Acquistare un notebook per il gaming conviene

Un notebook gaming può essere un’ottima alternativa ad un pc desktop per giocare ai massimi livelli, infatti oggi andremo a vedere insieme quale prodotto acquistare ad un prezzo abbastanza conveniente.

https://www.biteyourconsole.net/wp-content/uploads/asus-n551jm-cn078h-1560-full-hd-intel-core-i7-4710hq-16gb-win-81-notebook.png

Sono tanti i notebook che potremmo prendere in considerazione, ma non è facile stabilire quale sia il migliore, sopratutto perchè i prezzi variano da portatile a portatile. Noi pensiamo che le cose importanti da sapere prima di fare un acquisto sono tre, qualità, componenti e prezzo.https://www.biteyourconsole.net/wp-content/uploads/81Ee-hxjA2L._SL1500_.jpg

In questo caso non potevamo che scegliere un prodotto Asus, display led 15 pollici, processore Intel Core i7 Quad Core, Ram 8 GB, Hard Disk 1 TB, con un ottima scheda grafica Nvidia GeForce GTX 850.

https://www.biteyourconsole.net/wp-content/uploads/811XNAlxb6L._SL1500_.jpg

Specifiche Prodotto:

Marca – Asus
serie – K550JK-XO002H
colore – Nero/Antracite
Peso articolo – 2,4 Kg
Dimensioni prodotto – 41,8 x 29,4 x 8,4 cm
Pile: – 1 Litio Ioni pile necessarie. (incluse)
Riferimento produttore – K550JK-XO002H
Fattore di forma – Portable
Dimensioni schermo – 15.6 pollici
Marchio processore – Intel
Tipo processore – Core i7
Numero processori – 4
Dimensioni RAM – 8192 MB
Dimensioni Hard-Disk – 1000
Descrizione scheda grafica – Nvidia GeForce GTX850
Dimensioni memoria scheda grafica – 2048 MB
Tipo wireless – 802.11bgn
Tipologia di periferica ottica – S-Multi DL
Sistema operativo – Windows 8.1
Capacità della batteria al litio – 44 watt_hours
Peso della batteria al litio – 300 grammi

https://www.biteyourconsole.net/wp-content/uploads/81W0wwiBOpL._SL1500_.jpg

In conclusione il prodotto risulta potente ed elegante, ideale per l’utilizzo multimediale, che garantisce ottime performance a livello gaming, per un prezzo che si aggira intorno ai 750 euro.

(Visited 967 times, 1 visits today)

8 commenti

  1. Ovviamente per un gaming non estremo …
    Perchè quando si parla di notebook “gaming” ci sono quelli che producono la stessa Asus ed Msi …
    Però come prezzo si parla anche di 2000 euro , e gli stessi componenti su un Pc desktop , non andrebbero a superare i 1000 euro … Quindi la questione “gaming” sul notebook va presa sempre un po con le pinze…
    Anche perchè i notebook una volta diventati obsoleti non potrete aggiornarli …
    Ovviamente per chi ha poco spazio , e vuole tirare il notebook per farsi una partita , il pc dell’articolo è un ottimo Pc per dettagli medio alti.

    1. Ciao beniamix, io ho il fratello minore dell’asus presentato qui in pratica stesse caratteristiche ma con GTX765, l’ho acquistato per lavoro ma devo dire che sono rimasto impressionato dalla potenza generale.
      Pensa che ho giocato, grazie all’emulatore dolphin (Wii), a Xenoblade Chronicles con modding delle texture in alta risoluzione collegando il notebook tramite HDMI al TV 47 pollici… uno spettacolo, fluidissimo e tutto in HD 1080p!
      Giusto per confermare la recensione di Luca Amato posso dire che questi asus sono delle piccole belve (e quello della recensione ha anche una GTX850!)

      1. Però tieni presente che il dolphin rispetto ad altri emulatori, è ottimizzato molto bene.
        Infatti io non ho detto che il notebook del post non va bene per il gaming, ma non va bene se si pretende un gaming estremo.

        1. Il dolphin , già le primissime versioni , quando avevo un e6600 un radeon 5450 e 4 giga di ram , con i giochi 2d , si comportava bene , quindi figurati con una configurazione come questo notebook …

  2. Alla stesso prezzo ho acquistato un notebook hp i7 3 ghz con scheda grafica geforce 840m, siamo sicuri che questo prodotto si trova a 750 euro?

    1. pagato 1100 euro il portatile acer, all’epoca dei fatti all’avanguardia, uno dei primi ad aver montato il lettore blu-ray nel 2008 si è rotta dopo un paio d’anni, i componenti della scheda video si sono dissaldati, infornata fino a qualche mese fa reggeva, poi mi ha abbandonato di punto in bianco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *