[Scena PS Vita] Rilasciato pkg2zip v1.7

Il developer Mārtiņš Možeiko ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’applicazione pkg2zip, questa utility, ricordiamo ci permette di decodificare i file PKG della Playstation Vita e di archiviarli all’interno di semplici file ZIP.

Lo strumento ci permette di inserire anche la falsa licenza NoNpDRM nel file work.bin, in tal caso si rende necessaria una chiave di licenza.

L’aggiornamento di oggi introduce il supporto per poter estrarre i file PKG dei giochi PSM, PSX e PSP, mentre l’applicazione stessa diventa più veloce nelle operazioni da eseguire (a seconda della CPU).

Caratteristiche

  • Applicazione portatile, scritto in C, viene eseguito su sistemi operativi Windows (unica versione compilata), GNU/Linux e macOS (funzionalità dipendente dal sistema è isolata nel file sys.c).
  • Applicazione piccola, utilizza zero allocazioni di memoria dinamica e non dispone di dipendenze da librerie esterne.
  • Applicazione veloce, utilizza l’hardware accelerato AESNI e la decodifica AES se supportata dalla CPU (richiede istruzioni AESNI e SSSE3).
  • Applicazione semplice, crea un pacchetto zip con la stessa struttura delle cartelle della Playstation Vita (basta trascinare e rilasciare tutti i file dall’archivio zip nella directory ux0. Il file ZIP viene creato direttamente dal file PKG senza creare alcun file temporaneo.
  • Supporta DLC, Patch e contenuti PSM in file PKG. NEW!!
  • Supporto per l’estrazione dei file PSX. NEW!!

Limitazioni

  • Attualmente non supporta file PKG PSP o PSP Mini.
  • Attualmente non estrae alcun nome effettivo del titolo per i file PSM pkg.

Utilizzo

  • Scaricare ed estrarre l’archivio a seconda se si fa uso di un sistema operativo a 32 bit o 64 bit.
  • Posizionare il file PKG all’interno della cartella dove presente l’applicazione pkg2zip.exe (per un utilizzo più semplice rinominare il file PKG in package.pkg).
  • Ora in questa stessa cartella tenere premuto il tasto Shift sulla tastiera (Freccia su) e cliccare con il tasto destro del mouse e dal menu a tendina scendere su ‘Apri prompt dei comandi qui’ e digitare pkg2zip.exe package.pkg, l’utility andrà così ad estrarre tutti i file caricandoli in un archivio titolo [id] [regione].zip.
  • Se si dispone di una chiave di licenza (32 caratteri esadecimali) è possibile eseguire pkg2zip package.pkg hexkey per incorporare la chiave nel file work.bin.

Nota: Per evitare il processo di zipping e creare file individuali, utilizzare l’argomento -x (deve essere preceduto dal file pkg): pkg2zip -x package.pkg [zRIF_STRING] (I file pkg PSX non richiedono l’argomento zRIF, se presente verrà ignorato).

Alternative

Changelog v1.1

  • Corretto un errore nel file head.bin quando questo è maggiore di 64 KB.

Changelog v1.2

  • Ora l’applicazione supporta le stringhe zRIF per la generazione di file work.bin.
  • Aggiunto lo script python rif2zrif per creare la stringa zRIF.
  • Identifica il prefisso PCSD come regione JPN.

Changelog v1.3

  • Corretto un bug quando l’ID del codice errato è stato inserito nel file work.bin e quando viene generato dalla chiave raw.
  • Ora l’applicazione visualizza la versione minima richiesta del firmware per eseguire il gioco.
  • Verifica l’integrità delle stringhe zRIF prima di iniziare ad estrarre il file pkg e visualizza l’errore se la stringa zRIF non è corretta.
  • Permette la presenza di caratteri utf-8 nel nome file zip, utile per i nomi di gioco non in inglese.
  • Aumentato il limite massimo dei file consentiti nel file zip.

Changelog v1.4

  • Aggiunto il supporto per l’estrazione dei file pkg per DLC e PATCH.
  • Ora l’applicazione supporta una quantità illimitata di file all’interno del file zip.
  • Corretti i file zip più grandi di 4 GB.
  • Aggiunto supporto per cercare di generare un falso work.bin (senza chiave all’interno).
  • Aggiunto supporto con argomento eskey per provare a generare il file work.bin.

Changelog v1.5

  • Regola la dimensione di tail.bin – Adesso utilizza tutti i dati rimanenti dopo il blocco crittografato.

Changelog v1.6

  • Resa più veloce la creazione di file zip – a seconda della velocità della CPU e del disco ora è ~2 a 3 volte più veloce.
  • Aggiungendo l’argomento -x rende l’estrazione dei file in forma estratta – con lo stesso layout di ux0.
  • Estrazione dei file PSM pkg per l’utilizzo con NoPsmDrm.
  • Estrazione dei file PSX pkg per l’utilizzo con Adrenaline.
  • Estrazione dei file PSP pkg. Il risultato non è ancora direttamente utilizzabile su Playstation Vita – produce un EBOOT.PBP che richiede di essere estratto ulteriormente con diversi strumenti di terze parti.

Changelog v1.7

  • Corretto un problema con i file di patch che esegue l’estrazione in modalità -x.

Guida

  • Dopo aver dumpato il vostro backup in un file zip, andate ad estrarlo sul desktop (o in una qualsiasi altra directory).
  • All’interno della cartella estratta vi ritroverete la directory app contenente la cartella del gioco dumpato (ad esempio PCSB00747).
  • Attraverso un client FTP caricate questa cartella all’interno della directory ux0:/app.
  • Terminato l’upload eseguite VitaShell, premete  e fate clic su Refresh livearea.
  • Al termine l’applicazione dovrebbe indicarvi un numero di nuove bolle all’interno della LiveArea.
  • Eseguite il gioco installato ed eventualmente aggiornatelo.

Importante: Non chiedetemi (almeno qua no, contattatemi in privato su Facebook) dove poter reperire hexkey o informazioni riguardo PSNStuff.

Download: pkg2zip_32bit.zip

Download: pkg2zip_64bit.zip

Download: Source code pkg2zip

(Visited 53 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *