla console Playstation 4 portatevi nelle Impostazioni e scendete su Rete, da qui seguite la normale connessione a Internet della console, e una volta arrivati su Server proxy scegliere la voce “Usa”, inserite l’indirizzo del Server Proxy trovato su Charles poco sopra e riportate la porta 8888 utilizzata dal programma.

Impostare la pagina web dell’exploit

  • Ora andremo a creare un redirect all’interno del Proxy Charles, in questo modo quando andremo ad aprire il browser della Playstation 4 verremo indirizzati direttamente all’interno della pagina dell’exploit.
  • Dalla console portatevi nuovamente su Impostazioni e scegliete la prima voce, Guida per l’utente, il browser web che si andrà ad aprire non mostra la barra degli indirizzi, ecco il motivo per cui ci serve reindirizzare la pagina index.html attraverso il Proxy.
  • Ora da Charles sfogliate l’intera struttura ad albero, dovreste intravedere la pagina iniziale index.html, sotto le directory document/en/ps4/.
  • Cliccate con il tasto destro del mouse sulla pagina index.html e selezionate la voce “Map Remote“.
  • Potrete editare le voci per indirizzare index.html all’interno della pagina dell’exploit ospitata sulla pagina web https://sce.party/ps4/4.05/.

In Map From, dove vedete scritto /document/en/ps4/index.html eliminate la parte index.html e scrivete *.*, questo ci permetterà di rinominare il file come vogliamo.

Alla fine non dovrete fare altro che iniettare il payload enablewebbrowser.bin con un qualsiasi loader di file .bin.

Su PC Windows potrete scegliere di utilizzare l’applicazione PS4Exploit, basta caricare il file enablewebbrowser.bin all’interno della cartella payload ed eseguire la connessione attraverso il WebServer.

[stextbox id=’info’]Nota: Questa modifica è permanente, il browser rimarrà attivo anche in seguito ad un riavvio del sistema o spegnimento della console.[/stextbox]

Download: Payload enablewebbrowser.bin

Download: PS4Exploit 4.05 per PC Windows

Articolo precedenteDisponibili già da oggi i primi titoli della Games with Gold di Gennaio 2018
Articolo successivoUn primo homebrew su console Nintendo Switch
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.