Home Android PAC-MAN Puzzle Tour si aggiorna oggi sui dispositivi Android e iOS

[Scena Mobile] PAC-MAN Puzzle Tour si aggiorna oggi sui dispositivi Android e iOS

75
0

Il simpaticissimo Puzzle game, PAC-MAN Puzzle Tour si aggiorna oggi sui dispositivi Android e iOS introducendo nuovi livelli, nuove modalità di gioco e nuovi personaggi.

pacman1

Inky, Blinky, Pinky e Clyde sono tornati in questo nuovo puzzle game insieme ad una nuova banda di amici spettrali, i cattivi di turno hanno rubato tutta la frutta nel mondo.

[tube url=http://www.youtube.com/watch?v=pNK222nqhE0]

Pac-Man dovrà catturare i fantasmi cercando di recuperare la frutta prima di esaurire le mosse o il tempo, in nostro aiuto troviamo anche mosse speciali e potenziamenti che ci permetteranno di cancellare più velocemente la frutta aumentando al tempo stesso il nostro punteggio.

I nuovi livelli racchiudono un design retrò, portando il gioco quasi sullo stesso piano del titolo originale degli anni ’80, la nuova modalità “Score Attack” invece metterà i giocatori a dura prova, dovendo totalizzare il più alto punteggio prima della scadenza del tempo.

In Score Attack il giocatore dovrà scegliere un personaggio (disponibile solo PAC-MAN all’inizio del gioco) e combattere contro i simpatici fantasmini, ogni personaggio possiede una particolare barra che si riempirà poco alla volta, una volta riempita la barra, il personaggio andrà ad eseguire una mossa speciale liberando l’intera area di gioco.

Di seguito vengono riportati i download diretti che potrete seguire da Smartphone e Tablet.

googleplay

applestore

[Scena Mobile] PAC-MAN Puzzle Tour si aggiorna oggi sui dispositivi Android e iOS ultima modifica: 2016-07-20T20:19:14+02:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedenteIl primo capitolo di Life is Strange gratuito da domani su tutte le piattaforme di gioco
Articolo successivoRilasciata la Patreon build dell’emulatore Cemu v1.5.4
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.