Home Homebrew Rilasciato aggiornamento per Mamba/PRX Loader (+AutoLoader)

[Scena PS3] Rilasciato aggiornamento per Mamba/PRX Loader (+AutoLoader)

315
0

Il developer _NzV_ ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’applicazione Mamba/PRX Loader (+AutoLoader), la nuova release non cambia la versione, che rimane sempre la 2.1.3 ma riporta una correzione nei payload Mamba.

banshee

L’applicazione ci permette dunque di caricare i plugin su di un Custom Firmware non Cobra, ovviamente facendo uso dei payload Mamba rielaborati dal developer _NzV_, un qualcosa di simile al PRX Loader che si fonde all’applicazione new_core rendendo l’avvio all’accensione della console.

Per poter cambiare o aggiungere altri plugin in avvio dovrete andare a modificare il file mamba_plugins.txt o prx_plugins contenuti all’interno della cartella “dev_hdd0/game/MAMBAPRXL”.

Nota: Il file PKG non include il plugin webMAN che dovrà essere caricato manualmente nelle directory elencate nei due file txt.

[stextbox id=”alert”]Importante: Se avete già installato l’applicazione new_core (file nella “/dev_flash/sys/internal/sys_init_osd_orig.self”), dovrete disinstallarlo prima di procedere con l’installazione.[/stextbox]

Guida utilizzo fino al prossimo riavvio

  • Installate e lanciate l’applicazione Mamba/PRX Loader (+AutoLoader).
  • Andrete in questo modo a caricare i payload mamba con annessi i plugin nel VSH, il tutto accompagnato da un segnale acustico (se più di uno si verifica un errore, controllare il log in /dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).
  • Se desiderate caricare solo i payload Mamba senza i plugin tenete premuto il tasto l1 all’avvio dell’applicazione, viceversa se intendete caricare solo i plugin senza i payload Mamba (utilizzando il PRX Loader) tenete premuto il tasto r1.

Guida utilizzo con autoloader

  • Installate e lanciate l’applicazione Mamba/PRX Loader (+AutoLoader).
  • Tenete premuto il tasto ics, Andrete in questo modo a installare (o aggiornare) in memoria i payload mamba con annessi i plugin nel VSH, il tutto accompagnato da un segnale acustico (se più di uno si verifica un errore, controllare il log in /dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).
  • Per disinstallare i payload Mamba dalla memoria riavviate l’applicazione tenendo premuto il tasto quadrato, udirete il solito segnale acustico (se più di uno si verifica un errore, controllare il log in /dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).

 

Riassunto delle Flag supportate

Mamba/PRX Loader (+AutoLoader) supporta 4 Flags (file vuoto di 0 byte e senza estensione riposto in “/dev_usb000/core_flags/” o “/dev_usb001/core_flags/” o “/dev_hdd0/tmp/core_flags/”).

  • verbose: Scrive un registro dettagliato nella nella /dev_usb000, dev_usb001 o dev_hdd0.
  • failsafe: Salta tutti i caricamenti avviando il sistema senza payload Mamba e senza plugin.
  • mamba_off: Non carica il payload Mamba (PRX Loader caricherà comunque i plugin nel VSH).
  • noplugins: Non carica i plugin al boot.

Custom Firmware supportati

  • CEX: 3.55, 4.21, 4.30, 4.31, 4.40, 4.41, 4.46, 4.50, 4.53, 4.55, 4.60, 4.65, 4.66, 4.70, 4.75.
  • DEX: 3.55, 4.21, 4.30, 4.41, 4.46, 4.50, 4.53, 4.55, 4.65, 4.66, 4.70.

Caratteristiche e differenze Mamba & Cobra

La tabella che segue è stata realizzata dal forum di psx-place.com.

CaratteristicaCobraMamba
Supporto netISO (PS3netsrv) (PS3/BD/DVD/PSX ISO/CUE+BIN dalla rete.bansheebanshee
Autoboot dei plugin sprx personalizzatibansheebanshee
Supporto dei backup PS3 nel formato ISObansheebanshee
Supporto dei backup PS2 nel formato ISObansheeics
Supporto dei backup PSP nel formato ISObansheeics
Supporto dei backup PSX nel formato ISObansheebanshee
Supporto DVD nel formato ISObansheebanshee
Supporto BD nel formato ISObansheebanshee
Funzionalità region free per i blu-ray moviebansheebanshee
Supporto per ISO splittate su dispositivi con file system FAT32
bansheebanshee
Supporto HDD ntfsbansheebanshee

Changelog v2.1.3

  • Aggiunto supporto per Custom Firmware 4.75.
  • Payload Mamba aggiornati (aggiunto supporto al firmware 4.75).
  • Aggiornati tutti i Payload Mamba.

Changelog v2.1.2

Aggiornamento mamba:

  • Aggiunto il supporto per mmCM.

Changelog v2.1.1

  • Aggiornamento mamba:
    • Aggiunto il supporto per la modalità discless (bdmirror) nei backup in formato cartella (patch dinamica della libreria libfs.sprx come su COBRA) .
    • Abilitato opcode “SYSCALL8_OPCODE_AIO_COPY_ROOT”.
    • Aggiunto supporto per Custom Firmware 4.70DEX.
    • Codice migliorato e pulito.
  • Aggiungi rimozione della protezione  nella memoria LV2 per tutti i Custom Firmware Rebug inferiori al 4.53.
  • Aggiunto il supporto per Custom Firmware 4.70DEX
  • Aggiornamento payload per MAMBA/PRX Loader: aggiunto un codice operativo per verificare se viene davvero caricata.
  • Loader e Autoloader ora verifica se il payload MAMBA/PRX Loader viene realmente installato.
  • Aggiunto supporto per netISO.

Funzionamento

Versione Loader (Custom Firmware non Cobra)

  • Installate e avviate “Mamba/PRXLoader (Autoloader)”.
  • L’avvio dell’applicazione andrà a caricare i playload mamba e i plugin VSH, se si verifica un solo segnale acustico indicherà il corretto caricamento, mentre se vi saranno più segnali acustici potrebbe essersi verificato un errore (vedere il log nella cartella temporanea in “/dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).

Nota: Se si desidera caricare solo i payload MAMBA senza i plugin dal VSH tenere premuto il tasto l1 all’avvio, se invece si desidera caricare solo i plugin VSH e non i payload MAMBA (utilizzando il PRX Loader) tenere premuto il tasto r1 all’avvio.

Versione Autoloader (Custom Firmware Cobra)

  • Installate e avviate “Mamba/PRXLoader (Autoloader)”.
  • Tenete premuto il tasto ics quando si installa o aggiorna l’applicazione “MAMBA/PRX Loader”, se si verifica un solo segnale acustico indicherà il corretto caricamento, mentre se vi saranno più segnali acustici potrebbe essersi verificato un errore (vedere il log nella cartella temporanea in “/dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).
  • Tenete premuto il tasto quadrato quando si avvia l’applicazione “MAMBA/PRX Loader” per disinstallarne l’avvio automatico, se si verifica un solo segnale acustico indicherà il corretto caricamento, mentre se vi saranno più segnali acustici potrebbe essersi verificato un errore (vedere il log nella cartella temporanea in “/dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).

Download: Mamba Autoloader v2.1.3

Download: Source Code Mamba Autoloader

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.