Home Homebrew Rilasciato un nuovo aggiornamento per l’emulatore retroArch

[Scena PS3] Rilasciato un nuovo aggiornamento per l’emulatore retroArch

406
0

Mentre si continua a lavorare sulla console portatile Playstation Vita, il developer Ezio_PS oggi ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’emulatore retroArch su Playstation 3.

retroarch

Una versione in nightly build che aggiunge diverse correzioni e due nuovi core, 2048 e 81. Vi ricordiamo che alcune ROM potranno essere caricate direttamente dal backup manager multiMAN modificando il file options_default.ini che può essere trovato nella directory “/dev_hdd0/game/BLES80608/USRDIR/sys/”.

Nota: Avviando le roms da multiMAN e premendo insieme i pulsanti 20px-Playstation-Button-L3 e 20px-Playstation-Button-R3 verrete indirizzati nella home di retroarch dove sarà possibile modificare la risoluzione, i pulsanti e quant’altro, premete nuovamente la combo per tornare a giocare da dove eravate rimasti prima.

[spoiler title=”Guida multiMAN retro”]

Il backup manager multiMAN permette di caricare i retrogames dalla colonna Retro, basta infatti premere il tasto QUADRATO per passare in rassegna i diversi core di retroArch, in basso la lista completa.

Colonna Retro

  • Super Nintendo.
  • Nintendo Nes.
  • Game Boy Advanced.
  • Genesis/MasterSystem.
  • Arcade.
  • PSX (no retroArch).
  • PS2 (no retroArch).
  • PSP (no retroArch).

Ora dobbiamo andare a modificare il file options_default.ini, vi consiglio di scaricarvelo sul desktop del PC, per prelevarlo potrete usare un qualsiasi client FTP, tipo Filezilla, portatevi nella directory “/dev_hdd0/game/BLES80608/USRDIR/sys/” e una volta trovato, copiatelo.

Aprite il file e cercate la voce “EMULATOR EXECUTABLES AND PATHS” e sostituite le seguenti voci per caricare le Roms attraverso retroArch.

Super Nintendo

  • snes_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/snes9x_next_libretro_ps3.SELF
  • snes_roms=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/roms

Genesis/MasterSystem

  • genp_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/genesis_plus_gx_libretro_ps3.SELF
  • genp_roms=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/roms

FCEU NES 8 bit

  • fceu_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/fceumm_libretro_ps3.SELF
  • fceu_roms=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/roms

VBA/Gambatte

  • vba_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/vba_next_libretro_ps3.SELF
  • vba_roms=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/roms

FB Alpha/Next

  • fba_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/fb_alpha_libretro_ps3.SELF
  • fba_roms=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/roms

Mednafen PCE

  • pce_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/mednafen_pce_fast_libretro_ps3.SELF
  • pce_roms=/dev_hdd0/ROMS/pce

Mednafen WonderSwan Color

  • wsw_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/mednafen_wswan_libretro_ps3.SELF
  • wsw_roms=/dev_hdd0/ROMS/wsw

PRBOOM (Doom)

  • prb_self=/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/prboom_libretro_ps3.SELF
  • prb_roms=/dev_hdd0/ROMS/prb

Ora non vi resta che riposizionare il file da dove l’avete scaricato prima, avviate nuovamente il client FTP Filezilla e portatevi nella directory “/dev_hdd0/game/BLES80608/USRDIR/sys/”, e trascinate dunque il file options_default.ini al suo interno sovrascrivendo quello vecchio.

Potrete caricare le Roms come nell’immagine in basso, vi basta creare una nuova cartella in dev_usb00x e rinominarla in ROMS, al suo interno create tante sottodirectory dove poter caricare poi i retrogames.

ROMSfile

[/spoiler]

Changelog

  • Disponibili 2 nuovi core, 2048 e 81.
  • Le configurazioni per core non sono più supportati (rimosso).
  • Salvataggio del gioco e salvataggio del core override ora sono disponibili nel menu principale.
  • Supporto utf-8 per le lingue.
  • Nuova funzione ‘remove from playlist’.
  • Nuova funzione ‘hide tabs’ e ‘hide advanced settings’.
  • Rinominati alcuni core, come Snes9x e fbalpha.
  • ProSystem ora supporta tutte le roms commerciali disponibili.
  • Fixato il salvataggio di stato per snes9x2010.
  • NetPlay ora si trova sul menu principale e sta funzionando.
  • Aggiornati gli asset, i core, il database e le informazioni dei file.
  • Aggiornate alcune traduzioni.

Download: Emulatore RetroArch PS3 CEX

Download: Emulatore RetroArch PS3 DEX

Download: Emulatore RetroArch PS3 ODE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.