Rilasciato un nuovo interessante aggiornamento per retroArch Lakka

La distribuzione Linux di Lakka realizzata per trasformare i piccoli computer, come anche un Raspberry Pi in una console per l’emulazione dei giochi retrò riceve una nuova major release.

Lakka utilizza retroArch come frontend, e si comporta allo stesso modo di RetroPie che ricordiamo utilizza invece EmulationStation.

Questa nuova versione apporta tanti piccoli miglioramenti e correzioni minori di bug, ma la questione più interessante e che il frontend utilizza una pre-release della prossima versione stabile di retroArch.

Changelog

Aggiornamento RetroArch (pre 1.4.0)

  • Scanner asincrono per il Wi-Fi.
  • Miglioramenti nel sistema di aggiornamento.
  • Vari miglioramenti per Netplay.
  • Un piacevole effetto neve per lo sfondo (troppo lento per le schede ARM).
  • Caratteristica sperimentale per il salvataggio di stato delle miniature (da impostazioni avanzate).
  • Correzione Ribbon per XU4.

Aggiornamenti core

  • Aggiornato PPSSPP.
  • Aggiornato pcsx_rearmed (confezionato anche per PC).
  • Aggiornato Beetle-PC-FX.
  • Glupen64 re-impacchettato per tutte le immagini.
  • Aggiornato snes9x2010.
  • Aggiornato Snes9x.
  • ScummVM aggiornato alla versione 1.9.0.
  • FBA aggiornato alla versione 0.2.97.39.
  • Aggiornato Tyrquake.

Modifiche al sistema

  • Supportati molti controller di gioco, tra cui nuovi firmware 8bitdo.
  • Aggiornato il database dei giochi (tra cui FBA v0.2.97.39).
  • Supporto Overlay (per linee di scansione a basso costo).
  • Supporto ION Icade.
  • Nuovi icone per i temi.
  • Kernel ODROID-C1 e aggiornamento del bootloader.
  • Molti core sono stati confezionati per le immagini H3.
  • Aggiornamento dei file Fex per la build H3.

Per maggiori informazioni e download dell’emulatore visitate la pagina lakka.tv

(Visited 355 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *