Home Microsoft Rilasciato PS3 Dump Checker v1.0: Build 481

[Scena PS3] Rilasciato PS3 Dump Checker v1.0: Build 481

349
0

Il developer littlebalup ha rilasciato la nuova Build 481 del PS3 Dump Checker, l’utility utilizzata per il controllo e la verifica del Dump PS3 per sistemi NAND e NOR.

ps3dump

L’applicazione compatibile con Windows XP, Windows 7 e Windows 8 risulta molto semplice nel suo utilizzo, basta trascinare il Dump sopra il programma che andrà a controllare tutte le sezioni, al termine del controllo se risulteranno tutte valide si procederà alla patch.

Questa nuova versione incorpora la patch 4.66 sostituita dal 4.70 riportata dal developer Darkjiros, include l’hash ROS per il firmware 4.70 sia originale che patchata e risolve due bug.

 

F2mK4fn

Si avranno 2 modalità di funzionamento, una Auto ed una Normal (possono essere attivati con i file di Registro inclusi).

  • La Modalità Auto controllerà il dump e se lo trova valido andrà a patchare il file automaticamente (tutto in meno di 2 secondi).
  • La Modalità Normale controllerà il dump e se lo trova valido andrà a chiedere se si desidera applicare la patch.

Guida

Trascinate il dump della memoria NOR o NAND sull’applicazione “PS3DumpChecker.exe“, questo andrà a verificarne la veridicità, ne rileverà il tipo e lo patcherà di conseguenza per il Custom Firmware Darkiris CEX 4.66.

Nota

  • Enable auto patch: L’opzione deve essere selezionata nelle impostazioni (icona chiave inglese), al fine di applicare la patch.
  • Use embedded patches: Se selezionata, PS3DumpChecker andrà ad incorporare la patch e ad applicarla senza utilizzare l’AutoPatcher. Le patch in ogni caso saranno uguali

Caratteristiche

  • Strumento aggiornato con le ultime patch di Darkiris 4.66 No-FSM e AutoPatcher.
  • PS3DumpChecker incorpora le patch aggiornate da Darkiris 4.66 No-FSM patch è un fork del PS3DumpChecker di Swizzy, una mod della build 348.
  • Default.hashlist incorpora l’aggiornamento con 4.66 ROS hash.
  • – Default.cfg incorpora l’aggiornamento con l’ultima versione di Swizzy.

Changelog PS3DumpChecker

[spoiler title=”PS3DumpChecker”]

Attenzione: Changelog tradotto attraverso Google Translate non esente da errori ortografici.

  • Build 481 27/02/2015
  • Modificato: Incorporata la patch 4.66 sostituita dalla versione 4,70 fixata dal developer Darkjiros.
  • Aggiunto: Hash ROS del firmware 4.70 sia originale che patchato.
  • Risolto: Controllo cvtrm su 010,04 e 010.06 (NAND) e 010,06 e 010.11 (NOR) sono disattivati in quanto causano falsi negativi su alcune rare immagini flash. Tali controlli sono commentati nei file default.config e possono essere restaurati.
  • Risolto: Dati di controllo CISD semistatic2 completati per console NAND ristrutturate. Aggiunta anche una SKU di dati per una console CECHG.
  • Build 479 23/01/2015
  • Aggiunto: ora la versione ROS patch embedded visualizzata nelle impostazioni.
  • Aggiunto: nuovo pulsante per ripristinare i valori predefiniti di impostazioni (registro pulito quindi riavviare l’applicazione).
  • Migliorata: forma delle impostazioni, alcune descrizioni dei comandi …
  • Risolto: ora l’opzione “Ripristina ROS header” è disabilitata se non si utilizza la patcher interna.
  • Risolto: verifica statica cvtrm Header(NAND)
  • Build 473 05/12/2014
  • Aggiunti alcuni tooltip nel menu delle impostazioni.
  • Aggiunta una nuova opzione per ripristinare le intestazioni ROS. Può essere utile per dei dump provenienti da console jailbroken. L’opzione può essere attivata nel menu delle impostazioni, “Restore ROS headers”.
  • Aggiunte patch TRVK ripristinate sotto forma di opzione. Può essere attivata nel menu delle impostazioni, “Apply TRVK patches”.
  • Build 469 20/11/2014
  • Sostituita la patch 4.65 con la patch 4.66 (build di Littlebalup).
  • Aggiunti ROS hashs 4.66 del firmware originale e patchato.
  • Aggiunta una nuova voce cISD1 Semistatic 2 (NAND).
  • Fixato controllo cell_ext_os_area (NAND).
  • Build 468 14/10/2014
  • Cambiata patch 4.65 Darkiris sostituito dalla patch base del “Ferrox 4,65 dB” (Darkiris aveva alcuni problemi).
  • Aggiunti controlli VTRM nella zona riempita 0xFF (le dimensioni e l’avvio della variabile offset varia a seconda delle voci VTRM).
  • Aggiunto Bootldr & asecure_loader 0x00/0xFF comprese nell’area dei controlli (dimensioni variabili/offset iniziale a seconda della versione).
  • Aggiunta opzione “Force Patch” che permette di applicare patch anche se non riesce la verifica al Dump. Può essere attivato o disattivato nel
  • Menu delle impostazioni, disattivato per impostazione predefinita. Deve essere usato con attenzione e conoscenza.
  • Aggiunta patch MD5 I Tre Moschettieri al hashlist.
  • Cambiato Font dei dati visualizzati in caselle di testo è ora fixata la spaziatura.
  • Aggiunte alcune regolazioni di controllo. Aggiunti alcuni controlli cell_ext_os_area(NAND).
  • Fix: Qualche uscita non avrebbe mostrato correttamente, ora lo fa (ascii problemi nulli insieme con i non-ascii beeing convertiti in [])
  • Fix: controllo versione ROS sono ora eseguite correttamente, se l’hash non corrisponde a nessuna versione conosciuta, che sarà ancora passare ora … (come questo è quello che è stato destinato per … inoltre, se questo valore è male … l’hash non corrisponde)
  • Il registro contiene ora tutti i dati dal controllo che partecipavano al DataMatch (mostra solo i dati se c’è un missmatch da qualche parte, altrimenti mostrerà il solo risultato del controllo per ogni parte).
  • Risolti i problemi di allineamento con qualche uscita esadecimale (tutto l’output è ora allineato dove deve essere (spazio per-byte tra ogni 2 caratteri hex) e 0x10 byte per riga)
  • Aggiunto: SequenceRepetition al check DataMatch (permette di controllare vtrm che ha > 500 sequenze che dovrebbe corrispondere …)
  • Aggiunto: DisableDisplay al check DataMatch (consente la verifica di dati di grandi dimensioni per essere un match senza visualizzare i dati reali …)
  • Build 416 18/09/2014
  • (Cambiamenti di Swizzy):
  • Aggiunto: controlli versione ROS. Può essere attivato / disattivato nel menu delle impostazioni. ROS versioni e patch di stato visualizzata nel gruppo “Informazioni sull’immagine”. Se un ROS patchato e noto è riconosciuto, non chiederà di patchare il dump.
  • Aggiunto: nuovi controlli di tipo “datafill”. Ora grandi aree 0x00 e 0xFF possono essere controllate.
  • (Cambiamenti di Littlebalup):
  • Aggiornamento: Il CFG incorporato. Aggiunti, migliorati, corretti e riorganizzati alcuni controlli (più di 100 controlli ora, NOR e NAND).
  • Aggiornamento: Il hashlist incorporato (l’ultima quella di oggi).
  • Cambiato: La patch incorporata 4,55 sostituita dalla patch 4.65 di Darkiris (con la sua dimensione corretta di 6.99MB).
  • Build 348 27/02/2014
  • Fixato: Eliminazione di una dump sul file eseguibile ora funziona nuovamente (Grazie a Baileyscream per la segnalazione del bug!).
  • Build 347 27/02/2014
  • Fixato: Il vecchio formwat per la declinazione di responsabilità era ancora parzialmente utilizzata per caso, in realtà non hanno un grande effetto, come è convertito ad ogni avvio fino a disattivare il disclaimer …
  • Build 346 27/02/2014
  • Fixato: L’applicazione crashava quando si utilizzava la nuova versione per la prima volta, e alcuni errori con la roba disclaimer invalidata … non ha funzionato sempre tutto come si deve …
  • Aggiunto: Il log del Crash andrà ora a riflettere anche la versione utilizzata …
  • Aggiunto: Nuovo tipo di controllo (Data Matches), questo tipo di aree della NAND e NOR, che dovrebbe essere la stessa in offset specifici, come ad esempio per le dimensioni del bootldr (che dovrebbe essere sempre una partita) e console nonce.
  • Controllo conteggio ora è corretto (ogni parte del controllo di ripetizione è un controllo diverso, quindi dovrebbe essere considerato come tale …).
  • Build 344 25/02/2014
  •  Aggiunto: Ora è possibile disattivare il disclaimer che appare durante l’avvio dal menu delle impostazioni, è sempre stato possibile modificando il Registro di sistema manualmente o premendo Ctrl + F1 …
  • Build 343 25/02/2014
  • Fixato: Il caricamento del file “patch.bin” ora funziona correttamente …
  • Aggiunto: Quando le ripetizioni stanno fallendo ti verrà detto su quale linea di indirizzo verificare, al fine di risolvere il problema
  • NOTA: La funzione è stata testata correttamente ora.
  • Build 342 25/02/2014
  •  Risolto: Il nome nelle impostazioni (originariamente aggiunto 3,55 patching come opzione, ma ho parlato con Rogero e mi ha spiegato che il suo 4.55 funziona allo stesso modo con una migliore compatibilità per le console più recenti, e anche con la noFSM …).
  • Build 341 25/02/2014
  • Aggiunto: Opzione per usare il patcher interno (le patch attualmente inserite sono 4.55 Patch di Rogero, che supportano tutti i metodi di downgrade [FactoryServiceMode e “NoFSM” installazione del CFW]).
  • NOTA: Questo sarà disabilitata per il dump del metldr2  …
  • NOTA: Le patch incorporate possono essere sostituite inserendo un nuovo file “patch.bin” di fianco l’eseguibile …
  • Aggiunto: verifica della versione per il controllo degli aggiornamenti dell’applicazione.
  • Fixato: Una migliore gestione degli errori durante il controllo degli aggiornamenti, e si è trasferito il codice per controllare cfg o aggiornamenti della hashlist per formare carico invece (che permette che si carichi prima in modo da sapere che non sono caduto …).
  • Aggiunto: Mostra una notifica se si sta già utilizzando l’ultima hashlist e cfg quando si fa un controllo di aggiornamento manuale.
  • Aggiunto: C’è ora uno strumento per risolvere problemi con i dump della NOR che sono state fatte con le linee di indirizzo scambiate per caso … si può accedere premendo Ctrl + F9.
  • NOTA: Questo è stato aggiunto come un modo per me di simulare errori, così il nome di essa xD “Simulazione Merda” C’è anche uno strumento per modificare una discarica per simulare una linea di indirizzo di male … (non utile per la maggior parte di voi; )).
  • Modificato: Il changelog ora utilizza il font “Consolas” per assicurarsi che la formattazione è la stessa di quando scrivo in Visual Studio 🙂 .
  • Build 338 20/02/2014
  • Cambiato: Migliorato il gestore degli errori, che ora vi mostrerà dove salva il crash log …
  • Fixato: Scarica il hashlist e config controlla ora correttamente il file default.cfg o default.hashlist prima di scaricarlo e non latest.cfg e latest.hashlist
  • Build 337 20/02/2014
  • Aggiunto: error handler per un diverso tipo di incidente che effettuata solo alcuni utenti (dafuq?).
  • Fixato: Si spera di aver fixato l’incidente che alcuni di voi hanno sperimentato con la precedente build (325 e 332).
  • Build 332 20/02/2014
  • Aggiunto: Pulsante e Icona per Impostazioni.
  • Aggiunto: controlla ripetizioni (cerca i dati che dovrebbero esistere solo una volta …) [Enabled per impostazione predefinita].
  • Fixed: verifica Hash della app è ora eseguita correttamente 🙂
  • Build 325 17/02/2014
  • Corretto: Errore giá mostrato durante la verifica degli aggiornamenti.
  • Build 323 17/02/2014
  • Fixato: AutoDLHashlist ora scarica hashlist e non il cfg.
  • Aggiunto: Prima di scaricare qualsiasi file un tentativo sarà fatto per verificare se il file corrente è lo stesso di quello in linea, se è … allora verrà ignorato …
  • Build 322 17/02/2014
  • Fixato: L’applicazione può ora scaricare correttamente se stesso da GitHub (il mio male!).
  • Build 319 17/02/2014
  • Aggiunto: Auto download dell’ultima hashlist e cfg automaticamente al caricamento dell’applicazione.
  • Cambiato: Ora utilizza Github come server di aggiornamento.
  • Aggiornamento: Il cfg e hashlist incorporati vengono aggiornati come tutte le altre build prima (l’ultimo quello di oggi).
  • Rimosso: Ho rimosso i TRVK_PRG# e TRVK_PKG# hash dalla lista, sono abbastanza inutili comunque.
  • Build 305 20/08/2013
  • Aggiunto: Ottenuto un’altezza dello schermo più piccolo di 600 pixel che andrà ora ridimensionare la finestra per adattarsi …
  • Build 304 12/08/2013
  • Aggiunto un messaggio di disclaimer ogni volta che lo si lancia, per disabilitarlo premere Ctrl + F1.
  • Risolto un problema con gli hashchecks e ha aggiunto un nuovo hash (Grazie a strumento di BWE, è stato identificato come 3.66 così ho aggiunto;)) ci saranno molti di più da aggiungere in seguito …
  • Corretto un errore di battitura nel CFG per identificare CECHJxx (DIA-002) datecode: 8B.
  • Build 299 08/08/2013
  • Aggiunto menu Impostazioni (Ctrl + F12).
  • Aggiunto un modo per bypassare HashCheck (se non volete, basta disattivarlo!).
  • Gli aggiornamenti sono ora completati, l’app ora aggiornerà su richiesta …
  • Build 282 07/08/2013
  • Aggiunti controlli Hash per:
  • ROS0
  • ROS1
  • TRVK_PRG0
  • TRVK_PRG1
  • TRVK_PKG0
  • TRVK_PKG1
  • Corretto un paio di bug.
  • Aggiunta la funzione Internet Aggiornamenti inital.
  • Build 252 – 29/07/2013
  • Corretto un bug causato da computer che completano i controlli più velocemente allora potrebbe elaborare l’elenco di controlli.
  • Build 250 – 26/07/2013
  • Aggiunto Auto Patcher di Rogero se presente e dump verificato …
  • Rimosso controllo delle statistiche dal cfg di default (che stanno raramente passa comunque a meno 3,55 patchato prima).

[/spoiler]

Note importanti

  • Una persona non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi negativo falso positivo o falso dato da questa applicazione.
  • La responsabilità per la validità del vostro dump è sola e unicamente vostra.
  • Questo strumento dovrebbe essere visto come un modo semplice per fare un rapido controllo per vedere se è necessario guardare più da vicino.
  • Vi preghiamo di assemblare tutti i possibili bug, falsi negativi o falsi positivi per aiutarci a migliorare questa applicazione.

Se si possiede la versione precedente di PS3 Dump Checker, è possibile aggiornare direttamente dal pulsante hashlist (in alto a destra dell’applicazione).

DownloadPS3 Dump Checker v1.0: Build 481

Download: Source Code PS3 Dump Checker

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.