Home Mac OS Rilasciato un nuovo interessante aggiornamento per retroArch Lakka

Rilasciato un nuovo interessante aggiornamento per retroArch Lakka

384
0

La distribuzione Linux di Lakka realizzata per trasformare i piccoli computer, come anche un Raspberry Pi in una console per l’emulazione dei giochi retrò riceve una nuova major release.

Lakka utilizza retroArch come frontend, e si comporta allo stesso modo di RetroPie che ricordiamo utilizza invece EmulationStation.

Questa nuova versione apporta tanti piccoli miglioramenti e correzioni minori di bug, ma la questione più interessante e che il frontend utilizza una pre-release della prossima versione stabile di retroArch.

Changelog

Aggiornamento RetroArch (pre 1.4.0)

  • Scanner asincrono per il Wi-Fi.
  • Miglioramenti nel sistema di aggiornamento.
  • Vari miglioramenti per Netplay.
  • Un piacevole effetto neve per lo sfondo (troppo lento per le schede ARM).
  • Caratteristica sperimentale per il salvataggio di stato delle miniature (da impostazioni avanzate).
  • Correzione Ribbon per XU4.

Aggiornamenti core

  • Aggiornato PPSSPP.
  • Aggiornato pcsx_rearmed (confezionato anche per PC).
  • Aggiornato Beetle-PC-FX.
  • Glupen64 re-impacchettato per tutte le immagini.
  • Aggiornato snes9x2010.
  • Aggiornato Snes9x.
  • ScummVM aggiornato alla versione 1.9.0.
  • FBA aggiornato alla versione 0.2.97.39.
  • Aggiornato Tyrquake.

Modifiche al sistema

  • Supportati molti controller di gioco, tra cui nuovi firmware 8bitdo.
  • Aggiornato il database dei giochi (tra cui FBA v0.2.97.39).
  • Supporto Overlay (per linee di scansione a basso costo).
  • Supporto ION Icade.
  • Nuovi icone per i temi.
  • Kernel ODROID-C1 e aggiornamento del bootloader.
  • Molti core sono stati confezionati per le immagini H3.
  • Aggiornamento dei file Fex per la build H3.

Per maggiori informazioni e download dell’emulatore visitate la pagina lakka.tv

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.